Recommended Posts

Mi sembra che ti resti l'alternativa di far partire il tuo Mac in target mode da un altro Mac, recuperare quel che ti può servire, poi formattare e reinstallare Lion da zero.

Oppure acquista ed usa DiskWarrior, provvederà a sostituire il filesystem corrotto con uno suo.

Si potrebbe continuare con l'uso di Terminale da DVD d'installazione, oppure ripetere passo passo tutto quanto indicato nel link Risoluzione dei problemi di avvio ed esecuzione di operazioni di manutenzione del disco con Utility Disco e fsck

Ma mi sembra che per il tuo livello di esperienza sia più pratico seguire una delle alternative sopraddette

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma tu dici che ci può essere un problema a livello di hard Risk?!...

Ecco come un refuso diventa una battuta divertente ed appropriata...

.. Non é che magari si é danneggiato?!

Certo che si è danneggiato.

Molto difficile che lo sia fisicamente.

Pare invece che abbia una corruzione del software di formattazione.

Si può certamente riparare, ma occorrono manovre esperte sul filesystem.

Ma bisogna trovare un modo di operare pulito, inviare una serie di check di verifiche e riparazione.

Sistemando progressivamente i problemi e ricostruendo il settore danneggiato, sostituendo il punto di aggancio di scorta, eventualmente.

Le due soluzioni dette sono più pratiche

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma ho letto bene? Stavi ripartizionando il disco e a metà operazione hai spento tutto? Se è così, temo non ci sia nulla da fare, più nessun settore da ricostruire ne punto di aggancio da recuperare. Da quanto dici, sembra che la partizione sia andata... evaporata. Spero tu avessi un backup dei tuoi dati, perché se è così li hai persi tutti e non ti resta che rifare una partizione e installarci sopra il sistema operativo da zero. Mi spiace per il tono "terroristico" di questo post, ma non voglio darti illusioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sempre detto che non ci capisco una bega e che devo stare lontana da queste cose. Comunque si, ok avevo qlc cosa che mi dispiacerebbe perdere ma nulla di non recuperabile. L'importante per me é che si possa mettere apposto tutto, solo questo! Quindi a questo punto mi consigliate di portarlo al genius bar?! Che cifra potrebbero chiedermi secondo voi?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puoi fare da sola, è alla tua portata.

Oltre che i soldi risparmi anche tempo...

Devi solo trovare un altro Mac con firewire, collegarlo in target mode e fare quello che ti avevo detto qualche post fa, recupera i dati e reinstalla.

Oppure acquistare o prepararti (non so come stai con le licenze) una chiavetta o un DVD avviabile di Lion o Snow Leopard e piallare ed installare da zero.

Decidi cosa vuoi fare, eventualmente posta anche qui domande pratiche ed avrai sicuramente risposta e supporto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faxus, rileggi i primi post, credo che la nostra amica abbia avviato Utility disco dal cd, abbia iniziato la procedura di partizionamento e poi, mentre il Mac stava lavorando, abbia spento tutto. Per questo il mio epitaffio... per questo sono praticamente certo che non possa recuperare più nulla. Credo non ci sia più nessuna partizione leggibile, su quel Mac.

Secondo me al momento il disco viene visto come unità Unix o qualcosa del genere, quindi non è proprio "vergine" ma non ha nessuna partizione riconoscibile da MacOS X, per questo dico che non c'è più nulla da recuperare e per questo l'installer non ti fa proseguire. Per rimettere le cose a posto, segui questi passi:

1. Avvia il Mac dal cd che hai trovato con il computer

2. Avvia Utility Disco

3. Seleziona il tuo disco (non un'eventuale partizione ext2 o simile già esistente, proprio il disco, dovrebbe essere la prima riga che trovi nell'elenco a sinistra in Utility disco)

4. Nella parte destra della finestra di Utility disco seleziona la linguetta Partizione

5. Nella finestra che appare, sotto Schema partizioni scegli "1 Partizione", come nome metti Macintosh HD e come formato Mac OS esteso (Journaled)

6. Clicca sul pulsante Applica e aspetta che finisca di lavorare

7. Esci da Utility disco e procedi con l'installazione di MacOS X

8. Reinstalla Lion dall'App Store

9. Ricomincia a usare il tuo Mac

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this