Sign in to follow this  
sem

Applicazione del Regolamento: quel testo "vige" o è ... interpretabile?

Recommended Posts

Tu non hai comunicato a nessuno l'uso di Giuseppina Hescort ed ai tuoi tempi ne hai usati anche altri, ma ti permetti di far andare via un utente, Daxxx, che infatti si è allontanato dal Forum dopo la tua accusa.

.......

D'altra parte qui ognuno fa quel gli pare, chiunque conosca un minimo di Macity Forum sa bene quanti e quali siano gli utenti con una doppia o rinata identità.

A volte persino cicliche.

Sembra di leggere l'ombra che cammina, noto fumetto che chi ha un minimo di età ben conosce...

A me poco importa, ma se mi provocate apro un thread, conterrebbe qualche imprecisione, ma vi farei morire dalle risate.

C'è gente che ha persino 3, 4, 5, 6 ed anche 7 od 8 identità, in contemporanea o negli anni.

C'è gente che per anni ha fatto il buffone sul Forum ed oggi ha un'identità seria.

C'è gente che per anni ha avuto un'identità serissima ed oggi buffoneggia sotto altro (o altri) nick.

.......................

Io sono tra quelli che un po' casca dalle nuvole. Ho percepito varie volte una certa inconsistenza nel modo in cui alcuni nickname si proponevano, così come era palese durante le vacanze di Natale un invasione di account provvisori che arrivano solo per alzare un po' di polverone.

Il fatto però che tu faxus sostenga, mi pare con cognizione di causa, che ci sono utenti abituali che tuttora fanno uso di svariate identità in contemporanea mi sembra una questione più seria, indipendentemente dall'uso che fanno di questi account.

La prima domanda che mi sorge è: come è possibile che tu da utente standard sai di questi doppioni e i moderatori/amministratori non lo sanno ?

Io presumo che da un punto di vista tecnico sia relativamente semplice verificare se 2 account corrispondono più o meno alla stessa postazione/IP,

per cui se "Alain<-->Giuseppina_Hescort" è un esempio di doppia identità, perché non segnalare ufficialmente la cosa e chiedere un intervento ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

per cui se "Alain<-->Giuseppina_Hescort" è un esempio di doppia identità, perché non segnalare ufficialmente la cosa e chiedere un intervento ?

lo sapevano anche i sassi...non credo ci fosse bisogno di segnalarlo...è anche vero che però non ha mai fatto nulla di male questa doppia identità...se i mod non hanno mai fatto nulla avranno le loro ragioni...non so se in passato ci sia stato uno scambio di MP tra i mod e alain per gestire la situazione,francamente poco mi importa...

anche se...però...se il regolamento lo vieta,la regola dovrebbe valere per tutti...

boh...

secondo me è peggio se uno fa due identità contrapposte...magari una super troll e l'altra integralista...solo per far casino...

o magari identità kamikaze fatte solo per dare nomi..ops ci stavo ricascando...per insultare altri utenti e farsi bannare senza perdere l'identità principale...quello si che è sbagliato...

però è ovvio che un'unica identità sia la cosa migliore...già le identità sul forum sono impersonali,se poi uno ne usa diverse allora diventa il caos e non c'è più il senso di responsabilità per ciò che si scrive!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque "beccare" le doppie identità non è sempre così facile. Per esempio se uno ne utilizza una da casa e una dall'ufficio - e magri una terza da casa della mamma o della fidanzata - ecco che gli IP saranno diversi e che risulterà impossibile accorgersi del "trucco". Secondo me, ma potrei sbagliarmi, faxus a volte pensa a doppie o triple identità in maniera empirica, senza vere prove, più per lo stile in cui uno scrive che per reali verifiche "tecniche".

Share this post


Link to post
Share on other sites

apriti cielo… alain & giuseppina che postano le foto con la stessa firma pensavo che più che una prova fosse un'ammissione… ma se non si vuol vedere…

puntualmente spariscono utenti in maniera brusca e ne rispuntano altri che sembrano a proprio agio in tutte le sezioni… se in matematica 2+2 fa ancora 4 chi non se n'è accorto è cieco.

io ribadisco che questa è una cosa orribile in un forum, non dovrebbe mai essere permessa, anche se concordate con i mod… sono gli utenti che lo devono sapere. puzza di terzetti, quartetti e quintetti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

... Io presumo che da un punto di vista tecnico sia relativamente semplice verificare se 2 account corrispondono più o meno alla stessa postazione/IP,

per cui se "Alain<-->Giuseppina_Hescort" è un esempio di doppia identità, perché non segnalare ufficialmente la cosa e chiedere un intervento ?

Non ritengo, come parere personale, che la doppia identità citata sia un fatto sostanzialmente scorretto.

Non mi pare che i due account siano stati usati contemporaneamente e la maggior parte degli utenti abituali ed attenti ne era al corrente.

So per certo che non era noto ai responsabili del Forum, ma la cosa mi riguarda poco, posso solo osservare che nel mio caso non feci così e basta.

Il mio appunto, era solo nel fatto che mi veniva addebitato un comportamento analogo con un accento su una mia presunta furbetteria.

Così non è e l'ho voluto chiarire.

Se un utente ritiene, per svariati motivi, di cambiare identità, dismettendo il vecchio nick e continuando con un'altro account, lo trovo normale.

Non vedo perché ci si debba trovare qualcosa di scorretto.

Va da sè che non sia a fini diversi di quello di evitare problemi con una presenza professionale o personale che potrebbe arrecare danni o confusione per altre attività sul web.

Trovo evidente che la cosa debba essere fatta in modo che sia abbastanza comprensibile agli altri utenti abituali, che non cambino quindi linguaggio, modi e atteggiamenti.

Se poi viene notificato anche ai responsabili del Forum diventa addirittura un normale diritto, ma su questo mi sono già espresso sopra.

Altro è quando viene fatto a scopi diversi e non ricade neanche nella categoria dello scherzo amichevole.

***

Posso anche sottoscrivere nel complesso le osservazioni di Turbomaranza (non vi preoccupate, sto bene, quando si affermano cose sensate non bado a chi le dice e poco ai modi).

Quelle sono le doppie identità, molto scorrette e che andrebbero sanzionate.

Comunque "beccare" le doppie identità non è sempre così facile. Per esempio se uno ne utilizza una da casa e una dall'ufficio - e magri una terza da casa della mamma o della fidanzata - ecco che gli IP saranno diversi e che risulterà impossibile accorgersi del "trucco". Secondo me, ma potrei sbagliarmi, faxus a volte pensa a doppie o triple identità in maniera empirica, senza vere prove, più per lo stile in cui uno scrive che per reali verifiche "tecniche".

È vero, non è facile.

Chiunque abbia un minimo di pratica e di attenzione, può farlo impunemente, se vuole.

Proxy, cipolle e chiavette sono il minimo della dotazione di un navigatore esperto ed accorto.

Non è lontano il tempo in cui per vedere le partite del campionato spagnolo mi collegavo con un IP di Siviglia, volendo anche sempre con lo stesso.

Ed è facile comprare una chiavetta in offerta da un euro, sbrandizzarla, metterci una scheda in omaggio ricaricabile a 19 euro al mese o 15 euro per 100 ore, acquistata con una fotocopia fotoscioppata della carta d'identità in un negozio affollato.

E neanche se ti trasformi in Sherlock Holmes, Guass, riesci a beccarlo.

Non lo beccherebbe neanche la polizia a meno che non usi quella falsa identità per attentare al presidente della repubblica, in quanto per reati minori se ne fottono.

Figuriamoci per fare gli scemi in un forum...

È pur vero però che uno che ha fatto il copywriter per trent'anni non ha difficoltà, pur con un certo margine di errore, capire quando si verifica.

Il lessico, la cadenza, la terminologia e la tipografia sono segni che non si possono nascondere al copywriter al pari della scrittura per un perito grafologo forense, mi pare che ne ho dato anche prova più volte e in diverse occasioni.

Ci siamo anche fatti due risate su uno dei più noti Phantom del Forum, ogni volta che rinasce lo becco per primo e lo segnalo agli amici.

E non solo lui, c'è chi ti può certificare (chiedi) che i casi più lampanti degli ultimi mesi (e ce ne sono molti) sono sempre da me stati scoperti per primo.

Non è una vanteria, lo faccio per spasso, è molto divertente.

Altre cose, invece, le so perché ho rapporti diretti o mi vengono riferite da chi le sa per rapporti diretti.

E comunque non mi prendere in giro Guass, anche tu sei perfettamente al corrente di molte situazioni di questo tipo.

Anche se da quando fai il moderatore non hai più il feeling e le amicizie diffuse, non entri in mille chat degli utenti e non intrattieni più che pochissimi rapporti interpersonali con gli utenti, lo sai benissimo.

E chissenefrega, tanto, a meno che non sia lampante e dichiarato, poco puoi fare.

E nessuno te lo chiede, peraltro, è normale.

Magari se trattassi termini come coppia, terzetto e quartetto al pari di doppio, triplo e quadruplo, sarebbe altrettanto normale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faxus, concordo con la maggior parte di quanto hai scritto... la maggior parte, ma non tutto. E' vero, molte doppie, triple o anche quadruple identità le hai "beccate" tu per primo ed è vero, nella maggior parte dei casi ci hai preso, spesso facendomi sorridere per la tua arguzia. Ma non ci hai preso sempre. E degli "innocenti" sono stati accusati di sdoppiamento di identità, quasi sempre rimanendoci male, a volte addirittura decidendo di allontanarsi dal forum a causa di queste accuse. E io sono ancora dell'idea che siano meglio 10 colpevoli liberi che un solo innocente catturato. Soprattutto qui, dove in realtà doppie o triple identità pochi danni/fastidi hanno causato. Nel recente mese abbondante in cui tu sei stato assente, prima per ban poi per tua volontà, ho ricevuto almeno 4 o 5 segnalazioni di identità che a dire di altri utenti sarebbero state te sotto mentite spoglie. Le ho ignorate, non solo perché le identità messe all'indice non centravano nulla, secondo me, con la tua personalità (fino a qui ci arrivo anche senza avere fatto il copywriter per 30 anni ;)), ma perché, fermo restando il regolamento, non l'ho considerata una cosa meritevole di approfondimento e, soprattutto, io non accuso mai nessuno senza prove certe e dimostrabili!

Riguardo alle mie amicizie diffuse, non sbagliarti, non è questione di moderazione. Certo, fare il moderatore ti "costringe" a essere sempre super partes, cosa più difficile se si hanno rapporti particolarmente stretti con qualcuno. Ma la verità, molto più semplice, è che la maggior parte delle persone con le quali avevo rapporti più amichevoli sono proprio quelle che si sono allontanate a seguito di quella piccola ribellione all'interno del forum avvenuta una manciata di anni fa (persone che in quel frangente non ho appoggiato né seguito perché in quell'occasione non concordavo con il loro atteggiamento). E da allora, per motivi di tempo e di impegni "là fuori", la mia presenza sul forum è diventata molto meno assidua. Quindi quel poco tempo che ho ancora per frequentarlo lo dedico agli interventi di moderazione e agli aiuti tecnici che sono ancora in grado di dare. I "bei tempi" delle lunghe serate passare a chiacchierare e scherzare nell'off topic sono ormai solo un lontano ricordo, un periodo al quale non nego di pensare spesso con nostalgia ma che dubito possa tornare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi piace litigare e/o polemizzare, per cui ho evitato di intervenire, ma c'è una questione che mi piacerebbe porre in evidenza.

Come altri utenti, anch'io ero del parere che il ban di faxus fosse eccessivo ma non conoscendo quali fossero i rapporti privati tra lui e Tomè e sapendo che faxus ha le spalle "robuste" e si sa difendere molto bene, ho atteso che la situazione si calmasse sperando che le parti in causa si riappacificassero.

Ora la situazione sembra rientrata nella normalità o quasi, ma chi si è prodigato nel difendere un amico come solo un avvocato difensore avrebbe potuto fare, ora non è più nel forum.

Sapete tutti di chi parlo, di sem. Non è stato bannato, ha discusso "calorosamente" con voi moderatori per perorare la sua causa ma, non avendo ottenuto l'assoluzione per il suo assistito, si è auto-esiliato per solidarietà.

Vorrei quindi invitare i moderatori a fare un gesto di pace nei suoi confronti per fare tornare maggiore serenità nel forum.

So che fare il moderatore/giudice/arbitro non è facile e che non si riesce ad accontentare tutti ma sarebbe un bel gesto da parte vostra.

Vi ringrazio e vi saluto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi piace litigare e/o polemizzare, per cui ho evitato di intervenire, ma c'è una questione che mi piacerebbe porre in evidenza.

Come altri utenti, anch'io ero del parere che il ban di faxus fosse eccessivo ma non conoscendo quali fossero i rapporti privati tra lui e Tomè e sapendo che faxus ha le spalle "robuste" e si sa difendere molto bene, ho atteso che la situazione si calmasse sperando che le parti in causa si riappacificassero.

Ora la situazione sembra rientrata nella normalità o quasi, ma chi si è prodigato nel difendere un amico come solo un avvocato difensore avrebbe potuto fare, ora non è più nel forum.

Sapete tutti di chi parlo, di sem. Non è stato bannato, ha discusso "calorosamente" con voi moderatori per perorare la sua causa ma, non avendo ottenuto l'assoluzione per il suo assistito, si è auto-esiliato per solidarietà.

Vorrei quindi invitare i moderatori a fare un gesto di pace nei suoi confronti per fare tornare maggiore serenità nel forum.

So che fare il moderatore/giudice/arbitro non è facile e che non si riesce ad accontentare tutti ma sarebbe un bel gesto da parte vostra.

Vi ringrazio e vi saluto.

Infatti non è chiaro perchè Sem non torni. Faxus è rientrato (su mio invito, ma forse sarebbe rientrato comunque), ha scontato il suo giusto ban ed ora è qui che aiuta gli utenti come e più di prima. Sem ha formulato in altro thread richieste agli amministratori del Forum su regolamenti e affini che io ritengo assolutamente prive di logica e dopo questi interventi non si è fatto più vivo. Io più che invitarlo a tornare tra noi non posso sinceramente fare. Anche perchè non ho fatto nulla che potesse offenderlo/infastidirlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora la situazione sembra rientrata nella normalità o quasi, ma chi si è prodigato nel difendere un amico come solo un avvocato difensore avrebbe potuto fare, ora non è più nel forum.

Sapete tutti di chi parlo, di sem. Non è stato bannato, ha discusso "calorosamente" con voi moderatori per perorare la sua causa ma, non avendo ottenuto l'assoluzione per il suo assistito, si è auto-esiliato per solidarietà.

Vorrei quindi invitare i moderatori a fare un gesto di pace nei suoi confronti per fare tornare maggiore serenità nel forum.

So che fare il moderatore/giudice/arbitro non è facile e che non si riesce ad accontentare tutti ma sarebbe un bel gesto da parte vostra.

Vi ringrazio e vi saluto.

Il gesto di avvicinamento l'avevo fatto rispondendo a certi quesiti che aveva posto aprendo questa discussione, la risposta è stata piuttosto esagerata, rigida e anche scortese, a mio modo di vedere.

Sem ha fatto una libera scelta.

Le porte del Forum sono aperte per lui come per chiunque altro voglia discutere costruttivamente con gli altri, come è sempre stato.

Ha ritenuto che il regolamento non fosse idoneo e, penso, non trovandosi più in esso, o in quella che lui ritiene una serie di incongruenze (amministrate da gente non capace) ha deciso di abbandonare il Forum. E' sua facoltà.

L'ho ringraziato per il contributo dato, spero in futuro possa tornare con la mete più serena e maggior flessibilità nel discutere, anche di queste cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi dando uno sguardo al forum mi sono trovato questa pagina:

Posted Image

Quindi le regole, tema del thread, valgono per gli utenti ma per la proprietà son carta straccia.

Non mi metterò certo a polemizzare, ma non posso non notare che la coerenza di fronte alle palanche (soldi in lombardo) è ... robetta.

Chapeau

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovresti ben sapere che il sistema di advertising non viene gestito direttamente dagli amministratori del sito. Anzi, mi stupisco di questa eventuale lacuna da parte tua.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this