Mini come server


aaasss
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, mi sono appena reiscritto dopo il crash del vecchio forum,

Ho un quesito per i più esperti:

secondo voi il Mini con due dischi LaCie può fare da Server e stare acceso sempre e può essere pilotato tramite ethernet?

Grazie per una risposta sull'alimentazione.

Silverio

Link to comment
Share on other sites

Ciao Silverio, io ho appena ordinato un Mac mini proprio x far da server, al posto del G4 733 che avevo x lo stesso utilizzo.

Come il G4 lo comanderò via ARD e avrà sempre attaccati 2 dischi FW LaCie + uscita audio x iTunes, credo farà bene il suo lavoro, a me serve acceso circa 12 ore al giorno x backup dati, filemaker server, iTunes e poco altro, ogni tanto lo lascerò lavorare di notte x delle codifiche video.

Ciao, Andrea.

Link to comment
Share on other sites

Credo che sia ottimo: piccolo, bello, silenzioso e minimale.

Riguardo alla rete, si può utilizzare il Firewire va a 400Mb/s non è una Gigabit ma vola lo stesso.

E si possono collegare un'infinità di periferiche in serie (HD, Videocamere, e anche gli ultimi futuristici impianti HiFi)

Credo che con l'ultima versione di Mac OSX il supporto sia integrato, prima si poteva utilizzare una app chiamata "Firenet" credo.

Io collego spesso il PB G4 con un pc winzoz in Firewire ed è perfetto.

Mario Costanzo

Link to comment
Share on other sites

Anch'io sto pensando di affiancare con mac mini il mio Xserve, magari su una porta DMZ del firewall impiegandolo come Mail (con antivirus e antispam), Web (il mio traffico web è quasi zero) e DNS server. Credo che potrebbe lavorare benissimo anche come gateway (DHCP, Firewall, NAT), OpenDirectory Replica, Print Serve, e perché no, anche come VPN per la connessione sicura con la LAN di casa. E tutto cio soltanto con €1000 (macmini+macos x server 10 utenti - ricuperando anche il system client da usare su un'altra macchina). Ma come FileServer (anche con i dischi esterni) per lavoro io non lo userei. Vuoi mettere soltanto il fatto di non avere due schede gigabit ethernet, come Xserve, che puoi far diventare una da 2Gbit?

Link to comment
Share on other sites

Concordo sul fatto che come server vero e proprio non può essere paragonato ad un Xserve, ma negli uffici quanti hanno hub gigabit? Io per ora non ne vedo se non chi occupa di grafica e video, x tutti gli altri credo che il Mini possa fare un ottimo lavoro.

Ciao, Andrea.

Link to comment
Share on other sites

Il Mac mini può stare acceso di continuo come TUTTI i computer, portatili inclusi, penso che l'uso che andreab ha descritto sia il migliore.

Comunque una rete firewire non raggiungerà mai il suo limite teorico, l'aumento di velocità rispetto ad una ethernet 100 mbps è inesistente: la rete fw400 è più lenta di una 100mbps ethernet.

Rafal> mi spieghi brevemente cos'è la zona DMZ? è una parte su cui tutto è permesso? (demilitarized=no controlli?)

Link to comment
Share on other sites

Olaf> la rete fw400 è più lenta di una 100mbps ethernet.

uhm... non so.

tempo fa avevo fatto un test veloce:

PowerMac G5 collegato al Powerbook G4 tramite ethernet (gigabit), switch (100 Mbps), FW800 e FW400...

ovviamente una rete punto-punto permette di sfruttare meglio la banda passante disponibile, però FW 400 era un pelo superiore a ethernet 100 MBps, mentre FW800 era decisamente più veloce... se ritrovo i dati, li posterò di nuovo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share