Sign in to follow this  
marcos8914

Funzione S.m.a.r.t. non funziona

Recommended Posts

quando ho acquistato il macbook c'era ancora leopard.. il dvd ce l'ho, ma è rovinato e quindi illeggibile.. ci sono altri modi? posso procurarmi un disco di lion da qualcuno che ha acquistato un mac ultimamente?

Sì, certamente.

Non sarebbe estremamente corretto, ma in sostanza sì.

Per l'esattezza dovresti scaricarlo tu, con il tuo ID Apple, da dove vuoi e fartene un DVD

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie mille per tutte le spiegazioni.. credo che sfrutterò questo evento per migliorare le prestazioni del mio macbook con un ssd.. e forse un po' di ram in più... possono andare bene questi componenti?

Kingston SVP200S3/120G V+ 200 HardDisk: Amazon.it: Elettronica

Corsair Ddr3 1333Mhz 4Gb 204 Sodimm: Amazon.it: Elettronica

Non hai ancora spiegato che modello di MacBook è (partendo da  -> Informazioni su questo Mac si raggiungerebbero i dati) ma tu cerca d'individuare gli estremi corretti del tuo Mac navigando il sito AppleHistory.com (es: MBP13" late 2011).

Non si capisce se il DVD è di Leopard oppure di Snow Leopard (indipendentemente che funzioni o no).

Serve un elenco delle periferiche collegate.

Sia l'SSD che la RAM sono di buona marca, ma come si fa a dire se sono adatte ed il meglio senza sapere "per cosa"?

Hai un driver ATAPI e consideri RAM da 1333 MHz ... sarò cotto stasera, ma proprio mi sfugge il nesso. Potresti sintetizzare la storia di quel Mac?

A me quell'esito di "diskutil list" lascia abbastanza perplesso.

Hai un DVD incastrato nel lettore? Che supporto ottico è quello da 1,4GB. Perché non lo espelli?

Tutti quei dischi o partizioni (disk3->disk12) mi ricordano qualcosa ma non riesco a focalizzare. Magari domani a mente sveglia ... ma "normali" non lo sono.

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me quell'esito di "diskutil list" lascia abbastanza perplesso.

...

Tutti quei dischi o partizioni (disk3->disk12) mi ricordano qualcosa ma non riesco a focalizzare. Magari domani a mente sveglia ... ma "normali" non lo sono.

Dalla mia memoria un po meno addormentata è riemerso un thread in cui Faxus aveva definito le partizioni di un Hd "ridotte a coriandoli":

http://www.macitynet.it/forum/speciale-mac-os-x-10-7-lion/121679-lion-non-risponde-e-recovery-vede-volume-davvio-non-attivo.html

... sembrava c'entrarci FileVault ...

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sem, sto postando da Recovery.

Così ti mostro il mio diskutil list

-bash-3.2# diskutil list

/dev/disk0

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: GUID_partition_scheme *1.0 TB disk0

1: EFI 209.7 MB disk0s1

2: Apple_HFS Faxus HD 999.3 GB disk0s2

3: Apple_Boot Recovery HD 650.0 MB disk0s3

/dev/disk1

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: Apple_partition_scheme *1.4 GB disk1

1: Apple_partition_map 30.7 KB disk1s1

2: Apple_Driver_ATAPI 2.0 KB disk1s2

3: Apple_HFS Mac OS X Base System 1.4 GB disk1s3

/dev/disk2

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: untitled *524.3 KB disk2

/dev/disk3

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: untitled *524.3 KB disk3

/dev/disk4

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: untitled *524.3 KB disk4

/dev/disk5

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: untitled *524.3 KB disk5

/dev/disk6

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: untitled *524.3 KB disk6

/dev/disk7

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: untitled *6.3 MB disk7

/dev/disk8

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: untitled *2.1 MB disk8

/dev/disk9

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: untitled *1.0 MB disk9

/dev/disk10

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: untitled *524.3 KB disk10

/dev/disk11

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: untitled *524.3 KB disk11

/dev/disk12

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: untitled *1.0 MB disk12

/dev/disk13

#: TYPE NAME SIZE IDENTIFIER

0: FDisk_partition_scheme *1.0 TB disk13

1: Apple_HFS MACCO 601.6 GB disk13s1

2: DOS_FAT_32 FATTO 398.6 GB disk13s2

-bash-3.2#

Adesso ritorno di là e ne parliamo, anche se sarebbe un argomento da GeniusBar.

Queste che vedi non sono coriandoli ma immagini disco ad uso di Recovery.

Per qualcosa che ha a che fare con i punti di aggancio al disco, il che esula da questa discussione

Avevo anche ritrovato la vecchia discussione e non è quello il caso comunque

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco son di nuovo sulla terraferma...

(È un incubo lavorare nella Recovery, tastiera Usa, il Magic elementare, funzioni inverse, tutto a memoria.

Poi Safari 5, cambiare le impostazioni del boot perché ho l'opzione -v, insomma qui mi sento come quando rientravo dall'estero)

Non mi ricordo perché, dovrei rileggere tutto quel thread, ma lì c'era effettivamente la questione di FileVault.

Qui invece no, so solo quanto detto a proposito delle immagini compresse.

È quindi un argomento a tua disposizione, la tua passione (anzi, se ce lo spieghi sul GeniusBar farà bene a tutti).

Io resto felice al livello delle fette di torta a seconda della fame...

Comunque quella è la normale risposta dell'elenco delle partizioni disponibili nell'ambiente Recovery.

Senza alcun dubbio e per dimostrarlo... sono andato alla fonte, così non ci sono dubbi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confesso l'ignoranza, non ho mai letto diskutil dalla partizione di Recovery. Grazie a te della spiegazione.

Avevo solo un ricordo di quei "coriandoli" che comunque ritengo prezioso.

A dir la verità Recovery HD l'ho aperta un paio di volte, quando se ne discuteva sul thread di Lion, ma dopo che un aggiornamento di iSTAT MENUS 3 non ha più reso comodo attivarla dal suo menu m'è proprio passato ogni ulteriore interesse per una cosa che non mi è servita e, spero, non mi serva mai. Del semplice Utility Disco ne ho copie a sufficienza nei miei archivi nelle copie dei .dmg e nella partizione fatta a livello didattico e prudenziale su HD esterno con Assistente Disco di Recupero Lion, nel DVD autarchico. Insomma, non dovrei trovarmi proprio mai impiccato all'attuale livello di marcos8914.

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate la mia assenza e la mia ignoranza ma non riesco proprio a seguirvi. Cosa mi consigliate di fare in questa situazione, considerando che non ho a disposizione un altro mac?

Il mio macbook è un 13'' late 2008, esattamente questo qui apple-history.com / MacBook (13-inch, Aluminum, Late 2008)

Andrebbe bene l'hard disk kingston che avevo trovato? Avete magari qualche consiglio da darmi su altri modelli aggirandosi sempre sullo stesso prezzo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quel MacBook purtroppo non è particolarmente adatto per montare un SSD.

Il bus del masterizzatore, UATA 66 (66 MB/s), è totalmente improponibile, mentre il bus SATA e di tipo 1, cioè da 1,2 Gb/s effettivi (link), e già non sfrutterebbe un SSD SATA 2, figuriamoci un SATA 3: uno spreco assoluto. In sostanza quell'SSD può leggere 535 MB/s ma il bus ne può trasferire al massimo solo 150 MB/s. Meno di un terzo, quasi un quarto.

Questi sono i dati tecnici del MacBook 13" Late 2008

[TABLE]

[TR]

[TH]EXPANSION[/TH]

[TD=class: specValue, align: left][/TD]

[/TR]

[TR=class: odd]

[TH=class: specDescription, align: right]Hard Drive Interface[/TH]

[TD=class: specValue, align: left]1.5 Gbps Serial ATA (SATA) nominali[/TD]

[/TR]

[TR]

[TH=class: specDescription, align: right]Optical Drive Interface[/TH]

[TD=class: specValue, align: left]Ultra ATA/100 (running at UATA/66)[/TD]

[/TR]

[/TABLE]

Comunque l'SSD sarebbe sempre un po' più veloce di un HD, soprattutto se uno economico da 5400 rpm, quindi se vuoi spendere e ti bastano 120GB puoi acquistarlo. Magari ti servirà sul serio in un prossimo Mac.

Invece un buon HD, che potrebbe essere utile anch'esso in un futuro Mac, è questo "ibrido":

Seagate Hard disk interno Momentus XT ST750LX003 2,5"- 750 Gb + memoria SSD 8 Gb

... però non conosco i dati di rumorosità e vibrazioni. È sempre meglio informarsi sul Web in proposito.

Quelle memorie Ddr3 1333Mhz sono del tutto inadatte al tuo MacBook essendo quelle dei Mac del 2011.

La RAM per quel MacBook, che ne può indirizzare fino ad un massimo di 6GB, è di questo tipo:

200-pin PC2-5300 (667MHz) DDR2 SO-DIMM

... e questa è un'offerta, sempre Corsair da Amazon, con CL 5 (CAS Latency):

CORSAIR VS2GSDS667D2 PC2-5300 Memoria per notebook Memoria 2 GB (667 MHz, SO-DIMM) DDR2-SDRAM: Amazon.it: Elettronica

Queste sono le migliori disponibili, con la latenza minima di quel tipo di RAM, CL 4:

Kingston 4Gb 667Mhz Ddr2 Cl4 Sodimm Kit: Amazon.it: Elettronica

... e questo è un kit da 6GB (4GB+2GB) abbastanza caro e CL 5:

6GB (4GB + 2GB) DDR2 667MHz PC2-5300 200-PIN SODIMM KIT MEMORIA PER INTEL MACBOOK (LATE 2007: Amazon.it: Elettronica

Il DVD originale di quel MacBook era di Leopard, quindi per montare Lion devi avere acquistato un DVD retail di Snow Leopard. Se non ce l'hai devi procurartelo (29€ dall'Apple Store) o almeno fartelo prestare se fosse quello ad essersi deteriorato e tu ne avessi già regolarmente acquistato la licenza d'uso.

Senza un HD esterno con installato almeno Snow Leopard, solo quel DVD ti consentirà di inizializzare totalmente l'HD e di verificare se è veramente guasto o se s'era semplicemente incasinata l'inizializzazione della EFI (la partizione che da il carattere di disco d'avvio) oppure se s'era incasinato il partizionamento (nascosto all'utente).

Quando sarai in grado di fare questi lavori ti daremo indicazioni perché tu non rischi nuovamente di ritrovarti in questa situazione.

Spero d'essere stato più chiaro.

Dimenticavo: il tuo MacBook (se ha il numero d'ordine MB402LL/B) non rientra in quelli che Apple dichiara supportati da Mountain Lion (link). La ragione starebbe nel cipset non compatibile.

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto in giro che questi hard disk ibridi non sono molto affidabili, puoi confermarmi il contrario?

Tuttavia, il fatto che l'ssd non lo riuscirò mai a sfruttare al massimo non toglie il fatto che migliorerebbe le prestazioni del macbook. Quindi un'altra domanda: considerando che l'ssd kingston costa meno dell'ibrido che mi hai consigliato tu, in fondo non avrei le stesse prestazioni ma a un prezzo minore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

considerando che l'ssd kingston costa meno dell'ibrido che mi hai consigliato tu, in fondo non avrei le stesse prestazioni ma a un prezzo minore?

La questione essenziale sta nella capacità del disco. Se a te bastano 120GB non ho proprio nulla da aggiungere o da suggerirti, se non che potresti cercare un SSD SATA 2 e cercare di risparmiare.

Ognuno conosce le proprie esigenze ed è l'unico titolato a decidere come spendere i propri soldi, ma io ad esempio non investirei 1€ su un Mac che è arrivato ala fine del suo possibile aggiornamento. Invece userei il denaro per ridurre le rate dell'acquisto di un Mac nuovo e venderei con calma i pezzi sani di quello vecchio.

Ho letto in giro che questi hard disk ibridi non sono molto affidabili, puoi confermarmi il contrario?

Se tu ritieni affidabili le memorie Flash, non capisco perché non dovrebbero essere affidabili quegli 8GB che monta questo ibrido. Tenendo conto che sono cip SLC (Single Level Cell), e non MLC (multi-level cell), direi che l'affidabilità è tendenzialmente maggiore (per le differenze fra le tecnologie ti rimando all'ormai classico rapporto generale sulla tecnologia alla base degli SSD). Il link viene da una prova tecnica di quell'ibrido che ritengo più che attendibile e che comincia da qui

Momentus XT 750 GB, l'hard disk con memoria Flash atto secondo - Tom's Hardware

Solo per completezza: esiste anche un Momentus XT ibrido da 500GB che costa attorno ai 100€, ma ha minori prestazioni e non solo minore capacità.

___________________________________________

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, grazie per i chiarimenti e scusa la mia insistenza ma non sono molto pratico. L'ultima domanda te lo giuro! :D Considerando che non ho intenzione di acquistare un nuovo mac a breve, che voglio risparmiare il più possibile e che mi bastano 120 Gb, fra il seagate hdd da 750 e il kingston ssd da 120, considerando che i miglioramenti ci sarebbero in entrambi i casi e con gli stessi vantaggi, il kingston sarebbe la scelta migliore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this