SSD: come mantenere il disco


lollorenzo
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti. Vorrei provare a vedere se si riesce a capire quali potrebbero essere alcune "manovre" da fare per tenere "in forma" un SSD montato sul Mac.

Nel mio specifico ho installato nel superdrive (con un Caddy della NewmodeUs) di un MBP (6,2 - Mid 2010) un Kingston SSDNow V200+ da 90GB.

Ho abilitato il Trim con Trim Enabler ma cosa altro si potrebbe fare...?

Ho trovato questa discussione sul forum Apple che rimanda a queste altre due:

- Optimizing Mac OS X for SSD drives

- Optimizing your Mac: Fast Hard Drive or SSD (che fa capo a questo sito: macperformanceguide)

Le leggerò con calma sperando di trovare qualche informazione utile.

Aggiungo l'immagine del System Profiler con le specifiche.

Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Non devi fare nulla più di quello che hai già fatto.

Per esempio disabilitare Spotlight può risultare un vantaggio, ma anche con gli hard disk classici, però poi perdi tutte le caratteristiche di ricerca, a meno che usi dei motori esterni come EasyFind.

Sono in tanti a consigliare la sua disabilitazione, ma non so dirti quanto Spotlight possa contribuire al degrado di un SSD e quanta competenza possa esserci in chi scrive quegli articoli.

Penso che faxus o sem possano risponderti con pià precisione.

Ah ecco una cosa che mi viene ora in mente e che credo sia un bene da fare, la disabilitazione dello spegnimento del disco. Se entri nelle Preferenze di sistema alla voce risparmio energia è meglio se disabiliti lo Stop del disco.

Link to comment
Share on other sites

Ok. Riguardo il disabilitare lo Stop quando è collegato alla corrente sono d'accordo.

Però per me una funzione davvero molto bella di un Mac portatile è proprio la funzione di Stop dal menù Mela o chiudendo il coperchio. Io lo uso molto a lezione e sul treno per cui non avrebbe senso spegnerlo ogni volta. Mi spiacerebbe molto perdere questa utilissima opzione... ma forse non è la stessa del risparmio energia quando il computer va in Stop da solo.

Si, speriamo che Sam e/o Faxus si accorgano della discussione! :)

Anche questo è interessante da leggere: Set newer portable Macs' sleep mode

Link to comment
Share on other sites

Non devi fare nulla più di quello che hai già fatto.

Una cosa che ho notato è questa: sull'SSD lo spazio utilizzato (solo il sistema senza dati) è di 30 GB mentre sulla copia di backup fatta con CCC sulla partizione apposita è di 26 GB... sono giusto giusto i 4 GB della Ram che utilizza il sistema quando lo metto in Stop?

Mi chiedo se questo influisce (non sullo spazio in GB che c'è in abbondanza su 90 GB di totale) su quallo che dicevi anche tu riguardo

Il degrado inteso come perdita di prestazioni graduali in funzione del tempo e della quantità di dati che vengono scritti, cancellati eccetera, purtroppo è una delle "anomalie".

visto che si tratta di dati, penso, scritti e riscritti ogni volta.
Link to comment
Share on other sites

Però per me una funzione davvero molto bella di un Mac portatile è proprio la funzione di Stop dal menù Mela o chiudendo il coperchio.

Forse mi sono spiegato male io, per stop del disco intendevo quella funzione che "spegne" automaticamente solo il disco interno dopo un certo periodo di inattività. Per esempio, stai leggendo un lungo documento di testo, dopo un certo periodo il disco viene spento ma tu puoi proseguire la lettura. Nel momento in cui una qualsiasi tua operazione chiederà accesso ai dati sul disco (modifica del testo del documento, cambio applicazione e altre operazioni varie) questo verrà riacceso.

Quindi questo non ha nulla a che vedere con lo STOP chiudendo il display, o dopo un periodo di inattività generale ma che comunque produrranno lo spegnimento anche del disco interno.

Link to comment
Share on other sites

Forse mi sono spiegato male io, per stop del disco intendevo quella funzione che "spegne" automaticamente solo il disco interno dopo un certo periodo di inattività.

Intendi la funzione che si può disabilitare da Preferenze di Sistema \ Risparmio Energia. Le ho settate su "mai".

L'unico "dubbio" è il fatto che un ssd possa, per la questione, se possibile, di evitare di scrivere / riscrivere /cancellare dati, degenerarsi più in fretta... come scrivevi tu nell'altra discussione. Tra l'altro oggi mi arrivano gli 8 GB di ram nuova (Kingston su Amazon a 43 €) per cui invece di 4 GB ne scriverà 8...

Tu come ti stai trovando con il tuo? Hai notato perdita di prestazioni o è ancora troppo presto per capirlo (non so da quanto lo hai installato)?

Link to comment
Share on other sites

Io ho installato nel mio mbp un intel X25-M da 80gb.

Non ha il trim, non ho mai impostato niente sul sistema come elencato in vari articolo, l'ho semplicemente usato. Mai notato un calo prestazionale ed è su da ottobre 2010.

Unica cosa che mi ha colpito, non c'è alcun risparmio energetico rispetto ad un disco meccanico.

Link to comment
Share on other sites

Intendi la funzione che si può disabilitare da Preferenze di Sistema \ Risparmio Energia. Le ho settate su "mai".

Snow Leopard:

Posted Image

Lion:

Posted Image

Tra l'altro oggi mi arrivano gli 8 GB di ram nuova (Kingston su Amazon a 43 €) per cui invece di 4 GB ne scriverà 8...

No beh... al limite è il contrario, più RAM hai e meno swap fa il sistema operativo quindi meno scritture, nel senso che se hai poca RAM il sistema operativo dovrà necessariamente usare parte del disco interno, più RAM hai equivale ad avere più prestazioni (entro un certo limite dovuto alla gestione della memoria delle varie applicazioni) e meno scritture/letture sul disco.

Tu come ti stai trovando con il tuo? Hai notato perdita di prestazioni o è ancora troppo presto per capirlo (non so da quanto lo hai installato)?

La perdita di velocità c'è stata, inevitabile :D Considera anche che ho purtroppo dovuto usare l'SSD per numerose operazioni di spostamento, cancellazione file eccetera. Però è sempre molto veloce rispetto al più performante hard disk standard.
Link to comment
Share on other sites

Dunque è bene settare come hai postato l'immagine? Mai, Mai e flaggato lo Sto del disco?

No beh... al limite è il contrario, più RAM hai e meno swap fa il sistema operativo quindi meno scritture, nel senso che se hai poca RAM il sistema operativo dovrà necessariamente usare parte del disco interno, più RAM hai equivale ad avere più prestazioni (entro un certo limite dovuto alla gestione della memoria delle varie applicazioni) e meno scritture/letture sul disco.

Bene! 5 minuti e la monto...
Link to comment
Share on other sites

Dunque è bene settare come hai postato l'immagine? Mai, Mai e flaggato lo Sto del disco?

Ma no... quelli sono due screen che ho preso a caso sul web, ti ho solo evidenziato in rosso a cosa mi riferivo e il flag devi ovviamente toglierlo, tutte le altre opzioni impostale come più ti pare e secondo le tue esigenze.
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share