I migliori scatti. Vediamo di cosa siete capaci!


Trinitx
 Share

Recommended Posts

....Per caso mi sapresti consigliare un buon grandangolare?

Gli obiettivi grandangolari Canon sono questi

Posted Image

Posted Image

Sulla mia Canon 10D monto questo: EF 50 mm f/1.2 L USM. Non saprei dirti cos'è più adatto per la tua. Basta però andare in un negozio di articoli fotografici con la fotocamera e vedrai che sapranno consigliarti al meglio.

Link to comment
Share on other sites

Ciao sorias!Spettacolari le tue foto ad "alta" quota...

volevo chiederti: cosa devo fare per arrivare a paracadutarmi?immagino che uno debba prendere una specie di brevetto giusto?

ciao,

non vorrei andare fuori argomento...

anche perchè quì mi state dando dei consigli veramente preziosi e utili che cercherò oltre che a metterli in pratica in prima persona, di trasmettere anche ad altri nel mondo del paracadutismo sportivo.

In ogni caso puoi contattarmi in pvt e ti darò qualsiasi tipo di informazione ti possa essere utile per provare l'emozione del volo ...

Grazie per l'apprezzamento delle foto, questa anche l'ho scattata questa estate a Salerno, pochi attimi dopo lo stacco dal velivolo e come puoi notare il paracadutista si è ribaltato in uscita, per la mia gioia, che ho potuto scattare questa spettacolare foto...:D:D:D

invece quello con la tuta gialla sono io sui cieli di Arezzo fotografato da un mio amico ed esperto paracadutista (sicuramente più di me...:D)

Link to comment
Share on other sites

Deformazione professionale? :P:)

probabile! :)

ma sinceramente non mi sembra un tronco... avrebbe una forma veramente strana!

cmq dicevo il riflesso.. non credevo fosse una fusoliera che galleggiava!

belle foto michele... la prima è spettacolare... un paesaggio stupendo...

per il paracadute.... a roma(anzi nettuno) l'ho trovato a 250 euro... sinceramente mi sembrava un costo esagerato.. poi poichè non me ne intendo non dico altro..

cmq la vera batosta mi è arrivata con il brevetto per le mongolfiere... mi avevano chiesto più di 15000 euro... azz..

peccato che queste cose costino veramente tanto... ma in un paese dove per entrare in un museo si spende anche 15 euro e passa, quando la cultura dovrebbe essere per tutti.. beh che posso aspettarmi?! scusate ot..

Link to comment
Share on other sites

Io quoto Edo e ti consiglio il 10-20 della sigma, attenzione ad una cosa: l'autofocus!

Non credo che l'obiettivo sia motorizzato, e non conoscendo la 350D non so se questa abbia il motore interno per l'autofocus: una mancanza che nel tuo genere potrebbe essere veramente scocciante! :)

Per la distorsione ci sono parecchi software di fotoritocco che ti permettono di ridurre, se non annullare, l'effetto occhio di pesce (che tra l'altro a me piace parecchio!)

grazie Marco, infatti hai ben detto! sarebbe una vera seccatura...

ma fortunatamente la 350D ha la possibilità di utilizzare il focus manuale o automatico.

Quando non la uso per saltare la tengo su auto, l'importante è che prima di montarla sul casco per utilizzarla in aria mi ricordi di metterla su manuale...(:D)

comunque... dalle vostre risposte fin'ora credo che dovrei orientarmi su un sigma...:)

Grazie ancora

Link to comment
Share on other sites

Gli obiettivi grandangolari Canon sono questi

Posted Image

Posted Image

Sulla mia Canon 10D monto questo: EF 50 mm f/1.2 L USM. Non saprei dirti cos'è più adatto per la tua. Basta però andare in un negozio di articoli fotografici con la fotocamera e vedrai che sapranno consigliarti al meglio.

beh mandrake... tu hai una macchina decisamente più professionale...

chissà se si possono montare le stesse ottiche...

Link to comment
Share on other sites

...chissà se si possono montare le stesse ottiche...

Certo che si possono montare. La 350D è una reflex che è stata concepita per una utenza enterlevel, ma che ha molte delle caratteristiche delle più blasonate professionali (..la mia non è però del tutto compresa in quest'ultima categoria). Magari anzichè il 50 mm f/1,2 potresti montare il f/1,4..cambierebbe poco e forse è anche più economico.

Ovviamente anche la scelta del Sigma che ti hanno consigliato non sarebbe da scartare...l'ideale magari sarebbe averli entrambi.

P.S.: ...io ne ho quattro per gli usi più differenti...e speriamo che non mi vengano altre fantasie :P

Link to comment
Share on other sites

Certo che si possono montare. La 350D è una reflex che è stata concepita per una utenza enterlevel, ma che ha molte delle caratteristiche delle più blasonate professionali (..la mia non è però del tutto compresa in quest'ultima categoria). Magari anzichè il 50 mm f/1,2 potresti montare il f/1,4..cambierebbe poco e forse è anche più economico.

Ovviamente anche la scelta del Sigma che ti hanno consigliato non sarebbe da scartare...l'ideale magari sarebbe averli entrambi.

P.S.: ...io ne ho quattro per gli usi più differenti...e speriamo che non mi vengano altre fantasie :P

con calma e con l'esperienza magari ne comprerò uno per ogni tipo di esigenza...

mi diresti le differenze tra il sigma e il il f/1,4 ?

e se ne sei a conoscenza, magari, del peso? sempre che ci sia una eccessiva differenza tra l'uno e l'altro...

grazie

Luca

Link to comment
Share on other sites

La 10D è stata un'ottima fotocamera, l'ultima prima dell'avvento delle entry level economiche come la 300D

che ha dato l'avvio alla produzione delle ottiche EF-S (dedicate esclusivamente alle reflex a sensore ridotto 10D e prec escluse).

L'ottica di serie che utilizzi attualmente (18-55), ha una focale equivalente di 28-90mm circa.

Essendo praticamente di plastica, troverai ben poco di più leggero.

Inoltre se il 18 mm (equiv.28mm) non ti basta, non credo sarà uno dei 50 mm (APS -> 80mm) a soddisfare le tue esigenze.

Comunque tra i tre sicuramente sceglierei il più economico e leggero (visto l'uso) 50 f/1.8.

Se vuoi maggior grandangolo, tra gli originali c'è il 10-22 (equiv. 16-35).

Altrimenti vai su ottiche come SIGMA simili.

Credo però che lo specifico utilizzo che ne fai, debba tener conto di alcune cose:

- leggerezza (per non compromettere la tua/vostra sicurezza/prestazione)

- economia (per il rischio di possibile danneggiamento del mezzo)

La massima apertura di diaframma penso sia l'ultimo parametro necessario per due motivi legati:

- se ti lanci è perché le condizioni sono buone e quindi anche la luce presente così chepuoi scattare con parametri ottimali (ISO tempi diaframmi)

- se imposti in manuale, devi avere la maggior profondità di campo possibile e quindi un diaframma non inferiore a f/5.6 - 8, per non rischiare di avere troppi soggetti fuori fuoco.

Hai mai considerato una delle nuove e performanti compatte?

ciao

Link to comment
Share on other sites

Qui una mia vecchissima foto. Quando l'ho fatta devo aver avuto 14-15 anni.

(scusate la qualità della scansione, ma non ho lo scanner adatto per le dia).

Posted Image

bella, cos'è un'esplosione nucleare?

riusciresti a metterla in risoluzione + alta o era una foto piccola?

non è una esplosione nucleare, ti posso riportare (così magari mi rendo utile anche io a voi per ricambiare...:D) io di cosa si tratta, visto che è uno dei peggiori nemici del volo libero...sia per noi paracadutisti che per i piloti...

CUMULUS NIMBUS

È uno dei maggiori pericoli per il volo libero (e per la circolazione aerea in generale), e rappresenta una possibile evoluzione del congestus (ecco perchè è sano stare lontano anche da quello). La base può arrivare fino a qualche centinaio di metri da terra e la sommità può raggiungere i 9-10.000 metri. L'enorme massa d'aria ascendente incontra, a quella quota, una zona di inversione termica che la frena, generando una tipica forma piatta, ad incudine: il cumulus nimbus racchiude nel suo interno un'ira di dio di pioggia, neve, grandine, fulmini e saette e le ascendenze che si generano al suo interno (così come le discendenze) arrivano ai 30 mt al secondo.

Durante le fasi di sviluppo e di dissoluzione, inoltre, il nembo genera venti orizzontali anche molto violenti per il notevole richiamo di aria dalle zone circostanti. Morale: la semplice vista di un cumulo nembo deve indurre a sospendere i decolli e a richiamare a terra tutti i piloti in volo (che comunque scenderanno rapidamente anche se non chiamati).

ciao

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share