Trinitx

I migliori scatti. Vediamo di cosa siete capaci!

Recommended Posts

Giovanna mi permetto di risponderti alle questioni relative all'orgrano:

1) Si', e' difficile (se si tratta di un organo liturgico ;))

2) Il principio di funzionamento e' simile, almeno per quanto riguarda il modo di suonare e' quasi identico (premi dei tasti ed escono dei suoni, e' quindi uno strumento a tastiera), ma ci sono elementi secondari come ad esempio i registri, gli effetti e quant'altro, che sul pianoforte non sono presenti. Va poi detto che gli organi spesso hanno due tastiere, quella inferiore per suonare gli accordi e quella superiore per le parti melodiche, inoltre spesso e' presente anche una pedaliera per accentuare le toniche degli accordi.

3) Quello e' il principio di funzionamento dell'organo a canne (litugrico). Sono formate per lo piu' da metallo, anche se a volte e' possibile trovarle fatte in legno. Sono suddivise in due gruppi : ad anima e ad ance. La differenza di suono e' sensibile.. nel primo caso il principio di funzionamento e' simile a quello di un flauto, nel secondo invece delle ance si aprono e si chiudono creando un suono sfruttando il passaggio dell'aria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha a che fare con il pianoforte?

La disposizione delle note sulla tastiera penso sia la stessa.

Il pianoforte è uno strumento a corde percosse.

L'organo dovrebbe essere ad aria.

a cosa serve quella mega struttura di canne?

Le canne emettono il suono.

L'aria pompata da un mantice viene convogliata alle canne.

Ogni canna emette una nota... l'altezza della canna corrisponde all'altezza della nota.

Questo è quello che ricordo, aspettiamo darwine per maggiori delucidazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie grazie e grazie ancora per ritocchi tarocchi spiegazioni critiche e tutto ciò che arriva che è supergradito.

Solo Raffaello mi ha preoccupato un pò..circa il modo schizofrenico di fotografare..:confused:

Comunque se andate indietro nelle pagine c'è una foto di Raffello di una scala tra gli alberi seppiata che dire stupenda è ancora dir poco, ma che comunque ieri trovandomi in una scala simile me l'ha fatta ricordare.

Questa ha un'oretta di vita, una sveltina al semaforo col terrore del verde in arrivo e purtroppo attraverso il vetro.

L'intento era di immortalare i tre colori delle tende, che non so se fatto appositamente o no ma sono i colori del nostro tricolore, e pure la visuale dei cavi del tram che è poi la visuale che hanno i bebè dalle carrozzine..:) Chissà che penseranno mentre passeggiando vedono solo per aria?

Posted Image

Shot with N73 at 2007-07-09

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now