Sign in to follow this  
platini76

Aiuto compressione video dv

Recommended Posts

Salve a tutti,

un consiglio, sto acquisendo da una vecchia videocamera DV i nastri.

lo sto facendo con final cut pro x

il forumato che mi da in automatico è .mov 720x576 Linear PCM, DVC - PAL, Timecode totale freq. bit. 30336

il risultato è ottimo ma la dimensione per 1 ora di video è circa 14 gb.

c'e' un codec piu leggero che preservi tutto ma che mi permetta di archiviare non perdendo nulla a dimensioni piu ragionevoli oppure meglio tenere questo?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

La strada è questa. FCPX giustamente acquisisce tramite firewire in formato DV PAL , cioè il formato che la telecamera ha registrato su nastro.

Il file ottenuto in termini di qualità è identico al formato DV che pesa compreso di audio e timecode poco meno di 4MB per secondo.

Infatti 14GB per un'ora è corretto. FCPX si comporta bene fornendo la qualità massima in acquisizione.

Quindi edita il tuo filmato in formato DV, poi una volta finito potrai comprimere in un formato più leggero in funzione dell'utilizzo.

Ti consiglio questa app free, potrai calcolare quanto spazio ti dovesse servire sul disco per i diversi formati video. Digital Heaven - The Hottest Tools for the Coolest Apps

ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao caro! piacere di risentirti.... senti che formato mi consigli?

lo lascio cosi? oppure vista la qualità scarsa dei filmati lo comprimo?

un'altra cosa... ho un problema... una banda rosa che va e viene sui laterali, una volta a destra una volta nulla e una volta a sinistra... puo essere il nastro vecchio? (registrazione del 2003) oppure qualche settaggio? la testina è bella e la macchina è stata usata per registrare non piu di 20 nastri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti avevo già risposto per quanto riguarda il formato di acquisizione.

Fai il log-in in DV PAL, poi una volta montato vedi quale formato compresso si addice all'uso che ne dovrai fare.

Non dimenticarti che il formato DV è già di suo compresso, infatti pesa circa 3,7 MB/S, però di buono il collegamnto firewire permette di trasferire i dati da nastro a file senza ulteriormente comprimere. Se fosse in formato Noncompresso peserebbe circa 21 MB/S. Ti consiglio di dare un'occhiata in rete, ma anche sui pdf in linea di FCP, al capitolo riguardante i formati e alle compressioni video. Così tanto per capire con che cosa armeggiamo tutto il giorno..per quanto riguarda quelle bande rosa non saprei, non riesco a vedere il link che hai postato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted Image

cosi lo vedi? ho interrotto il lavoro di acquisizione perchè questa banda non so cosa sia, se è il nastro cosi e non ci posso fare nulla continuo e lo tengo cosi altrimenti risolvo e continuo l'acquisizione una volta risolto. mi son fatto un'idea: dato che nel monitor della videocamera la banda non si vede e a dire il vero nemmeno i bordi si vedono, mi porta a pensare che l'acquisizione acquisisca i laterali ampi che nel filmato non dovrebbero essere visti...

per quanto riguarda il codec: si la prima acquisizione in dv l'ho fatta, e ho anche guardato sia sulla rete sia sui pdf di fcp: il risultato è un gran mal di testa e una confusione terribile, qualche prova con h264 (che ha prodotto delle righe penso da interlacciamento) e null'altro, solo allora mi sono deciso a chiedere un consiglio, ci sarà pure un formato di compressione migliore degli altri per archiviazione.

cosa ne devo fare del filmato: non so se riversarlo direttamente su dvd e cancellarlo (tanto sono vecchi filmati che di post-produzione non hanno bisogno) oppure se comprimerlo trovando un buon codec consigliato da qualcuno, oppure se archiviare cosi come sono i files.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora ricapitoliamo.

Per quanto riguarda la banda rosa/fuxia se non la vedi nel piccolo monitor della camera potrebbe essere tagliato dallo schermo stesso come dici tu, oppure se così non fosse, il problema potrebbe dipendere forse dal cavetto firewire o chissà da che altro. Puoi fare due prove; test1 collega l'uscita della camera direttamente alla tv e vedi se c'è la banda rosa. Se ci fosse vuol dire che il nastro è rovinato, anche se sembra un disturbo di collegamento raffazzonato.Ma la cassetta un questione è stata girata con la stessa camera ? Test2 leggi un'altra cassetta miniDV e vedi se la camera/cassetta ti da il problema. Così in un modo o l'altro capirai da dove nasce il problema.

Il punto dell'acquisizione; non ci sono prove da fare. Devi acquisire in formato DV per i motivi che ho postato prima.

Poi una volta finiti i tagli, inserito musiche e quanto altro esporta il montato in QT.mov sempre in DV. Avrai ottenuto una clip in formato DV, quindi stessa qualità delle clip acquisite.

Di sicuro questa clip sarà di qualche GB ma è il file di partenza per ottenere i file in formato minore.

Ora importa la clip montata in Compressor e decidi in che formato vuoi esportare.

Potrei consigliarti H264 o mp4 se tu volessi ottenere un file compresso e quindi molto più leggero del DV da tenere nel Mac per rivederlo quando ti serve.

Oppure con Compressor il montato DV lo comprimi in mpg2, adopera il preset "DVD 90min best quality" per ottenere file da importare in DVDStudioPro per masterizzare un DVD.

Oppure la clip montata DV la importi in iDVD e lui si arrangia in tutto e per tutto a masterizzare un DVD.

A questo punto una volta masterizzato e controllato, il dvd diventerà la copia da archiviare (ti consiglio il dvd perchè lo potrai vedere sia sul computer che su lettore da tavolo collegato alla tv).

Ora puoi liberarti sia delle clip acquisite DV che della clip montata DV se ti servisse liberare spazio dal tuo hard disk.

mi pare chiaro, poi fai come va meglio a te.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bene, visto che non montero' il filmato metto tutti i file in coda e con idvd faccio il dvd.

risolto questo passiamo alla banda rosa.

il collegamento è perfetto (cavo da minifirewire 400 a firewire 400 e adattatore moshi firewire 400-800)

mi da l'idea che acquisisca il nastro con i bordi ampi.

stasera provero' a collegare la videocamera con i cavi video direttamente al tv 16:9 e vediamo che succede.

Il nastro è stato registrato con la stessa videocamera qualche anno fa.

La banda non è costante va e viene e a volte è a destra e a volte a sinistra a volte non c'e'.

ho gia provato altre cassette e hanno tutte (ne ho provate 4) lo stesso difetto, nastri sony, sony excellence, tdk e panasonic.

ho anche provato a registrare un video nuovo su una cassetta usata, un minuto di registrazione e problema presente per circa 5 secondi, poi ho provato a registrarci sopra un'altro minuto, problema non presente.

bha...

se fosse che in acquisizione acquisisce i bordi ampi sarebbe normale? nel monitor infatti i bordi esterni con la riga non esistono, quella parte di immagine non c'e' nel monitor piccolo, sembra che riproduca il video senza i bordi laterali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora aggiornamento.... ho provato a collegare con un rca video la camera al tv 16:9

la riga non si vede ma si vede che la schermata è leggermente tagliata per non far vedere i bordi.

a questo punto credo che il firewire legga il nastro cosi com'e' compresi i bordi che non dovrebbe vedere...

puo essere?

non ho avuto la possibilità di provare ad acquisire con un'altro pc perchè la stessa videocamera non è letta bene da windows7 quindi la prova è sfumata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutti i tv (monitor di riferimento a a parte) tagliano i bordi dell'immagine, tanto che in FCP c'è l'opzione "title safe" che visualizza una linea oltre la quale i titoli potrebbero venire tagliati.

La riga parrebbe registrata sul nastro fin dall'inizio. Il collegamento in DV non fa ltro che trasferire dati digitali ed eventuali errori danno come risultato dei quadratini colorati e non una striscia sfumata

come si vede nel tuo frame.

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora, il problema sembra essersi risolto cosi: oggi ho portato le cassette e la videocamera in un'azienda che fa montaggi e il ragazzo mi ha confermato che il difetto è sulla cassetta e sembra essere un difetto di bordo esterno, ovvero di parte del nastro che sui tv normali non si vede. ora però i problemi sono diventati due, ma è possibile che un noob come me non riesca a riversare un filmatino in dvd in maniera semplice? son scemo io? forse si... e chiedo una mano a voi che qualcosa ne capite.

ora i passaggi che faccio sono i seguenti: importazione con FCPX da dv in automatico. mi importa in PAL 25 fps 720x576

poi vado nella timeline e faccio new project, scelgo "set automatically based on the first video clip) e seleziono i clip e li butto dentro.

poi vado su share e scelgo DVD

A QUESTO PUNTO MI BECCO UN DVD CON UN FILMATO TUTTO pieno di righe orizzontali, oppure incomprensibile con fotogrammi sovrapposti...... dove sbaglio?

grazie 1000 e scusatemi ancora l'ignoranza....

plat

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ti dissi qualche post fa, una volta finito di montare il tuo filmato esporta da timeline in formato QuickTime DV così :

Share > Export Movie ( ad esempio vedi questa pagina sul sito Apple al titolo esportazione del filmato) Apple - Final Cut Pro X - Tutte le funzioni

!!! NON Share>DVD !!!

Avrai ottenuto un file QT.mov in formatoDV. di un certo peso, ma non è un problema.

Ora questa clip.mov la importi in iDVD e masterizzi il DVD.

mi sembra chiaro. ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this