Sign in to follow this  
kormi

New Flashback Trojan? Non necessiterebbe password per infettare Mac.

Recommended Posts

Io consiglio di usare l'av di microsoft, il Security Essentials (Microsoft Forefront Client Security per le aziende). E' gratuito per uso personale (se avete una copia genuina di windows), leggerissimo e per quanto ho potuto constatatare su moltissime installazioni zero problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io consiglio di usare l'av di microsoft, il Security Essentials (Microsoft Forefront Client Security per le aziende). E' gratuito per uso personale (se avete una copia genuina di windows), leggerissimo e per quanto ho potuto constatatare su moltissime installazioni zero problemi.

Concordo... pensavo a una ciofeca e invece è leggero, funzionale e perfettamente integrato nel sistema.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di nulla.

Utenti Apple nuovo obiettivo per il malware secondo Kaspersky | HWfiles

Tornando a quanto dicevo nei post precedenti vedo che non sono l'unico a pensarla così (non voglio far polemica, sia chiaro):

Pare comunque evidente che il crescente successo di Mac OS X e il sempre maggior numero di dispositivi Apple disponibili abbia indotto l'industria del malware a riconsiderare i propri target. Di questo fattore è ora necessario tener conto e molti esperti di sicurezza stanno cercando proprio di sensibilizzare gli utenti in tal senso. Pochi giorni fa anche Eugene Kaspersky sul proprio blog ha commentato la situazione in modo molto duro e con un punto di vista più ampio sul mondo Mac, sulle abitudini degli utenti e sulla comunicazione fatta negli anni scorsi in merito alla sicurezza di tali soluzioni. Il lungo intervento si riassume in queste affermazioni:

How come hundreds of thousands of Macs were infected all at once?

Because the majority of users of Macs believe that their cherished Apple computers are totally infallible, immune to ill-intentioned penetration, and so simply don’t bother with anti-malware software.

Riconosco che i produttori di AV abbiano tutto l'interesse a spingere su questo tasto, ma sono comunque d'accordo con la parte in grassetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mondo informatico cambia e quindi può anche succedere che "l'industria del malware" aumenti il proprio interesse per la piattaforma Apple. Se ne prenderà atto e si farà il possibile per proteggersi.

Questo però non rende corretta l'analisi di chi crede che sia stata ingiustificata la tranquillità degli utenti Apple sino ad oggi.

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

... Questo però non rende corretta l'analisi di chi crede che sia stata ingiustificata la tranquillità degli utenti Apple sino ad oggi.

:)

Quoto.

Sinceramente sono convinto che fra gli iniziali "burloni" e gli attuali "professionisti" del virus ce ne passi ... da cui diverso tipo di "soddisfazione" ed ammontare del "guadagno".

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sono studiato il malware ........ho creato un'installazione apposita su disco esterno e.....per installarsi vuole la password (che dovete sempre lasciare a protezione)

praticamente impossibile infettarsi con il trojan ,600mila persone che hanno dato la propria password senza sapere a cosa o a chi.

Signori neanche fort knox è sicuro se le guardie consegnano le chiavi ai *****.

finora su mac zero virus qualche trojan che richiede password . il sistema mi sembra decentemente sicuro.

Continua a ripetere all'infinito,vi si richiede aggiornamento,controllate versione andate sul sito del fornitore (senza passare dai link proposti) ,controllate la vostra versione

quella proposta dal fornitore e casomai aggiornate da li,se invece non necessita l'aggiornamento ,considerate il sito che lo ha proposto come un covo dii **********.

Ad oggi chi ha agito così sul mac non ha mai avuto problemi.

Non so se qualcuno ha provato e ottenuto risultati diversi,ho trovato conferma anche su diversi siti che si sono occupati seriamente del caso

esempio che potete trovare qui su macitynet

Threat Description: Trojan-Downloader:OSX/Flashback.I

ovviamente nel disco di prova non avevo office di microsoft e skype.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caiomauro, me ne puoi mandare una copia?

faxus, chiocciola, jfaxus punto com.

Confermi quanto da me detto, che per attivarlo ha bisogno di autorizzazione.

Non è infatti né più né meno che lo stesso trojan che va in giro da quasi sette anni.

Assolutamente stupido ed inerme se non lo si installa volontariamente.

Può sfruttare tutte le falle che vuoi, ma ancora non ha nulla di serio come efficacia.

L'unica efficacia ce l'ha avuta una volta di più e con maggiore risonanza come fesseria da far bere a tutti via web.

Con buona pace dei catastrofisti o i rosiconi del mal comune mezzo gaudio.

A me poco me ne frega, uso anche il pc con Windows, con antivirus, antimalware e monitoraggio.

Fa parte del gioco, se ce ne fosse la necessità di usarli sul Mac non vedo perché non dovrei farlo.

Su OSX quindi non li uso e non userò mai queste applicazioni pesanti e problematiche.

Ma solo perché non ce n'è bisogno e non faccio queste cose stupide ed inutili.

Che chi vuol muovere critiche a questo sistema rivolga le proprie argomentazioni verso altri temi.

Se può, se è in grado di farlo, se oggettivamente ne trova.

Ma la faccia finita col cercare di convincerci che siano reali quelli che sono solo desideri malevoli.

Non si sa a quale titolo tutto questo tifo a favori di azioni criminali, peraltro inefficaci.

È l'evidente triste espressione di bassezza umana ed invidia.

Ma chi glielo fa fare?

Mi viene da dire loro: tutto qui?

Ma tornatevene a ciucciare il dito, qui non c'è trippa per gatti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this