I migliori scatti. Vediamo di cosa siete capaci!


Trinitx
 Share

Recommended Posts

[...] Si è vero, comera RAW è nato i file RAW....però vedo che si destreggia bene anche su file jpeg...è molto comodo e con pochi click sistema la tua foto in maniera perfetta...con photoshop non riesco mai ad ottenere con la stessa rapida risultati identici...chiedevo a voi perchè sicuramente usate questi programmi da più tempo quindi avete più esperienza del sottoscritto neofita...[...]

Certo, Camera RAW ti permette di modificare anche file JPEG, come anche Nikon Capture NX (che uso invece di Camera RAW). Se ti trovi bene con quello usalo pure. Quello che volevo dire è che Camera RAW dà il meglio di sé con i file RAW (che Nikon chiama NEF, ma è la stessa cosa). Io se devo dare una sistemata veloce ad una foto che non ha grossi problemi (o per la quale non ho grandi pretese) vado di Photoshop sul file Jpeg, se invece c'è da fare qualche intervento più in profondità, uso Capture NX sul RAW.

Abitualmente scatto in modalità RAW+FINE JPEG (cioè la macchina mi registra il file RAW ed un JPEG ad alta risoluzione. È una scelta molto dispendiosa in termini di memoria occupata sulla scheda, però mi consente di avere già un jpeg bello pronto per tutte quelle foto senza tante pretese e di avere anche un RAW sul quale lavorare in caso di necessità.

Probabilmente se fossi meno "capra" (e/o più professionale) non avrei bisogno di scomodare tutto questo po' po' di roba, ma tant'è...

Link to comment
Share on other sites

Certo, Camera RAW ti permette di modificare anche file JPEG, come anche Nikon Capture NX (che uso invece di Camera RAW). Se ti trovi bene con quello usalo pure. Quello che volevo dire è che Camera RAW dà il meglio di sé con i file RAW (che Nikon chiama NEF, ma è la stessa cosa). Io se devo dare una sistemata veloce ad una foto che non ha grossi problemi (o per la quale non ho grandi pretese) vado di Photoshop sul file Jpeg, se invece c'è da fare qualche intervento più in profondità, uso Capture NX sul RAW.

Abitualmente scatto in modalità RAW+FINE JPEG (cioè la macchina mi registra il file RAW ed un JPEG ad alta risoluzione. È una scelta molto dispendiosa in termini di memoria occupata sulla scheda, però mi consente di avere già un jpeg bello pronto per tutte quelle foto senza tante pretese e di avere anche un RAW sul quale lavorare in caso di necessità.

Probabilmente se fossi meno "capra" (e/o più professionale) non avrei bisogno di scomodare tutto questo po' po' di roba, ma tant'è...

Ok, ora ho capito! Grazie per la spiegazione. Alla fine quindi è tutta una questione di abitudine...usi il programma che ti "senti" meglio...grazie ancora robattistella. Sempre gentilissimo.

Ecco un altra fase del precedente volo: l'atterraggio...questa volta un pò ballerino....

Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Ok, ora ho capito! Grazie per la spiegazione. Alla fine quindi è tutta una questione di abitudine...usi il programma che ti "senti" meglio...grazie ancora robattistella. Sempre gentilissimo.

Eeeeh, Robattistella la sa lunga. Anche semplici programmi, come Anteprima ad esempio,offrono la possibilità di fare piccoli aggiustamenti. Lo dico per coloro che, partendo da un semplice Jpeg, non hanno a disposizione Photoshop, o si sentono intimoriti ad usarlo. Tre secondi di ritocchini alle tue immagini....ma prendilo come un suggerimento e non come una sussiegosa lezione. Non è nelle mie intenzioni. Ciao.

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Sono anch'io di questa opinione.

Scatto in prospettiva HDR solo se è proprio necessario per avere una gamma dinamica sufficiente al risultato. Non ci penso nemmeno di scattare in HDR se non è necessario.

Lo so, c'è anche un pò di pigrizia, ma il mio approccio all'immagine finale è piuttosto pragmatico. Inoltre sono in un periodo (sarà l'estate?) che di mettermi davanti al monitor non ne ho prooooprio voglia...

Quindi, per tornare alla filosofia del discorso, se devo sperimentare o provare nuovi percorsi, preferisco farlo in ripresa, anche a costo di buttare tutto.

ciao

Link to comment
Share on other sites

Giuditta, sono d'accordo con te, ma ribadisco l'importanza della consapevolezza in quello che si fa.

Voglio modificare i colori e/o le tonalità di una foto per ottenere qualche effetto particolare? va bene. Posso usare l'HDR e/o spippolare con qualche altro settaggio e ottengo quello che voglio;

voglio semplicemente aumentare la gamma dinamica di uno scatto che in realtà non ne avrebbe neppure bisogno per rendere più vicino il mio scatto a quello che vedrebbe l'occio umano? allora non devo usare l'HDR se non necessario perché così facendo ottengo un risultato diverso/opposto a quello desiderato

Un pò di sonno mi ha fatto dimenticare di citare "con quale opinione ero d'accordo"... :o

ciao

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share