Sign in to follow this  
sauro

12|10|2005: One More Thing...

Recommended Posts

forse non si è capito che non è che ce l'ho col ppc o la vechia apple o col mac in senso stretto...

però la famiglia ppc ha conosciuto numerose stagioni alcune buone alcune molto meno, e quella più trida è quella del g4, la cui agonia sta durando davvero da troppo tempo.

io in questi casi sono decisamente favorevole all'eutanasia. ecco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Bah, però è interessante notare un mutamento tanto radicale d'opinioni.

L'anno scorsi tu (un tu in senso lato ovviamente) dicevi "beh, se io devo fare questo e il Gx me lo permette di fare in tempo "utile" allora quella è una buona CPU ... ora il G4 è una *****.

Ho a casa un centrino 1.6Ghz su un cesso d'Acer, un Athlon XP 2800+ Mobile (spero si chiami davvero così) su un buon Asus e l'intoccabile PowerBook G4 1.5Ghz. La ram è uguale su tutti 1.5Gb.

Beh, il PB ad "occhio" (nel senso di esperienza sensibile) è assolutamente in linea con il centrino (ok, è un centirno prima versione, quella con il bus da 400Mhz e "solo" 1mb di cache di secondo livello). Solo nel rippaggio dei DVD le prende di brutto. E' in tutto e per tutto superiore però all'Asus con l'Athlon, che però guarda caso, batte il G4 con il rippaggio del DVD.

Allora mi pongo la domanda ... in certi tipi di task, il G4 non è forse penalizzato da software di *mèrda*?

Poi osservo i due computer "pc" e vedo quello con l'athlon alto circa 4cm e con un ventolone che l'iMac G5 primo tentativo di Camillo gli fa 'na pippa e lo rende inutilizzabile a casa. L'acer con centrino d'altra parte, anche se molto sottile (ma non quanto il PB ovviamente) ha pur sempre le ventole che stanno quasi sempre accese.

Allora mi chiedo ... Apple sarà in grado di realizzare con le CPU di Intel dei portatili ancora così sottili e soprattutto con queste caratteristiche (virtuale assenza di ventoloni) che li rendono davvero più appetibili rispetto la concorrenza?

Non lo so ... ma guardando la stragrande maggioranza dei portatili in giro (e gli ingegneri di Sony, IBM, HP, Toshiba tanto per citarne alcuni, non sono mica tutti còglioni come molto spesso qui si ritiene).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, n'antra cosa:

Naturalmente mi aspetto una raffica di smentite senza alcun dato alla mano.

vabbè chest come vedi la raffica di smentite nun c'è stata perché ormai lo sanno anche i sassi che il g4 poteva andar bene qualcosa come 4 anni fa.

a proposito di dati, però, comblimenti per l'omogeneità delle condizioni di test: usare due versioni diverse di photoshop è la chicca finale XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

>assolutamente prevista. i g4 sono cessi di processori orami in confronto con le controparti x86.

non ci vuole un genio a capirlo.

allora perche' se qualcuno piomba nel forum chiedendo se fa un bel lavoro a comperare adesso un pb, se suicciando si trovera' bene, se vedra' piu' in fretta le foto, se montera' piu' veloce il filmino ecc. tutti gli dicono bravo, bene, bis e se avanzi un dubbio sei un troll?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao Chest...

è sempre lo stesso? è cambiata qualche azione?

Sempre quello. E' un miracoloso caso di pezzetto di "codice" che regge imperterrito dal 1998. Figurati che lo si potrebbe usare sullo stesso hardware per misurare le performance di photoshop 4, 5, 6, 7, 8. E vedere come anche questo cambi le cose. O variando, nei limiti del possibile il sistema operativo.

Insomma tiene botta, almeno fino a photoshop 8 CS. Il Cs2 non l'ho mai visto, e non ho idea.

PS: ricordo che il tuo Powermac 2x2G5 da 2Ghz totalizzava un 25 secondi, se non erro. Io trovo impressionante che un portatile con centrino singolo possa andare persino più veloce di una bestia come quela. E' la n-esima prova che la cosiddetta architettura PPC o non è più cagata dai produttori di software o è intrinsecamente lenta o entrambe le cose (come vado dicendo da anni...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

oh, io non sono fra quelli che dice che i laptop apple han buoni processori da almeno quando è arrivato il centrino.

e comqune, il chest-test si svolge su azioni photoshop, quindi altivec al g4 dovrebbe dargli pure una gran mano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mc100 > le foto un so', il filmino te lo monti con le tue manine davanti a iMovie, un nle consumer così ben fatto e facile da usare per pc nun c'è proprio. ergo il filmino lo monti più veloce per davvero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

chest. io non me ne intendo molto.. ma pensi che sia la stessa cosa tra centrino e G5? (io ho un powermac)

Oserei dire che come processore puro è infinitamente meglio il centrino. Poi è chiaro: se ad uno dai dischi rigidi velocissimi, ram a palate, schede video fenomenali e lo fai pagare il doppio, è chiaro che una certa rimonta c'è.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

credo che ben pochi fra qualche anno non diranno "quelle mérde di g4". siamo oggettivi.

Resta sempre di più la convinzione in me che quando Apple farà la quarta transizione, la più importante ... cioé quella in cui produrrà computer con Windows (tanto l'interesse è ormai spostato su altro..) su queste pagine si dirà "Ma ti ricordi tanti anni fa che mèrda il Mac OS?!"

la parentesi g4 è stata una delle tragicomiche peggiori di fine-inizio millennio.

Beh, quando lo dicevo io che i G4 non erano veloci come si diceva ... le opinioni erano diverse, e se non erro, anche le tue in particolari.

'gnamo, Gennaro, gli iBook e i PowerBook sono portatili di prim'ordine con un processore del casso.

Avessero un centrino dentro, sarebbero portatili di prim'ordine e basta.

L'unica cosa per cui è buono il g4 è il consumo, e i pentium-m, toh, consumano uguale o di meno.

RIpeto, forse solo Franco qua dentro ha avuto più portatili di me, fidati, c'è solo qualche ThinkPad da più di 3k euro (e qualche Sony di pari prezzo) che è competitivo con i PowerBook, in termini di durata di batterie, leggerezza, portabilità, risoluzione dei monitor, dotazioni multimediali e silenziosità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora perche' se qualcuno piomba nel forum chiedendo se fa un bel lavoro a comperare adesso un pb, se suicciando si trovera' bene, se vedra' piu' in fretta le foto, se montera' piu' veloce il filmino ecc. tutti gli dicono bravo, bene, bis e se avanzi un dubbio sei un troll?

Perchè "Mal comune, mezzo gaudio" ?

:D

(Scherzo, eh, per carità...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà, ma a volte mi rimane il gusto amaro per tutti questi cambi di parte... quando ho preso il mio PowerMac MDD il G4 era osannato. Poi è arrivato il G5 che ovviamente era migliore e già alcuni denigravano il G4 per partito preso, quando il suo lavoro lo faceva benissimo.

Ora che c'è il passaggio ad Intel tutti contro il G4 come se fosse il Male incarnato. bah... personalmente il mio Mac funziona una meraviglia, fa tutto quello che gli chiedo senza problemi e con una velocità che pur non essendo il top che il marcato ha da offrire è più che adeguata per le mie esigenze. Considerando che pur non avendo le necessità di un professionista di programmazione o grafica o montaggio video, di certo ho un uso molto più esteso rispetto all'utente medio casalingo che costituisce il grosso del mercato... quindi mi chiedo se a conti fatti tutto questo spasimo per le prestazioni non sia come al solito la spinta delle vendite e della propaganda. In certi settori ovviamente.

Per evitare che tutti mi saltino addosso, ammetto che a certi livelli di utilizzo quanto detto sopra non è corretto, ma se valutiamo il mercato consumer i computer in giro oggi sono al di là delle esigenze "vere" di anni luce. :)

Cheers

Share this post


Link to post
Share on other sites

RIpeto, forse solo Franco qua dentro ha avuto più portatili di me, fidati, c'è solo qualche ThinkPad da più di 3k euro (e qualche Sony di pari prezzo) che è competitivo con i PowerBook, in termini di durata di batterie, leggerezza, portabilità, risoluzione dei monitor, dotazioni multimediali e silenziosità.

mmh, k, esperienza di portatili ne ho molta ma molta meno di te, per cui magari dovrei fidarmi...

nota però che delle cose che citi solo durata di batteria, silenziosità ed eventualmente leggerezza possono essere influenzate dal processore e dall'architettura... e che su durata batteria e silenziosità conta molto anche la gestione del risparmio energia e delle ventole da parte dell'os.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this