Sign in to follow this  
Epoc-00

Macbook 2007 con SSD?

Recommended Posts

Salve a tutti!

Ho un macbook bianco della fine del 2007, HD da 120Gb, Intel Core 2 Duo 2,2GHz e RAM potenziata a 4GB. Dopo il passaggio al Lion, ho notato dei grandi rallentamenti in alcune fasi come l'accensione o lo spegnimento (ormai compare sempre la rotellina...) o l'apertura di alcuni files.

Poichè il portatile va ancora benissimo e non mi va di fare il downgrade a Snow Leopard, ho pensato di sostituire il disco rigido con uno SSD e per questo ho delle domande da farvi.

Il mio disco rigido è un SATA 1? Se passassi a uno con interfaccia SATA 2 non ci sarebbero problemi? E il SATA 3 sarebbe compatibile oppure no?

Va bene l'SSD di qualsiasi marca o bisogna tenere conto di altre caratteristiche a parte la dimensione (2,5")? Qualche suggerimento sulla marca?

Scusate se vi ho subissato di domande, ma il fatto è che ho tanti dubbi e voglio togliermeli una volta per tutte:). Non so se ho postato il messaggio nella sezione giusta, ma speriamo di sì...

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla base per il rallentamenti da Lion potrebbe esserci un'installazione su uno Snow Leopard non particolarmente in buona salute. In questo caso l'installazione "pulita" potrebbe migliorare parecchio le cose:

http://www.macitynet.it/forum/speciale-mac-os-x-10-7-lion/118925-lion-discussione-tecnica-installazione-modifiche-manutenzione-e-trucchi.html

Un SSD in un MacBook col bus SATA I non è che tecnicamente sia una soluzione eccezionale. Un miglioramento lo è di sicuro, ma in genere nel computo delle velocizzazioni si tende a dimenticare l'incidenza della nuova installazione sul nuovo disco (IMHO sempre da escludere la clonazione pura e semplice) ... ecc.

Oggi come oggi sarebbe meglio spendere per uno dei nuovi Mac che usciranno con Ivy Bridge nel corso dei prossimi mesi. Comunque scegli l'SSD in funzione di un'eventuale prossimo Mac perché devi mettere anche in conto che questo non durerà integro in eterno.

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per la risposta!

Altri che hanno già fatto la stessa operazione passando a un SSD con interfaccia SATA 2 mi hanno parlato di sensibili miglioramenti soprattutto nell'accensione.

Un'altra domanda: e per quanto riguarda la funzione TRIM? Mi sembra di aver letto da qualche parte che Lion non attiva questa funzione in dischi SSD diversi da quelli della Apple. Risulta anche a te?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apple utilizza un TRIM proprietario, valido solo per gli SSD che fornisce. Con unità automontate si ricorre a Trim Enabler.

Altri hanno incontrato il problema che all'SSD serve un upgrade del firmware che si può fare solo in Wind.

La velocità in accensione fa molto effetto, ma non è così influente, a meno che non si passi la giornata in continue accensioni e spegnimenti, quindi in una situazione in cui magari è meglio mettere in Stop abbreviando ancor più i tempi dato che così non si chiudono né si rilanciano nemmeno Utility ed Applicazioni, proprio come è nello spirito di Lion.

Però è questione personale ... e gli SSD sono veloci sempre, non solo all'avvio. Comunque non è tutto rosa e fiori (articolo tecnico).

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per le spiegazioni, sei stato molto chiaro.:) Mi sono letto anche tutto l'articolo che mi hai postato sulle SSD e devo dire che un pò mi ci ha fatto pensare...

Un'ultima cosa poi non ti chiedo più nulla:): Mi hanno consigliato l' OCZ Vertex 2 da 120Gb, che ne pensi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho sostituito l'HDD del Macbook con un SSD OCZ Vertex Plus sempre da 120Gb e devo dire che i miglioramenti sono stati sorprendenti.:D

Ho riscontrato una maggiore velocità nell'apertura dei files e delle applicazioni, ma l'aspetto più positivo sta nell'accensione passata da 50 secondi circa a 20 netti e nei tempi di spegnimento che si sono ridotti fino a 5 secondi o poco più.

Sono felicissimo!:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non spenderei cifre elevate (cioè SSD) per un MB del 2007. Ok che qualunque SSD va bene e tu, essendo limitato da SATA 1, non hai bisogno dei modelli più performanti, quindi spenderai meno, ma comunque è una macchina vecchia di 5 anni.

SATA 1 o 2 o 3: quello influisce sulla velocità massima di trasferimento, ma a te interessa il tempo di accesso ai dati, quindi non ti preoccupare della marca o modello, prendi solo il più economico della dimensione che ti interessa.

Alla fin fine con 4 GB di ram spesso i file sono già in memoria, se non ti metti ad aprire e chiudere di continuo, ti serve davvero? e poi, accendere e spegnere? io riavvio l'imac meno di una volta ogni due settimane.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@liulai

Per quanto riguarda il riscaldamento io non ho notato nessun cambiamento, nè più caldo nè meno soprattutto in questi giorni di afa. Anche se devo dire che la parte sottostante corrispondente al disco rigido mi sembra un pò meno surriscaldata.

@Olaf

Io ho speso 115euro per un Kingston che mi sta dando grandi soddisfazioni: 2 secondi per lo spegnimento e 18 per l'accensione...Perfetto! Considera poi che i prezzi degli SSD questo autunno dovrebbero diminuire ancora.

Poi per l'utilizzo del Macbook, io sono abituato a spegnerlo e riaccenderlo quando mi serve, ecco perchè è importante per me la velocità di accensione e spegnimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh come ho scritto, non vale la pena spendere cifre elevate, 115 euro per un SSD non è elevata e quindi è in linea col mio suggerimento.

Tu avevi già pochi GB, quindi non hai subito un calo dello spazio disponibile, sei anche fortunato. Modelli più recenti potrebbero dover accettare compromessi per rientrare nel budget, è da valutare bene.

Alla fin fine io volevo solo sfatare il mito "SSD in ogni situazione", perché poi si rischia che vi siano false speranze: tu avevi già 4 GB ram, ma chi ne avesse meno dovrebbe *senza dubbio* pensare prima alla ram e poi al disco SSD.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this