Installare lion ex novo


mattedellu
 Share

Recommended Posts

Leggi qui:

Apple - Lion Recovery di OS X - La nuova funzione Lion Recovery

In sostanza, Lion crea una partizione di recupero (nascosta) raggiungibile premendo cmd-R all'avvio.

Esiste però la possibilità di installare Lion direttamente da Internet oppure creando una chiavetta USB avviabile mediante una piccola applicazione da scaricare "sacrificando" una pen drive da 2 GB.

Link to comment
Share on other sites

Riuscito! Ora devo reinstallare tutte le app..

Ho un paio di domande:

Ripristinare iTunes, prima apro iTunes nuovo, poi chiudo e copio la mia cartella iTunes e quindi riapro i permessi?

Per iPhoto faccio lo stesso? Lo Installo e lo apro e poi sostituisco la libreria iPhoto e riparo i permessi?

Se navigo senza problemi javaforlion lo devo installare cmq?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Java non serve solo alla navigazione ed è sempre meglio installarlo e tenerlo aggiornato per molte funzionalità.

In pratica non crea problemi o conflitti, se non a causa di corruzioni.

Semmai agiscono in modo peculiare le applicazioni scritte in Java per OS X, ma questo è un altro discorso

Link to comment
Share on other sites

Leggi qui:

Apple - Lion Recovery di OS X - La nuova funzione Lion Recovery

In sostanza, Lion crea una partizione di recupero (nascosta) raggiungibile premendo cmd-R all'avvio.

Esiste però la possibilità di installare Lion direttamente da Internet oppure creando una chiavetta USB avviabile mediante una piccola applicazione da scaricare "sacrificando" una pen drive da 2 GB.

Devo ampliare questo post: causa rottura dell'hard disk ho dovuto mettere mano all'iMac di mio padre. All'Apple Store hanno sostituito disco e reinstallato Snow Leopard, poi mio padre deve aver pasticciato un po' o l'han fatto pure quelli dello Store, fatto sta che sono sorti mano a mano piccoli problemi che sono diventati fastidiosi come l'impossibilità di sincronizzare via MobileMe (solo con l'utente di mio padre).

Pensavo di risolvere installando Lion, invece bastava reinizializzare i servizi di sincronizzazione.

Però Lion ha portato con sé un nuovo problema: il Media Browser non funzionava. L'Express Lane, pur essendo stati cortesi e solleciti, ha forse causato ulteriori problemi con procedure non corrette, per cui alla fine ho dovuto reinstallare da zero Lion e importare l'utente da Time Machine.

Beh, a parte la lunga premessa, dalla partizione di recupero (che ricordiamo occupa meno di 1 GB) l'installazione richiedeva circa 5 ore (perché doveva scaricare da internet il malloppone)... ho preferito annullare e usare il DVD che avevo creato quando ho scaricato Lion e in meno di un'ora il sistema era di nuovo perfettamente funzionante, aggiornamenti inclusi e reinstallanto iLife dal disco di sistema dell'iMac (mid 2010). Immagino che la chiavetta USB funzioni analogamente alla partizione di recupero... Per cui consiglio caldamente a tutti di salvarsi l'installer di Lion e masterizzarlo su DVD o copiarlo su disco per non perdere le notti o le giornate a scaricare MB e MB di dati...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share