Sign in to follow this  
tewina88

hard disk compatibile sia con mac che con windows

Recommended Posts

salve a tutti. sono nuova nel forum. da qualche mese possiedo un macbook pro e 2 hard disk . in uno tengo tutto, foto,documenti, film e musica, nell' altro solo documenti e foto. faccio questa ulteriore copia in quanto ho paura di perdere tutto. il punto è che dovrei iniziare a liberare il mio mac dalle tante foto che ho scaricato. gli hard disk li utilizzo anche con altri pc windows e per quanto ne so, se un hard disk è compatibile con windows non può esserlo pure con il mac. vorrei capire come poter utilizzare gli hard disk con entrambi i pc. inoltre con time machine , il mac mi chiede sempre se voglio fare una copia di backup. il che non sarebbe male per nn perdere tutti i dati. mi aiutate?? devo scaricare le foto ma con iphoto nn so come fare... :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

se un hard disk è compatibile con windows non può esserlo pure con il mac

Sbagliato....se formatti il tuo hdd in exfat puoi usarlo sia con mac che con win.

Ovviamente farlo ora significa perdere tutti i dati in esso contenuti, quindi prima salvali da qualche altra parte

inoltre con time machine , il mac mi chiede sempre se voglio fare una copia di backup. il che non sarebbe male per nn perdere tutti i dati

Basta che adibisci uno degli hdd a time machine e poi fai il backup del mac e dell'altro hdd avendo cura di non backuppare ciò che non serve almeno che l'hdd non sia di dimensioni sufficienti a contenere tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Tewina, benvenuta nel Forum.

Oppure, vedi qui, questi volumi non sono altro che due partizioni dello stesso disco esterno (1TB)

Posted Image

Una partizione dedicata a Time Machine (Mac OS esteso journaled), l'altra in FAT (o exFAT) per l'uso misto fra il Mac e il pc con Windows/Linux

Share this post


Link to post
Share on other sites

se hai o avrai necessità di scrivere su dischi formattati in ntfs (cioè i dischi per win) devi ricorrere a soluzioni esterne come Paragon o Tuxera

esiste anche una soluzione freeware ma è più laboriosa da attivare e la velocità di scrittura è molto bassa, se devi copiare su dischi esterni ntfs solo pochi mb potrebbe anche andar bene ma se la mole di dati è elevata allora è troppo lenta

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie per aver risposto in tanti :) però ho capito poco di ciò che avete detto!!! :cool: fate finta di parlare con una bambina di 3 anni... allora innanzitutto vorrei capire che significa formattare un hd in exfat.

vi spiego l'uso che ho degli hd. io tengo questi 2 hard disk solo per documenti e foto, quindi solo le cose che m'interessano. se dovessi perdere tutti gli altri dati del pc, m'interesserebbe poco. quindi è necessario fare diventare un hd copia di backup? inoltre io vorrei continuare ad utilizzarli come ho sempre fatto. vale a dire dopo un po' di tempo, pulisco il mio pc togliendo tutte le foto e i documenti, mettendoli in 2 hd cosicché se uno dei 2 dovesse rompersi ho sempre l'altra copia...

tutto questo l'ho fatto fino a quando avevo il windows. adesso ho il mac, ma a volte mi ritrovo a caricare nell'hd anche le foto di mia sorella e lei ha un windows.

è necessario che io formatti entrambi gli hd per utilizzarli con entrambi i pc? vorrei che voi (esperti) mi consigliaste il metodo più sicuro per salvaguardare i miei file e foto. a proposito... ho 14.000 foto, risoluzione eccellente. nn so nemmeno dove posso vedere la memoria occupata dalle foto.

baluba cosa sono paragon e tuxera?

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie per aver risposto in tanti :) però ho capito poco di ciò che avete detto!!! :cool: fate finta di parlare con una bambina di 3 anni... allora innanzitutto vorrei capire che significa formattare un hd in exfat.

vi spiego l'uso che ho degli hd. io tengo questi 2 hard disk solo per documenti e foto, quindi solo le cose che m'interessano. se dovessi perdere tutti gli altri dati del pc, m'interesserebbe poco. quindi è necessario fare diventare un hd copia di backup? inoltre io vorrei continuare ad utilizzarli come ho sempre fatto. vale a dire dopo un po' di tempo, pulisco il mio pc togliendo tutte le foto e i documenti, mettendoli in 2 hd cosicché se uno dei 2 dovesse rompersi ho sempre l'altra copia...

tutto questo l'ho fatto fino a quando avevo il windows. adesso ho il mac, ma a volte mi ritrovo a caricare nell'hd anche le foto di mia sorella e lei ha un windows.

è necessario che io formatti entrambi gli hd per utilizzarli con entrambi i pc? vorrei che voi (esperti) mi consigliaste il metodo più sicuro per salvaguardare i miei file e foto. a proposito... ho 14.000 foto, risoluzione eccellente. nn so nemmeno dove posso vedere la memoria occupata dalle foto.

baluba cosa sono paragon e tuxera?

sono due software (a pagamento) che permettono la scrittura su dischi ntfs, cioè che ti permettono da mac di copiare le cartelle di documenti e foto su quei dischi, a te ne basterebbe uno dei due

se i due dischi di cui parli sono copie esatte una dell'altra e li scambi solo con tua sorella, allora puoi formattarli (inizializzarli) in exfat da utility disco, come detto da ponzo, prima uno e ci versi il contenuto dell'altro, poi formatti l'altro e ci riversi il contenuto da quello già formattato, ci sarà assoluta compatibilità e non hai bisogno di quei software

se invece domani viene tuo zio col suo disco in formato ntfs e ti chiede di passargli delle foto sei di nuovo al punto di partenza, formatti anche quello di tuo zio?

per veder la dimensione della cartella immagini cliccaci col destro e seleziona ottieni informazioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricapitoliamo....

Tu hai un mac e su quello non ci tieni nulla di importante. I file importanti li tieni su un hard disk.

L'altro hard disk lo tieni per fare l'esatta copia del primo così da essere sicura di non perdere i dati.

Ora ho 2 domande:

1. Ho capito giusto?

2. Di che dimensioni sono gli hard disk?

Se la mia analisi è corretta le soluzioni al tuo problema sono 2:

SOLUZIONE 1:

-prendi il primo hard disk e lo formatti in exfat (vai in utility disco, sulla colonna di sx trovi il tuo hard disk, lo selezioni, premi su "inizializza", imposti "formato: ExFat" e premi su "inizializza")

-copi tutti i dati sul hard disk appena inizializzato

-prendi il secondo hard disk e lo formatti in "mac os journaled (esteso)" (vai in utility disco, sulla colonna di sx trovi il tuo hard disk, lo selezioni, premi su "inizializza", imposti "formato: mac os esteso (journaled )" e premi su "inizializza")

-ora periodicamente fai una copia del primo hard disk sul secondo

SOLUZIONE 2:

-metti tutti i dati sul tuo mac.

-prendi un hard disk e lo formatti in in "mac os journaled (esteso)" (vai in utility disco, sulla colonna di sx trovi il tuo hard disk, lo selezioni, premi su "inizializza", imposti "formato: mac os esteso (journaled )" e premi su "inizializza")

-apri "preferenze di sistema/time machine" attiva time machine e selezioni l'hard disk appena formattato in mac os esteso come disco di backup.

Con la prima soluzione hai la stessa situazione che hai ora e tua sorella può salvare le sue foto direttamente sul tu hard disk. L'unico inconveniente è che le copie di backup le devi fare manualmente.

Con la seconda soluzione tieni tutti i tuoi dati sul tuo mac, il quale in automatico ti fa dei regolari backup sull'altro hard disk. In questo modo ti avanza un hard disk che puoi lasciare a tua sorella per salvarci le sue foto.

In tutti e due i casi i dati sono al sicuro ma io preferirei la seconda soluzione, più comoda, più sicura e rende tua sorella indipendente dal tuo mac e dai tuoi dati.

L'unica cosa da verificare è quella di vedere se lo spazio sul mac è sufficiente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un'altra soluzione che sto provando in queste ore, lascia tutti i dischi in formato mac (HFS+) e installa su tutti i sistemi windows una utility gratuita che ti permette di leggere il formato mac: HFSexplorer

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembrava troppo facile, con windows si vede il disco e la struttura delle directory ma non mi apre i file a causa delle impostazioni di sicurezza di windows (così dice )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this