Sign in to follow this  
dandimcmxc

Passare a MacBook

Recommended Posts

Grazie mille per il caloroso benvenuto :)

...

... è già qualche settimana che faccio ricerche (anche su quel sito) ma forse non ho ancora avuto fortuna e non ci sono state buone "occasioni".

OK al fascino, ma non farti nemmeno troppe illusioni. Si tratta di computer e quel che conta è che funzionino. Ai Mac serve solo di non essere trattati come fossero dei PC. In particolare OS X non è affatto come Windows.

Per i prezzi in genere i Mac nuovi costano come quelli appena sostituiti.

In questa occasione potrebbero esserci novità succose (si parla di risoluzioni "retina" degli schermi, ma io non credo saranno così eccessive) che potranno al limite giustificare variazioni di qualche decina di euro.

Purtroppo ho già scritto troppe volte che sarebbero arrivati gli iMac in Aprile ed invece non è ancora stato rilasciato un Mac nuovo da quasi un anno (in realtà qualcosina, ma ininfluente). Quindi, anche se è colpa di Intel che non consegna i processori, non mi pronuncio ma riferisco solamente che i rumors sembrano concordi prevedendo un importante rilascio in contemporanea all'appuntamento annuale di giugno con gli sviluppatori.

Oltre che leggere gli annunci, hai avviato qualche contrattazione? ;)

Il consiglio di visualdrome mi sembra buono, e l'acquisto da Mediaworld andrebbe persino prenotato (per i nuovi modelli) ma soprattutto tempo qualche giorno dalle nuove uscite se avranno Mac a magazzino li svenderanno ancora a meno.

EDIT: Macteo, probabilmente visualdrome intendeva dire che i vecchi MBP (ancora i 17") con la porta ExpressCard/34 possono accettare schede che mettono a disposizione un paio di porte SATA ad un costo e con problemi minimi.

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK al fascino, ma non farti nemmeno troppe illusioni. Si tratta di computer e quel che conta è che funzionino. Ai Mac serve solo di non essere trattati come fossero dei PC. In particolare OS X non è affatto come Windows.

Oltre che leggere gli annunci, hai avviato qualche contrattazione? ;)

Puoi spiegare meglio cosa intendi nella prima parte? :)

Comunque sto trattando per un MacBook Pro 13 del 2009 con processore 2,56ghz, 8gb RAM (erano 4 originariamente) e 500gb di hard disk (circa 500 cicli di ricarica)... Il prezzo richiesto è 800€, che ammesso fosse il prezzo "giusto" rimane il fatto che con 170€ in più lo prendo nuovo da Mediaworld seppur con 4gb di RAM in meno.

Inoltre mi sta facendo riflettere ciò che ha scritto un utente ieri, sul fatto che di quelli del 2009 bisogna un po' diffidare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ti do il mio parere; lavoro nell'editing video (documentazione prevalentemente, quindi pochi effetti); ho un MBP del 2008 al quale avevo fatto l'estensione di garanzia "Estendo" che ti consiglio se lo porti in giro perché ti copre per ogni tipo di danno accidentale per 3 anni (la puoi fare solo sul nuovo); passati i 3 anni ho un computer nuovo (cambiati scheda logica, schermo, tastiera, impianto di raffreddamento) con un minimo di upgrade (6Gb di Ram, Hd interno da 750Gb a 7200 rpm); ho deciso di tenermi questo e di non comprare il nuovo perché lavoro con fire wire e il mio ne ha 2 (1 da 800 e 1 da 400), mentre i nuovi ne hanno solo 1; lavoro con FCP, con materiale HD, acquisendo in prores e non ho alcun problema a passare da FCP a Motion a Color a AfterEffects.

Logicamente quando mi siedo in uno studio davanti ad unMacPro (etc etc) noto le differenze ma poiché mi sposto continuamente per lavoro per me è una soluzione più che ottimale.

Prima di tutto dovresti sapere cosa ci farai esattamente: che tipo di editing video, se userai molti effetti, se userai anche cinema4D, se lo porterai in giro (come dicevo prima ti consiglio l'estensione "estendo" che però ti obbiga a comprare il computer nuovo).

Ciao

Ciao, sicuramente gli effetti mi interessano e il cinema 4D mi piacerebbe usarlo ma dovrei prima imparare :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puoi spiegare meglio cosa intendi nella prima parte? :)

Inoltre mi sta facendo riflettere ciò che ha scritto un utente ieri, sul fatto che di quelli del 2009 bisogna un po' diffidare.

Messa in parole povere: un Mac è un computer ben progettato, ma normale, con un OS stabile ed affidabile, ma non privo in assoluto di qualche problema, mentre i poveri PC hanno hardware che li rendono tutti diversi e devono per forza usare un OS che sembra perennemente in ritardo ed inesorabilmente a rischio senza un'abbondante dose d'impegno personale. La mia conclusione è che il Mac brilla più per i problemi altrui che per le doti proprie ... anche se brilla, questo è certo.

Questi articoli sembrano scritti apposta per te.

Tasso Zero a 24 mesi, disco portatile in regalo e sconti per iPad 2: le offerte Mediastore | Macitynet

I MacBook Pro 13â€, 15†e 17†supportano la RAM DDR a 1600Mhz

Se una serie di Mac ha un problema, questo viene sicuramente riconosciuto e risolto nel giro di 2 anni.

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi mi hanno offerto un MacBook ultima serie (2010) con 4gb di RAM, processore Intel Core 2 Duo 2,26 ghz, scheda video da 256mb. Il prezzo è 550 trattabili. Secondo voi photoshop e programmi di editing video girano male?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Messa in parole povere: un Mac è un computer ben progettato, ma normale, con un OS stabile ed affidabile, ma non privo in assoluto di qualche problema, mentre i poveri PC hanno hardware che li rendono tutti diversi e devono per forza usare un OS che sembra perennemente in ritardo ed inesorabilmente a rischio senza un'abbondante dose d'impegno personale. La mia conclusione è che il Mac brilla più per i problemi altrui che per le doti proprie ... anche se brilla, questo è certo.

Questi articoli sembrano scritti apposta per te.

Tasso Zero a 24 mesi, disco portatile in regalo e sconti per iPad 2: le offerte Mediastore | Macitynet

I MacBook Pro 13â€, 15†e 17†supportano la RAM DDR a 1600Mhz

Se una serie di Mac ha un problema, questo viene sicuramente riconosciuto e risolto nel giro di 2 anni.

Da quello che leggo Mediastore è solo a Milano, anche se quei finanziamenti sembrano ottimi. Peccato non li facciano direttamente all'Apple Store o da Mediaworld e simili (sebbene Mediaworld non vi si allontana troppo).

Il discorso sulla RAM da 1600mhz si riferisce ad eventuali upgrade futuri del consumatore, giusto? Cioè se compro un Pro adesso so che prima o poi quando voglio espanderlo posso mettere la RAM di ultima generazione mentre con Air e altri non posso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi mi hanno offerto un MacBook ultima serie (2010) con 4gb di RAM, processore Intel Core 2 Duo 2,26 ghz, scheda video da 256mb. Il prezzo è 550 trattabili. Secondo voi photoshop e programmi di editing video girano male?

Per quel che vale il mio parere: potrebbe andar bene se il limite della velocità dell'HD (3.0 Gbps, SATAII) non fosse penalizzante proprio nel settore video in cui dici di volerlo impegnare. Poi ovviamente dovrebbe essere portato ad 8GB di RAM dato che quella video è condivisa e va posta in sottrazione ai 4GB di cui è dotato. Anche le porte sono limitate, niente firewire.

Opterei ancora per un nuovo a rate ... potendo

...Cioè se compro un Pro adesso so che prima o poi quando voglio espanderlo posso mettere la RAM di ultima generazione mentre con Air e altri non posso?

Solo gli Air non possono essere potenziati perché le loro RAM sono saldate. Invece il discorso sembra riguardare tutta la serie dei processori Sandy Bridge, quindi tutti gli altri Mac. Ovviamente i nuovi avranno solo RAM a 1600MHz ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quel che vale il mio parere: potrebbe andar bene se il limite della velocità dell'HD (3.0 Gbps, SATAII) non fosse penalizzante proprio nel settore video in cui dici di volerlo impegnare. Poi ovviamente dovrebbe essere portato ad 8GB di RAM dato che quella video è condivisa e va posta in sottrazione ai 4GB di cui è dotato. Anche le porte sono limitate, niente firewire.

Opterei ancora per un nuovo a rate ... potendo

Solo gli Air non possono essere potenziati perché le loro RAM sono saldate. Invece il discorso sembra riguardare tutta la serie dei processori Sandy Bridge, quindi tutti gli altri Mac. Ovviamente i nuovi avranno solo RAM a 1600MHz ;-)

Allora lascio stare il MacBook che mi hanno offerto perché tanto quello che risparmio lo spendo per la RAM.

Invece tra un Intel Core 2 Duo "Penryn" 2,53ghz e un Intel Core i5 "Sandy Bridge" 2,3ghz, entrambi con 8gb di RAM?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se è come penso, ho trovato un affare:

MacBook Pro 15" Early 2011

2.0 GHz

Processore quad-core Intel Core i7

4GB 1333MHz

500GB 5400-rpm1

Intel HD Graphics 3000

AMD Radeon HD 6750M with 512MB GDDR5

Built-in battery (7 hours)2

Mi ha allegato anche le foto e dal numero di serie della scatola ho visto sul sito Apple che è in garanzia fino ad ottobre 2014.

Prezzo richiesto 500€.

Però c'è qualcosa di strano, perché venderlo a questo prezzo quando Mac2Sell lo valuta oltre 1300€?

Mac2Sell - Guide to used Mac, iPad, iPhone & iPod - Evaluation - Argus Mac, iPod, iPad, iPhone Occasion

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è l'ultimo modello, ma il penultimo. Il processore ha il clock minimo. L'HD è il minimo. Il 6750M dovrebbe avere invece 1GB di memoria GDDR5. Il fatto che sia in garanzia dall'ottobre 1011 indicherebbe che potrebbe essere stato acquistato scontato, in quanto fine serie dato che i Late 2011 sono proprio stati rilasciati in quel mese. Però 2014 come scadenza comporterebbe la sottoscrizione dell'Apple Care che è l'unica forma di garanzia che possa coprire 3 anni. Quindi ???

500€ non è un buon prezzo, è un miracolo!

Il prezzo di partenza di MacExchange è attorno ai 1500€ (link).

Una lettura degli avvisi di sicurezza di MacExchange mi pare d'obbligo:

MacExchange: Mac e iPod usati

Però ... se tu potessi ritirare a mano previa verifica fisica (pagando comunque con bonifico contrattato e quindi con accesso alle informazioni bancarie del beneficiario, o altro metodo adeguatamente sicuro rispetto alla rapina fisica del denaro) ... allora potrebbe essere l'affaraccio che "molto saltuariamente" potrebbe capitare. Comunque chi accettasse di rimetterci 1000 euro andrebbe valutato anche personalmente ... unabomber metteva ordigni nei posti più impensati ;)

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è l'ultimo modello, ma il penultimo. Il processore ha il clock minimo. L'HD è il minimo. Il 6750M dovrebbe avere invece 1GB di memoria GDDR5. Il fatto che sia in garanzia dall'ottobre 1011 indicherebbe che potrebbe essere stato acquistato scontato, in quanto fine serie dato che i Late 2011 sono proprio stati rilasciati in quel mese. Però 2014 come scadenza comporterebbe la sottoscrizione dell'Apple Care che è l'unica forma di garanzia che possa coprire 3 anni. Quindi ???

500€ non è un buon prezzo, è un miracolo!

Il prezzo di partenza di MacExchange è attorno ai 1500€ (link).

Una lettura degli avvisi di sicurezza di MacExchange mi pare d'obbligo:

MacExchange: Mac e iPod usati

Però ... se tu potessi ritirare a mano previa verifica fisica (pagando comunque con bonifico contrattato e quindi con accesso alle informazioni bancarie del beneficiario, o altro metodo adeguatamente sicuro rispetto alla rapina fisica del denaro) ... allora potrebbe essere l'affaraccio che "molto saltuariamente" potrebbe capitare. Comunque chi accettasse di rimetterci 1000 euro andrebbe valutato anche personalmente ... unabomber metteva ordigni nei posti più impensati ;)

Ho fatto una cosa che un "affarista" non dovrebbe fare, ma è stato più forte di me: ho chiesto come mai un prezzo così basso considerata la valutazione di mercato. Mi è stato risposto che ha avuto un imprevisto economico ed ha urgenza di realizzare: offre prezzo basso in cambio di velocità.

Queste parole le ho lette già da qualche parte.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho chiesto se è possibile un pagamento in contrassegno e mi è stato risposto:

eh no, e il motivo già lo sa, proprio per la questione dei tempi : se, per ipotesi, io spedissi anche domani mattina, essendoci oltretutto la domenica di mezzo, io incasserei di farro il contrassegno non prima di venerdì della prossima settimana, e per me è troppo tempo, se potessi aspettare più di una settimana venderei in un altro modo e soprattutto ad un altro prezzo...

Qui la cosa mi puzza troppo, lascio stare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this