Sign in to follow this  
coguaro

eseguire applicazione come amministratore

Recommended Posts

io vorrei sapere come fare per poter lanciare una applicazione come amministratore settandola come opzione nel context menu (tasto destro) come in windows oppure fare in modo che una o alcune determinate applicazione partano sempre come amministratore senza dover aprire sempre i terminale e lanciarle con sudo preferenza alla prima soluzione visto che è possibile che non abbia sempre bisogno di questa funzione e così posso usarla su tutte le applicazioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con Automator o uno script puoi inserire la voce nel menù contestuale.

Sempre che non ti vada di essere loggiato come root, che comporta altre cose.

Ma scusa, lavori come utente non amministratore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

si l'utente che uso è l'amministratore del computer ma il problema è che mi capita spesso di usare alcune applicazioni che per la modifica della priorità vogliono essere avviate come amministratore e lanciate normalmente non mi vengono avviate in questo modo????? ho provato a cercare in linea come fare sia usando automator come dici tu che con script ma non sono riuscito a farlo e non riesco a capire dove sbaglio???????

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sarà difficile fare un Applescript da lanciare col menù contestuale...

Ma insisto, è una problematica che non esiste nel sistema OS X.

Tutte le applicazioni contenute nella directory HD/Applicazioni ed aperte da un utente amministratore sono aperte con i privilegi di amministrazione.

L'unico caso in cui quello che desideri potrebbe non essere eseguito è il caso in cui l'applicazione (utilità, client) sia nella cartella ~/Applicazioni di un utente ordinario o nella cartella HD/Applicazioni ed aperta come utente ordinario.

Oppure che detta applicazione vada ad aprire file che richiedano altri privilegi o a fare manovre in directory appartenenti ad utenze e gruppi con particolari privilegi.

Le priorità vengono gestite dal sistema in automatico, all'interno dei privilegi nel cui ambito stai operando, senza limitazioni se non quelle proprie.

All'interno di queste, il sistema bilancia le richieste principali e i comandi impartiti, scegliendo di eseguirli subito, in seguito o in background secondo delle preferenze standard scritte in alcuni documenti di sistema (ma che comunque in maniera esperta sono scrivibili).

Ripeto, su OSX non è come Windows, stai chiedendo una cosa che non esiste.

Qualsiasi applicazione usata da un amministratore è eseguita con i privilegi relativi

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono l'unico utente del computer le applicazioni sono state tutte installate nella directory standard senza niente di particolare ti porto come esempio avidemux che è quella che mi serve di più per modificare la priorità del processo dice che dovevo avviarla come amministrtore se quello che dici tu è vero perchè mi da questo messaggio????

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il tuo utente è utente amministratore, ha la sua password impostata e fai il login come amministratore?

Non conosco l'applicazione, ma non trovo riferimenti particolari, quindi vale la regola generale.

Controlla, chiedendo informazioni, in Condivisione e permessi se tutto torna.

Semmai sblocca il lucchetto e dai all'Admin i permessi di letture e scrittura, poi riprova

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il tuo utente è utente amministratore, ha la sua password impostata e fai il login come amministratore?

penso però quando installo qualche applicazione ho altro mi richiede la password ma non lo fa all'avvio del sistema

Non conosco l'applicazione, ma non trovo riferimenti particolari, quindi vale la regola generale.

per questo non ti posso aiutare so solo che quando vado a fargli creare il video se voglio modificare la priorità del processo mi dice che per farlo devo avviare l'applicazione come amministratore?????

Controlla, chiedendo informazioni, in Condivisione e permessi se tutto torna.

Semmai sblocca il lucchetto e dai all'Admin i permessi di letture e scrittura, poi riprova

provato a modificare aggiungendo l'utente hai permessi di lettura e scrittura alla cartella applicazioni ma non è cambiato niente è giusto o intendevi qualcos'altro??????

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra tanto una cavolaia che deriva solo da un bug del porting su OSX.

Vai in Preferenze di Sistema, Utenti e Gruppi, sblocca il lucchetto e su Opzioni Login in Login automatico scegli spento.

Così dovrebbe funzionare.

Altrimenti prova a fare uno script semplicemente con la stringa per aprire l'applicazione con Terminale, chiamala Apri Avidemux come Admin e mettila nel menù contestuale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho capito.

Si tratta in realtà di aprire un'applicazione con i privilegi di root, maledette definizioni di Windows che impestano anche il normale modo di esprimersi.

Apri l'editor di AppleScript nella cartella Utility, componi e completa la stringa:

do shell script “sudo /usr/local/avidemux/avidemux†password “********†with administrator privileges
.

Salvala come applicazione nella apposita directory e richiamala nel menù contestuale tra gli script e fissala in Apri con, oppure ancora (soluzione più elegante) aggiungila al menù Servizi di Avidemux

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho ricercato anche il motivo per questo comportamento inusuale delle applicazioni aperte con i normali privilegi amministrativi.

Alcune applicazioni, non native su OSX, vanno a leggere per poter svolgere alcune funzioni, non nelle librerie dinamiche condivise ma in alcuni file contenuti in var, usr, o private.

Queste cartelle e contenuti non possono essere scritte e qualche volta neanche lette con i soli privilegi ordinari amministrativi, ma richiedono i privilegi di root.

Autorizzati con il sudo o con il login come root.

Non sono in grado di dire che sia un'inutile orpello di Avidemux o un problema comune di alcune applicazioni compilate inizialmente per altri sistemi, ma il rendering che faccio con Blender e luxRender viene gestito correttamente dal sistema con la necessaria priorità rispetto alle altre azioni.

La tua era una richiesta corretta, spero di aver trovato la soluzione, la mia titubanza derivava dal non conoscere questo aspetto particolare di alcuni programmi e dalla terminologia che non aiuta a capire

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra tanto una cavolaia che deriva solo da un bug del porting su OSX.

Vai in Preferenze di Sistema, Utenti e Gruppi, sblocca il lucchetto e su Opzioni Login in Login automatico scegli spento.

Così dovrebbe funzionare.

Altrimenti prova a fare uno script semplicemente con la stringa per aprire l'applicazione con Terminale, chiamala Apri Avidemux come Admin e mettila nel menù contestuale

il login non ha funzionato :( :( :(

Ho capito.

Si tratta in realtà di aprire un'applicazione con i privilegi di root, maledette definizioni di Windows che impestano anche il normale modo di esprimersi.

Apri l'editor di AppleScript nella cartella Utility, componi e completa la stringa:

do shell script “sudo /usr/local/avidemux/avidemux†password “********†with administrator privileges
.

Salvala come applicazione nella apposita directory e richiamala nel menù contestuale tra gli script e fissala in Apri con, oppure ancora (soluzione più elegante) aggiungila al menù Servizi di Avidemux

penso che sia questo però non mi accetta il comando non trova l'applicazione mi sa che la posizione non è quella corretta ma non saprei come trovare la giusta ubicazione????

(purtroppo è stato il programma a dire privilegi di amministratore se mi diceva subito privilegi di root forse ci mettevamo di meno)

Ho ricercato anche il motivo per questo comportamento inusuale delle applicazioni aperte con i normali privilegi amministrativi.

Alcune applicazioni, non native su OSX, vanno a leggere per poter svolgere alcune funzioni, non nelle librerie dinamiche condivise ma in alcuni file contenuti in var, usr, o private.

Queste cartelle e contenuti non possono essere scritte e qualche volta neanche lette con i soli privilegi ordinari amministrativi, ma richiedono i privilegi di root.

Autorizzati con il sudo o con il login come root.

Non sono in grado di dire che sia un'inutile orpello di Avidemux o un problema comune di alcune applicazioni compilate inizialmente per altri sistemi, ma il rendering che faccio con Blender e luxRender viene gestito correttamente dal sistema con la necessaria priorità rispetto alle altre azioni.

La tua era una richiesta corretta, spero di aver trovato la soluzione, la mia titubanza derivava dal non conoscere questo aspetto particolare di alcuni programmi e dalla terminologia che non aiuta a capire

come ho detto prima purtroppo è stato il programma a dire privilegi di amministratore se mi diceva subito privilegi di root forse ci mettevamo di meno

Share this post


Link to post
Share on other sites

... penso che sia questo però non mi accetta il comando non trova l'applicazione mi sa che la posizione non è quella corretta ma non saprei come trovare la giusta ubicazione?...

Ho copiato ed incollato due pezzi di stringhe trovate nel web, senza deprecabilmente fare una prova.

Questo l'ho provato, FUNZIONA, apre textEdit con i privilegi di amministrazione (permettendo di editare i file con privilegi di root), quindi funzionerà anche per te con Avidemux, fatte le opportune sistemazioni.

Ho solo sostituito il percorso abituale delle denominazioni pure con quelle "fisiche" di OSX

do shell script "sudo /Applications/TextEdit.app/Contents/MacOS/TextEdit" password "password" with administrator privileges

Sostituisci la parola password tra virgolette con la tua password d'amministratore ed inserisci la path corretta di Avidemux aiutandoti col menù contestuale Apri contenuto pacchetto sull'applicazione e ricavando il percorso completo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this