Sign in to follow this  
robattistella

CS6 + FontExplorer Pro

Recommended Posts

Era da immaginare, ma io, da pistola, non lo avevo immaginato: InDesign CS6 (o 8.0, come preferite) non ha ancora un plus-in di FontExplorer Pro che attivi in automatico i font richiesti, per cui o li attivo a mano, oppure ciccia...

Ovviamente non si tratta di un baco, bisognerà soltanto aspettare un aggiornamento da Linotype, però pensavo che, dato il casino che si è scatenato intorno alla CS6, avessero già provveduto.

Peccato. Per adesso, quindi, a parte le cose che faccio per provare il nuovo programma, preferisco continuare ad usare CS5.5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccolo aggiornamento: ho verificato sul sito dedicato a Suitcase che, al momento, anche loro sono alla finestra, nel senso che hanno pronto un plus-in, ma prima Adobe deve correggere un baco che impedisce a l'attivazione automatica dei font. La differenza con Linotype, è che sul sito di questo ultimi, per ora della CS6 non si fa neanche menzione; ma al lato pratico per ora non funzionano né uno né l'altro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

trovo sia un po' strana questa cosa… sia Linotype che Extensis non mi sembra abbiano atteso così tanto per gli update ai plugs nelle altre versioni CS, di solito loro sono quelli che le versioni le hanno in anteprima proprio per non far aspettare gli utenti…

Share this post


Link to post
Share on other sites

trovo sia un po' strana questa cosa… sia Linotype che Extensis non mi sembra abbiano atteso così tanto per gli update ai plugs nelle altre versioni CS, di solito loro sono quelli che le versioni le hanno in anteprima proprio per non far aspettare gli utenti…

Può darsi che il problema reale sia quello denunciato da Extensis: cioè loro hanno provveduto, però il plus-in non funziona perché qualche magagna di Adobe lo blocca. Quelli di Linotype fanno finta di niente...

Sta di fatto che è una cosa un pochino fastidiosa, nel momento in cui vai ad aprire un po' di documenti vecchi in un lasso di tempo limitato, magari perché stai cercando qualcosa.

Speriamo che non facciano aspettare tanto

PS: tu usi la CS6? non l'avevi notata questa cosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, uso la CS6 e attivo i font dalla 3.11 manualmente… è un po' una rogna ma non ci posso far niente. suitcase non lo uso per un odio atavico di quando lo usavo con il sys 9. mi trovo bene con FEX dalla beta e non lo mollo, prima o poi qualcosa si muoverà. di sicuro Adobe sta dormendo sugli allori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccolo aggiornamento: ho mandato un'e-mail all'assistenza di Linotype e mi hanno risposto che ci vorranno 1 o 2 mesi per avere il plug-in compatibile con la CS6.

Sostengono che dal rilascio della versione definitiva del software di Adobe loro cominciano a sviluppare il software e a testarlo. Spero non sia vero, altrimenti vuol dire che sono dei polli, oppure che Adobe li considera meno di zero e non fornisce loro delle pre-release...

Share this post


Link to post
Share on other sites

qui va tutto alla rovescia… o a ondate anomale…

un periodo tutti affannano a sviluppare gestori font, sei mesi dopo non si muove foglia… non sono belle notizie per chi fa editoria su carta o prestampa seria. scherzavamo sui finti professionisti ma la realtà supera la fantasia. sono demoralizzato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

qui va tutto alla rovescia… o a ondate anomale…

un periodo tutti affannano a sviluppare gestori font, sei mesi dopo non si muove foglia… non sono belle notizie per chi fa editoria su carta o prestampa seria. scherzavamo sui finti professionisti ma la realtà supera la fantasia. sono demoralizzato.

In effetti sono rimasto un po' lì anch'io.

Intendiamoci, quando crei un lavoro ex-novo non cambia niente, perché normalmente vai a sceglierti i font che userai (o pensi di usare) e poi cominci; però quando apri e riapri i vecchi lavori o qualli lasciati a metà, trovo che l'auto-attivazione sia una bella comodità.

Questo atteggiamento (da parte di Linotype) mi ricorda un po' quello di Quark: il programma non funziona? Stai tranquillo rilasceremo una patch, ma con comodo, quindi non rompere e rilassati...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E a proposito di comportamenti un po' strani, vado un pochino OT: l'anno scorso avevo avuto un piccolo problema con un font acquistato (vedere qui). Io stesso avevo lodato la risposta pronta del venditore che sostanzialmente suonava così: "abbiamo verificato che il problema esiste; ci scusiamo; il produttore del font sta provvedendo a risolvere il problema; non appena avrà risolto ti invieremo una versione aggiornata; se non ritieni corretto dover aspettare, ti rifonderemo quanto speso"

Cavoli - avevo pensato - questa sì che è serietà... Non sarò certo io a fare il pezzentone e farmi restituire la pecunia: aspetterò la versine aggiornata.

Ci credete? è apssato più di un anno e non è arrivato niente. Forse per aggiustare il font stanno usando gli strumenti proposti da Giuseppina e il lavoro va per le lunghe...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da anni ho scelto di usare meno font possibili e sempre gli stessi (10 - 15).

(Helvetica - Garamond - Goudy… e ultimamente Myriad Pro (fantastico font quando lavori con lingue come il polacco o il russo) e DIN)

Non è ovviamente sempre possibile, in particolare quando lavori su un logo, ma aiuta a non perdersi troppo…

Una cosa che mi da' un po' (molto) fastidio in FE Pro è l'impossibilità di esportare i set creati (non le immagini dei font o un file info) per poterli ricaricare successivamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this