Sign in to follow this  
quickdick

vodafone internet pack e compatibilità con Mac

Recommended Posts

ho acquistato la internet pack ricaricabile della Vodafone ed ho tentato invano di utilizzarla nel mio nuovo (sett. 2011) mac pro con sistema operativo lion..

non è stato possibile arrivare all'utilizzo anche dopo aver scaricato gli aggiornamenti del sistema operativo e cercato plug-in più vecchi (una finestra diceva di aggiornare il Lion o di utilizzare una configurazione più vecchia della chiavetta): tutto questo in negozio MediaWorld (con gli addetti al settore informatico e quello telefonico in combinata) dove avevo acquistato sia pack che mac..

alla fine ho dovuto recedere dall'acquisto ed ora non ho ancora un collegamento internet sul mio mac.

Mi hanno consigliato di cercare su qualche forum per eventuali risposte e/o soluzioni al problema.

qualcuno ha avuto lo stesso problema?

Ma soprattutto: c'è una soluzione?

questa formula di Vodafone sarebbe perfetta per le mie esigenze (connessioni saltuarie lontano da reti wi-fi utilizzabili)..

grazie per vostri commenti e suggerimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Queste sono le condizioni di Internet Pack Ricaricabile. Hai il limite di 300MB al giorno (per dire nessun aggiornamento di iOS rientrerebbe in questo limite) dopodiché navighi a "teorici 64 Kbps" che significa non far quasi nulla in orari di punta. Complessivamente un mese ti costa 30 € (non necessariamente, è vero) e garantirebbe 9 Giga di traffico. Attenzione alla mezzanotte: per Vodafone non si sa con esattezza a che ora capiti e spesso mi è successo di vedrermi attribuito "indebitamente" un giorno di connessione in più, o un'eccedenza dal limite (quando era conteggiata a parte), del tutto immotivata e non rilevabile dai dati di traffico visibili sull'iPhone.

Sul mio iPhone 3G una SIM con una opzione simile (che costa 5 € mese in prolungamento di una vecchia offerta) funziona perfettamente con iOS 5.0.1

Unico difetto, se ci si collega col bluetooth prosciuga la batteria, quindi meglio col cavo USB che però può impicciare.

Secondo me ti è andata bene ;)

Mi unisco nel consigliarti una Chiavetta USB.

Attualmente l'operatore che da il massimo (10 Giga mese senza limite giornaliero) al minimo (teoricamente 20 € mese, ma 15 € per i primi 2 anni) è Wind Mega Unlimited. Copertura buona e rallentamenti sopportabili nelle ore di punta (so della mia zona ovviamente). Un vantaggio (volendo) è che con la nuova versione del software di gestione "Mobile Partner" si può utilizzare il mac come telefono (in viva voce o con cuffia microfonata o con gli auricolari dell'iPhone con un adattatore che sdoppi il Jack unico in due distinti per ingresso e uscita).

Nota: un vantaggio dell'utilizzo della chiavetta come telefono è che così si possono pure registrare le conversazioni (con software normalmente reperibili) mentre questa funzione viene in genere bloccata da Apple perché "sarebbe" illegale utilizzarla in Italia. Ci sarebbe da appurare "se" ed "in che casi" poiché vige il divieto dell'utilizzo legale di telefonate registrate senza autorizzazione della magistratura, ma un divieto specifico ad effettuarle per uso personale non mi risulta ... e con metodi analogici lo si potrebbe sempre fare comunque!

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel Sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puoi anche scaricare un software open source per le chiavette Huawey e sbrandizzarlo.

Poi ti procuri una scheda di altro provider a consumo, per eventuali superamenti di limite.

Gestisci il tutto tramite WiFi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this