Sign in to follow this  
faxus

Bannare i troll e segare thread

Recommended Posts

Mi sa che mi sono perso qualcosa.....dove è finito il thread creato dal quel nuovo ideatore di quel nuovo sito di informazione su Apple ?

Lo avrete trattato male come al solito.... :cool:

No siamo maturati: calmi e quieti come piccoli Fonzie.

Le esperienze insegnano :confused:

Oltretutto mi sembrava un Forum ben organizzato :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti, nuovo utente, per modo di dire, visto che sono un Mac user da svariati anni ed ero registrato qui su Macitynet molti anni fa, non saprei proprio come fare per risalire a username e email. Dico questo per precisare che sono il classico utente poco attivo alla vita del forum, tuttavia partecipo come lettore.

Ritengo che Macitynet sia un ottima struttura a livello informativo, praticamente tutti i giorni cerco nuove notizie proprio nella Home delle News.

Riguardo al forum, pur non partecipando attivamente, conosco benissimo le dinamiche e ho assistito nel corso di tutti questi anni ai momenti ricchi di interessanti e utili scambi di idee ed esperienze, fino a lunghi momenti di "vuoto" in cui sembrava una nave alla deriva senza equipaggio.

Mi sono stancato di partecipare a Macity a queste condizioni.

Faxus, con tutto il rispetto ma nessun ti obbliga a partecipare, soprattutto, a quanto ne so io, nessuno ti ha assunto o sei stipendiato da Macitynet. E' frequente che apri discussioni in cui "dai le dimissioni" ed è imbarazzante credimi. Il forum è una risorsa pubblica che si autosostiene e cresce con la partecipazione di tutti. Trovo quindi sbagliato concettualmente che, solo per il fatto di aver contribuito con le proprie conoscenze tecniche, tu ti debba arrogare il diritto di provocare nuovi e vecchi utenti perchè non hanno un comportamento che tu ti aspetti e addirittura pretendi.

Il "carattere" che contraddistingue un forum da un altro è dato da infiniti fattori e che non possono essere controllati facilmente, ma sicuramente si può scatenare l'ira di utenti "teste calde" a creare situazioni di disturbo quando viene a mancare la pazienza o, come ho già accennato, quando ci si aspetta da tutto lo stesso identico comportamento.

Non siamo tutti uguali, non si può pretendere una partecipazione come fossimo soldati, tutti uguali secondo le regole altrimenti "fucilazione". Scusate la battuta, ma fino a un certo punto.

Ovviamente le regole sono importanti, non si può lasciare tutto allo sbando, ma consideriamo tutti che sono numerosi i forum che adottano la tecnica dell'autoregolamentazione, cioè poche regole imposte e la tendenza a creare quanto più possibile un ambiente sereno ed equilibrato.

I troll possono essere perseguitati, ricolizzati, bannati, ma è anche vero che, ed è un fatto, si autoestinguono nel momento in cui si smette di trattarli da troll.

Da troppo tempo ci sopno discussioni di pagine e pagine di polemiche, manco fossero delle telenovelas, in cui per una semplice domanda mal posta o posta con leggerezza tu Faxus scateni chilometrici flame.

E che stanno a fare i moderatori?

I Moderatori e Amministratori fanno un eccellente lavoro, Guass ad esempio è quanto di meglio si possa avere come Moderatore: paziente, disponibile, requisiti che stanno alla base di tutti quei forum in cui c'è assenza quasi totale di troll e disturbatori. Provate a dare un'occhiata a certi forum in cui gli stessi admin, evidentemente stressati o problematici, devono combattere con continui attacchi, scherzi e quant'altro.

Il rilevamento degli IP o dei dati del proxy di quei nominativi e una denuncia-querela contro quei nominativi, alla polizia postale.

Un denuncia querela, o esposto, o quel che sia, tanto non avrà conseguenze e non ci diranno mai chi è o sono.

Ma la polizia lo saprà o lo potrà sapere quando vuole, e non è detto che un magistrato non si voglia far citare da qualche testata per aver avviato un'indagine inusuale che fa eco, pur nella sua marginalità.

Certo se ci mettiamo a discutere questa proposta, è facile ridicolizzarla.

È anche remota la possibilità che approdi a qualcosa, nulla nel caso per noi, ma un rischio veramente grosso per loro, nell'ipotesi pur lontana che si verificasse.

Multe e spese ingenti, sequestro del pc, risoluzione del contratto col provider, qualche fastidio anche per la famiglia nel caso probabile che siano minori.

Mi auguro che sia solo una provocazione, una battuta per cercare uno scontro-incontro con gli Amministratori, sarebbe un delirio altrimenti e ti consiglierei di staccare per un periodo da Internet e provare a rilassarti.

Per concludere, Faxus ti chiedo con la massima gentilezza di darci un taglio, di smetterla di scatenare inutili discussioni che non portano a nulla se non appunto a malumori e battibecchi.

Se i troll non li sopporti lasciali stare, cioè lascia che se ne occupino Mod e Admin, altrimenti fai pensare che sia tu stesso a volere una situzione di disturbo.

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti, nuovo utente, per modo di dire, visto che sono un Mac user da svariati anni ed ero registrato qui su Macitynet molti anni fa, non saprei proprio come fare per risalire a username e email. Dico questo per precisare che sono il classico utente poco attivo alla vita del forum, tuttavia partecipo come lettore.

Scusa ma non ho letto tutto il post perché è un po' lungo, comunque benvenuto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sono stancato di partecipare a Macity a queste condizioni.

È da giorni e settimane, sempre più frequentemente negli ultimi mesi, che è deprimente aprire il Forum.

Alcuni troll, presumibilmente lo stesso o gli stessi, si vede dal linguaggio e dall'uso della tastiera, stanno esplorando tutte le tecniche di trollaggio conosciute.

Lo stanno facendo sul nostro Forum.

Propongo:

BAN e CANCELLAZIONE integrale dei thread aperti da questi troll e le varie incursioni in altre discussioni

Nonostante siano stati individuati neanche desistono, sono dotati di un'evidente impulso di teppisti e non la smetteranno mai.

Ci hanno insultato, hanno impiastrato il Forum con i loro deliranti post, ci irridono.

Violano sempre e comunque tutti gli articoli del regolamento.

Noi utenti che stiamo qui a fare?

E che stanno a fare i moderatori?

Inoltre, ma è assolutamente marginale:

Il rilevamento degli IP o dei dati del proxy di quei nominativi e una denuncia-querela contro quei nominativi, alla polizia postale.

Un denuncia querela, o esposto, o quel che sia, tanto non avrà conseguenze e non ci diranno mai chi è o sono.

Ma la polizia lo saprà o lo potrà sapere quando vuole, e non è detto che un magistrato non si voglia far citare da qualche testata per aver avviato un'indagine inusuale che fa eco, pur nella sua marginalità.

Certo se ci mettiamo a discutere questa proposta, è facile ridicolizzarla.

È anche remota la possibilità che approdi a qualcosa, nulla nel caso per noi, ma un rischio veramente grosso per loro, nell'ipotesi pur lontana che si verificasse.

Multe e spese ingenti, sequestro del pc, risoluzione del contratto col provider, qualche fastidio anche per la famiglia nel caso probabile che siano minori.

E vabè lapidiamoli adesso!

Battute apparte, condivido il disappunto che provi nel leggere post e 3ad creati col solo scopo di trollare, da persone che è evidente essere contro la mela più per fede che per ragion veduta, capisco anche che per un utente storico come te che si è sempre prodigato nell'aiutare la community e che ha scritto guide chilometriche mettendole gratuitamente a disposizione di tutti noi, il disappunto diventi un'inccazzatura bella e buona nel vedere deturpato il nostro spazio.... ma no n posso condividere allo stesso modo la linea dura (per dire un eufemismo) che proponi, in quanto qui siamo tutti soggetti allo stesso regolamento, finchè si resta entro i limiti di questo, non vedo per quale motivo i moderatori debbano intervenire. Se leggi commenti provocatori, ti suggerisco di limitarti ad ignorarli, anzichè dargli corda, così eviterai di fare il loro gioco e non gli darai la possiblità di continuare a dar fastidio restando nella "legalità". Se un 3ad provocatorio viene ignorato, semplicemente cadrà nel dimenticatoio, e se il troll calca la mano per istigare una risposta, con tutta probabilità finirà per scrivere qualcosa che va contro il regolamento, e così i moderatori potranno intervenire come devono, senza far nasce una caccia alle streghe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il forum di Macity è sempre stato un po' come Windows, paradossalmente: mirava alla quantità di utenti e non qualità (moderazione severa). Lo si nota dalla quantità di moderatori (in parte dovuta a varie vicende legali e simili passate, lo riconosco, ma non è solo questo).

Finché c'è stata (e forse c'è ancora) abbastanza gente da tenere alto il rapporto segnale/rumore ok, ma in tali condizioni si viene col tempo a instaurare una sorta di evaporazione: così come mettendo l'acqua all'aria le molecole più calde si staccano e la temperatura media quindi si riduce, è possibile che in un forum si abbia lo stesso processo. Io non frequento e quindi NON so dire, ma da questa discussione e da alcuni thread letti di recente, direi che è possibile che il processo prosegua tuttora.

La "linea morbida" di guass non aiuta a uscire dal circolo vizioso. Non so come si possa uscire, ma se si vuole rendere il forum non di massa ma di qualità, di certo una linea morbida non è adatta.

Se faxus non si trova bene (e posso immaginare perché), forse può cercare altri forum più ordinati. Buon per lui forse, di certo male per il forum.

E per inciso, questo forum rappresenta un po' lo stile dell'Italia: come è che i forum dei siti più rinomati esteri hanno forum in cui tutti filano in riga mentre qui è un marasma? Non frequento ma basta vedere i thread nuovi per capire un po'. Notare che Macity è alla pari dei siti grossi esteri, in merito alla sua importanza in Italia, nonostante abbia una grafica così pesante da non avere praticamente nulla a che spartire con lo spirito del Mac stesso... pensate a MacRumors e a MAcitynet.it/macity e poi dite. Un sito di primaria importanza in Italia dovrebbe avere un forum altrettanto importante. Qui invece (come mi viene detto anche da altri) i thread tecnici sono snobbati o cadono in fretta, mentre c'è gente come mmx (ok, lo cito perché fu nominato e ho cercato un po' il suo nome, posso sbagliarmi ma non ha importanza) che spamma e viene lasciato fare.

E per inciso, il forum È dei proprietari e moderatori. Se loro decidono che chi sgarra è fuori, nessun problema con la democrazia e libertà: siamo tutti in casa loro e loro dettano le regole. Fare un forum costa 25 euro l'anno o meno, quindi chiunque può farlo se non è soddisfatto di questo o della (ci si augura) crescente moderazione.

Boh, davvero, che cosa avete in mente voi che gestite il forum??? Avete un obiettivo di qualità o solo di introiti pubblicitari (che forse non sono nemmeno elevati, non so!).

Due chicche: quanta percentuale di pubblicità c'è nei due siti delle immagini allegate?

ImageShack Album - 2 images

Share this post


Link to post
Share on other sites

BAN e CANCELLAZIONE integrale dei thread aperti da questi troll e le varie incursioni in altre discussioni

Il forum è un transatlantico in rotta di collisione, non puoi fare pulizia. L'unica sarebbe istituire una nuova sezione, severamente moderata e con una struttura di thread moderna (io NON HO CAPITO dove dovevo inserire il thread su Filevault! è MacProf o ilmioMac??) fortemente moderata. La sezione di punta, con discussioni fuori luogo cancellate in toto e ban temporaneo per le intrusioni.

Man mano si vede se questa attrae di nuovo utenti esperti che poi di riflesso andranno ad aiutare anche altri. Se va bene, la si può espandere e comprimere i teppisti (tale è il nome) nel resto delle vecchie sezioni.

Ma non sarà fatto, magari anche con buone ragioni oscure ai più, quindi ulteriori persone evaporeranno verso altri forum più moderati e che quindi possono dare più soddisfazione ai partecipanti, specialmente se esperti ma anche a quelli desiderosi di leggere per imparare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Olaf, chi la decide la qualità degli interventi? Su quale base una domanda che riguarda un comando speciale del terminale o l'utilizzo di LaTeX o magari la manipolazione di un video in Final Cut Pro X dovrebbe essere considerata più "di qualità" della richiesta di come cambiare lo sfondo su un iPhone o quale cover è meglio per l'iPad o magari come si espelle un DVD in MacOS X? Quando si tratta di dubbi e quesiti, non esiste una qualità più o meno alta. Esistono domande più tecniche e altre più elementari... La scelta di Macity è che nel forum tutti hanno il diritto di chiedere e, se possibile, di ottenere una risposta. I sedicenni al loro primo iPhone così come i professionisti che utilizzano Mac da 20 anni. A condizione che rispettino le regole. Per quello che mi riguarda, QUESTO significa essere "di qualità".

Quanto a troll e provocatori, state tranquilli che, appena arrivano, i moderatori li tengono d'occhio da subito e se violano le regole vengono rapidamente presi i dovuti provvedimenti. Ma se esistono delle regole, questo obbliga gli utenti a rispettarle ma allo stesso tempo obbliga (moralmente, quantomeno) i moderatori a intervenire solo quando queste regole vengono violate. Se qualcuno provoca rimanendo entro le regole, allora l'unica cosa che si può ragionevolmente fare è che tutto il forum ignori il provocatore aspettando che scompaia da solo... E, parlo per esperienza, il tempo che ci mettono i provocatori a evaporare è direttamente proporzionale all'attenzione che viene loro data.

Certo, qualcuno risponderà che si potrebbero restringere le regole... ma la scelta di non esagerare è stata presa tempo fa e, da quanto mi risulta, al momento non c'è l'intenzione di renderle più restrittive. Senza contare che se lo facessimo si scatenerebbe sicuramente una ridda di polemiche su quanto Macity stia diventando poco democratico (qualcuno si ricorda cosa è successo quando abbiamo deciso di chiudere la sezione politica e di vietare qualsiasi discussione inerente la politica?).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Olaf, chi la decide la qualità degli interventi?

Non so, ma in altri forum tutto gira pulito e qui no. Dipende da cosa? questo dovreste chiedervi voi moderatori, a mio parere.

se lo facessimo si scatenerebbe sicuramente una ridda di polemiche su quanto Macity stia diventando poco democratico

E con ciò?

In altri forum (forum da 6 pagine ogni giorno di thread aggiornati con nuovi messaggi) ho per esempio visto spostare prontamente i thread nella sezione corretta. Aiuta a tenere ordine. Qui non c'è un posto giusto per i thread!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Olaf, chi la decide la qualità degli interventi? [cut] I sedicenni al loro primo iPhone così come i professionisti che utilizzano Mac da 20 anni. A condizione che rispettino le regole. Per quello che mi riguarda, QUESTO significa essere "di qualità".

Non sono affatto d'accordo e lo trovo un modo di vedere piuttosto scoraggiante. Non parlo solo di programmazione, lo stesso discorso può valere per chi sa montare un film, comporre musica oppure fare fotografie.

E' pure giusto che ci sia spazio per tutti, ma invece di incoraggiare discussioni di alto livello, si mette tutto allo stesso piano non riconoscendo la professionalità e le migliaia di ore spese da chi i 20 anni di esperienza ce li ha davvero. Quindi naturale che chi di professionalità ne ha da vendere si scocci e se ne vada altrove.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le discussioni di alto livello non le dovrebbero incoraggiare i moderatori ma gli stessi utenti... di alto livello. Se gli utenti esperti hanno quesiti esperti o argomenti esperti di cui parlare, lo facciano, nessuno glielo impedisce, sarà solo ricchezza in più per il forum.

E magari, quando arriva un utente nuovo - per esempio un adolescente - con una domanda sciocca e banale e toni da ragazzino, com'è normale che abbia vista l'età, invece di dilungarsi in inutili polemiche su RTFM e di ergersi a maestrini che vogliono insegnargli come ci si comporta, come si parla, come ci si presenta in un forum, perché, da esperti, non provare semplicemente a rispondere subito alla sua domanda? Magari in questo modo il thread del ragazzino rimarrebbe più breve e si potrebbe tornare subito alle più interessanti discussioni tecniche da esperti.

Non so se con l'età io stia diventando nostalgico, ma un tempo qui dentro si vedevano tante discussioni molto tecniche ma anche tanti utenti nuovi che arrivavano con domande banali alle quali gli esperti facevano a gara per rispondere prima... e spesso alla fine si scopriva che quelle domande poi tanto banali non erano e anche gli esperti a volte imparavano inaspettatamente qualcosa di nuovo. Adesso a rispondere sono quasi sempre e solo faxus e sem... e gli altri? Niente, silenzio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this