Sign in to follow this  
fr

OS X 10.8 Mountain Lion

Recommended Posts

Known issues | Adobe products | Mac OS 10.7 Lion

qui c'e' un "breve" elenco di applicazioni e gingilli piuttosto noti che non "girano alla perfezione" su Lion :)

solo per fare un esempio... ma la lista è ben più lunga.

Ma quelli sono i problemi dei software Adobe con Lion, problemi di aggiornamenti mancati o sbagliati da parte di Adobe … e pure riferentesi alla prima versione dell'OS ed a software già decretasti obsoleti (flash) o alla prima versione di Java per Lion.

Dovresti leggere prima di linkare ...

Vedo che rispondi poco e male … nel senso che sei reticente, quindi chiedo nuovamente:

Hai fatto un'installazione "pulita" di Lion?

… e preciso: hai installato Lion su disco o partizione inizializzata e quindi hai installato Applicazioni ed Utility aggiornate a Lion ed infine hai copiato i tuoi documenti senza ricorrere a nessun tipo di "migrazione"?

Quando avrai fatto questo ed avrai rilevato dei problemi, vedrai che troverai aiuto per risolverli, ma se hai semplicemente aggiornato una installazione di Snow Leopard, evidentemente "maltenuta", sarebbe il caso che almeno lo precisassi e che postassi i log in modo che i volenterosi ti possano spiegare quale paccottiglia ti sei trascinato.

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho letto benissimo, non scrivo di cose che non conosco.

All'utente medio di app adobe frega poco "quale sia la causa"... siccome è il mio lavoro te lo posso garantire, le aziende che conosco io che hanno provato lion sono rimaste quasi tutte a snowleopard a causa della necessità di usare ancora cs4 che va MALE su lion. E' la mia esperienza, magari la tua è diversa. Non mi risulta che i problemi (superabili, conoscendo e volendosi sbattere) della cs4 siano stati risolti brillantemente su 10.7.3. Ho anche una bella lista di scanner 10.7 ready che NON VANNO su 10.7, se vuoi te la passo :)

Cmq il problema l'ha posto foxtrot, non io... foxtrot che tra l'altro non ha più scritto quindi non so a chi ti riferisci quando dici "rispondi poco e male" e "sei reticente"...

dovresti leggere prima di postare :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

hany, la cs4 è vecchia, siamo ora alla cs5, forse non sei stato informato... o non lo sono le aziende che conosci tu. Prima di aggiornare il SO, dovrebbero aggiornare le proprie applicazioni. Oppure possono tenere la cs4 e Snow Leopard, non vedo perché non dovrebbero farlo, se così si trovano bene... la smania di avere sempre l'ultima versione è degli utenti home, per le aziende mantenere lo status quo passa prima dei gingilli più nuovi. In questo caso, però, che non si lamentino, non ne hanno motivo. Una versione vecchia della suite di applicazioni Adobe funziona con una versione vecchia del sistema operativo Apple... la versione nuova va invece benissimo con la versione nuova... mi sembra piuttosto logico!

Share this post


Link to post
Share on other sites

intanto la CS ultima è la 5.5. e la CS6 è alle porte. Guass dice bene ma solo su una cosa non sono d'accordo: per come gira il mercato investire in aggiornamenti è una buona pratica da seguire, noi lo facciamo sempre. i paletti piuttosto ci vengono messi da altre aziende [non faccio nomi… KODAK] che in prestampa aggiornano raramente e a volte un update Java ti manda in bambola tutto il workflow… scanner che non vanno su Lion? si certo, gli iQsmart della ex Creo ma quelli non andavano nemmeno con Tiger…tutti i vecchi Linotype, ci sono i topaz che girano ancora sul sys 9, non parliamo dei drum… il mio vecchio epson da tavolo ha 10 anni e lui nemmeno se n'è accorto che ho installato Lion. ancora mi sforzo di capire in cosa Lion non piace perchè le lamentele che ho letto in giro francamente le trovo ridicole…

Share this post


Link to post
Share on other sites

dovresti leggere prima di postare :)

Hai ragione, chiedo scusa. Ho letto la tua risposta a gauss (che si rivolgeva a foxtrot) ed ho equivocato.

Resta il fatto che Lion, installato ex novo o preinstallato su macchine nuove, gira benissimo e quei problemi sono di Adobe e non di Lion … e l'ostruzionismo di Adobe ha ragioni precise, conosciute ed ormai persino in via di superamento.

Io Utilizzo ArchiCAD + software collegati e di problemi dal IIº aggiornamento non ne ho più. Ho persino migrato prima del mio solito, cioè nella pausa di fine anno.

Chi ha definito quegli Scanner "Lion ready"? Non Apple, ovviamente! Quindi in realtà siamo alle solite: la colpa sarebbe di che fa cose nuove, non di chi "dice" solo a parole di adeguarsi nei tempi congrui previsti. Per dire: agli sviluppatori Mountain Lion è stato distribuito ora … e non ci sarebbe tempo sufficiente per fare (ops: controllare, aggiornare) un driver per scanner da qui all'estate? Solo gli incapaci ...

Poi se a qualcuno fa piacere usare Snow Leopard non ho alcun problema a capirlo. Da lustri ho 2 partizioni con ultima e penultima versione dell'OS. Ad esempio: per il bisogno che ne ho, di Adobe uso CS3 che mi gira tranquillamente su SL … e Rosetta anche per alcuni passatempo resta utile, mentre di Office sono passato alla '11 su Lion perché la '04 ormai era troppo arretrata, anche se resta su SL per ogni evenienza.

… però "autoconfinarsi" al penultimo OS è una scelta del tutto "risibile", a mio modo di vedere, ed incolpare Apple e Lion altrettanto.

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

non credevo di scatenare una discussione su una cosa così banale :)

io ho notato che funziona così: l'azienda ha bisogno di nuovi mac, li compra e ci trova su osx 10.7, e sono costretti a usare cs4 perché il fornitore bla bla bla. E' stupido, illogico, quello che volete, concordo... ma succede.

Non è "colpa" di apple o di osx o adobe. Non è questione di colpe, è proprio un dato di fatto. Spesso le aziende sono costrette a rimanere indietro, a volte sono costrette ad aggiornarsi... non è sempre questione di "scelta".

Quando poi dico al cliente "è colpa di adobe mica di apple" lui mi guarda come a dire... "chemmifrega, come lo consegno sto lavoro se indesign si chiude su lion e sono costretto a lavorare sul g4?"

Essere aggiornati è importante ma... ci sono sempre tanti ma, prima di farlo bisogna provare e riprovare 1000 cose, e a volte capita l'inghippo.

Sul mio tavolo ci sono 5 mac che uso per sviluppo, 4 hanno già (anche) mountain lion, quindi chi vi parla è uno che "aggiorna" :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma ci sono anche dei risvolti positivi in tutti questi casini… prendi il caso [certamente non noto alla maggioranza dell'utenza] di FontLab. tolto rosetta si è scatenato il panico [io pur di avere Lion son rimasto senza tre mesi], paradossalmente c'era chi lo usava con parallels… gli utenti si sono fatti sentire e a memoria d'uomo mai vista una corsa così sfrenata di una software house di nicchia ad aggiornare uno dei suoi prodotti [FontLab è fermo alla versione 5 da non so più quanti anni]. apple ha tolto rosetta ma ha dato una bella svegliata a chissà quanti sviluppatori. certamente ci sono un sacco di bug che non vengono curati come meriterebbero… prova ad installare Xpress 9.2 con il 10.7.3 e usa la palette strumenti… ci son cose di Illustrator che non vanno ma se ne accorgono mesi dopo, idem PSD, InDesign in fondo non va nemmeno male al confronto ma certo non ci impedisce di lavorare, è una storia decennale che si ripete ma una scelta ce l'hai sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovvio che per utente (evoluto o meno) il problema non si pone. Anche per questo parlavo di applicativi da "lavoro", ovvero applicativi per cui non puoi permetterti tempi fermi.

Prendiamo uno studio grafico: qui la CS deve funzionare e senza intoppi. La conseguenza, al di là delle politiche incrociate di Adobe e Apple, è che devi aggiornare. Il costo dell'aggiornamento del SO è quindi 30euro (ipotesi di prezzo per il 10.8) + 999 (aggiornamento della CS)

Certo può non aggiornare, ma nel momento in cui arriva una macchina nuova lo deve fare e come in un domino deve aggiornare tutte le licenze perchè altrimenti non riesce a scambiarsi i files (chi sa come funzionano gli aggiornamenti di inDesign sa cosa vuol dire)

In pratica Apple decide in quale momento devi fare gli investimenti, poi in un momento in cui il mercato non è proprio in forte crescita ovvero proprio quando le aziende controllano anche i 10 euro di quello che spendono.

E poi investire per cosa? Tra un anno ci sarà 10.9 che obbligherà (per lo stesso meccanismo perverso) a reinvestire.

L'eliminare Carbon e Rosetta mi sembra una fesseria. Potevano rimanere come librerie che si attivavano se necessario, se usi un programma nuovo non li usi. Se usi un programma vecchio, sarà brutto e lento ma magari il suo sporco lavoro lo fa ancora.

Per le aziende è incomprensibile dover aggiornare un software personalizzato che funziona egregiamente da anni solo perchè c'è l'os nuovo e non perchè necessitano di aggiungere nuove funzionalità.

Vedi il caso di Fontlab, citato prima. Quella è una applicazione di "mercato", per cui i costi sono distribuiti tra gli utenti. Per i software personalizzati il costo è tutto sulla azienda e non è facile trovare programmatori da 5euro al giorno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

foxtrot, tu continui a ragionare come se Apple "costringesse" gli utenti ad aggiornare. Se non vuoi fare gli upgrade del software, rimani anche alla vecchia versione del SO. Se l'azienda ha il denaro per acquistare macchine nuove, allora significa che ce l'ha anche per l'aggiornamento software (quello da CS4 a CS5.5 sono 749 euro + iva, non 999), magari piuttosto può risparmiare qualcosa prendendo dei computer leggermente meno performanti.

Per quanto riguarda l'eliminazione di Carbon e Rosetta, Apple ha sempre scelto di togliere dal proprio sistema operativo le tecnologie obsolete, è la sua filosofia da tempo immemore ed è quello che rende OS X così più stabile di Windows, che invece cerca di mantere la compatibilità con tutto e tutti a scapito di performance e stabilità (anche se con Seven pure MS ha finalmente capito, mi sembra, che non si può garantire la compatibilità totale senza fare un guazzabuglio).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this