Sign in to follow this  
andrewbp

Difetti "di Fabbrica" del MacBook Pro 13 MD101T/A

Recommended Posts

Salve

Spero anzitutto di non aver sbagliato sezione per questo mio 3d.

Sono, come sapete, felice possessore del Macbook pro 13 sopracitato, modello "base", dal 6 novembre 2012. E' una macchina paurosa, ed ora con 8GB di Memoria Ram Crucial, è molto più stabile anche in un normale uso quotidiano (impressione probabilmente)

Ho sostanzialmente 2 problemi: precisando che sia il laptop, sia tutti i suoi accessori, li considero come se fossero figli, da circa 5 giorni il caricatore magsafe inizia a fare le bizze in quanto a volte, collegandolo, non viene rilevato dal pc che così non carica, e tantomeno i led funzionano. L'unica cosa che sembra strana è che la luminosità del mac, una volta collegato il magsafe, aumenta come se iniziasse lo stato di uso in carica, ma senza che tale carica realmente cominci.

Il secondo, forse più "grave" è legato alla batteria.

Precisando, anche qui, che dal primo giorno ho seguito alla lettera i consigli reperiti in questo forum e sul supporto apple, ad oggi lunedì 26 novembre la salute della batteria è scesa da buona a normale e l'amperaggio da 5770 di fabbrica è sceso a 5431 con una salute del 94%. Ho reperito questi dati in informazioni su questo mac-->più informazioni--> resoconto di sistema--->energia e con l'utile software coconut. Non so quanto possa entrarci il fatto che al momento dell'acquisto il mac era vecchio di 13 settimane.

Comunque in definitiva la situazione è questa: 16 weeks - 14 loadcycles - 94% di usura con amperaggio di 5430 mAh.

Dunque cosa mi consigliate per questi due "problemi"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

... Dunque cosa mi consigliate per questi due "problemi"?

Per quanto riguarda la batteria il fatto che avesse già qualche settimana di vita rende la cosa più che plausibile. Comunque utilizza il Mac per qualche giorno caricandolo totalmente (100%) e scaricandolo totalmente (a meno del 20%) e poi con coconutBattery comincia ad archiviare periodicamente i dati del livello di carica. Indicativamente un uso totale di una carica al giorno consente oltre 3 anni di vita con discesa non oltre l'80% della capacità di carica originaria. Cariche pressappochiste e tempi lunghi prima della ricarica completa influiscono negativamente sulla capacità di carica e quindi sulla longevità. Spera che non siano state tralasciate le precauzioni minime nel corso delle settimane in cui quel MBP non è stato in mano tua.

Per quanto riguarda l'alimentatore: il led è unico e cambia colore a secondo della natura della corrente che lo attraversa, se non s'accende c'è da preoccuparsi.

Inoltre se il cavo a bassa tensione è in ordine, in particolare il tratto immediatamente vicino al connettore e quello immediatamente dopo il box, ... se viene sempre completamente svolto per usarlo, altrimenti si scalda e disperde energia, ... se il box è ben aerato, non appoggiato piatto magari su una moquette, ... se non c'è sporco sulle connessioni ... allora portalo in assistenza e fattelo cambiare.

42 Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

42 grazie per la risposta. La frase "spera che siano state prese tutte le precauzioni del caso prima di averlo nelle tue mani" mi sta facendo preoccupare :) a quali precauzioni ti riferisci (oltre a non lasciarlo in una vasca piena d'acqua :) ) nel caso non siano state prese, prima i andare in assistenza (cosa che farò per l'alimetatore in quanto stasera muovendo il cavo il led si è illuminato perché si era ripresentato il problema) cosa devo considerare o controllare? L'unico componente che può danneggiarsi è la batteria o altro? Grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites

La precauzione fondamentale consiste nel non lasciare le celle ai polimeri di litio scariche. Sia totalmente che parzialmente. Questo anche per brevi periodi. Un Mac nuovo è possibile che sia stato con la batteria parzialmente scarica per parte delle 13 settimane che hai rilevato. Apple ha la pessima abitudine di stoccare le batterie con la carica a metà. Questo tutela lei, ma non l'acquirente. Per altro la confezione doveva essere integra e sigillata. Una buona cosa da fare è aprire la confezione dal rivenditore (se non s'è acquistato online) e controllare con lui lo stato generale e quello particolare dei componenti più critici. Al momento l'unico consiglio è verificare attentamente che il ritmo d'invecchiamento non continui come hai rilevato in questo breve periodo. Dopo quella serie di cariche e scariche complete (che a volte viene definita impropriamente 'calibratura') in alcuni casi la capacità aumenta un poco, soprattutto nelle batterie nuove.

42 Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno 42. Niente da fare. Dopo la calibrazione la qualità della batteria é scesa al 93% e penso che telefonerò prima Apple e poi mi dirigerò al centro assistenza più vicino. Ciò di cui posso essere sicuro è che al momento dell'apertura il pacco era integro con ogni sigillo e che la batteria era circa al 40%. Il caricatore secondo me può anche essere causa di qualcosa in quanto fa un falso contatto: a volte, quando collegato, non si attiva e bisogna muovere leggermente il cavo per attivarlo. Oltre alla batteria sembra funzioni bene. Mi consigli di fare qualcos'altro prima di andare in assistenza,

Share this post


Link to post
Share on other sites

Copiati ben bene i dati da cui si evince che la batteria ha tante settimane di vita mentre l'acquisto è molto più recente. Stampali e scocciali anche sul coperchio del MBP.

Se ricordi per certo che la carica originale era al 40% (l'hai registrato su coconutBattery?) è molto probabile che appunto la lunga permanenza con scarsa carica abbia 'consumato' parte della percentuale originale. Un tot è fisiologico, ma il 6% con 14 cicli non è certo poco, è quasi un terzo del degrado che profilano per un migliaio di cicli.

Purtroppo temo ti faranno delle resistenze (le batterie hanno termini e condizioni di garanzia particolari) e dovrai mostrarti abbastanza risoluto Posted Image Ti auguro di riuscirnePosted Image

Dimenticavo ... ripristina la RAM (senza lasciare segni, mi raccomando) non perché tu non potessi cambiarla, ma casomai ti cambiassero integralmente il Mac.

42 Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this