Hard disk SSD su mac pro 2007


Recommended Posts

ciao, sto pensando di fare un balzo in velocità e di prendere un ssd di medie dimensioni per sistema operativo e programmi in modo da avere più velocità. ho notato, con l'aiuto di IStatPro che la maggior parte dei rallentamenti che ho con il mio caro vecchio Pro corrisponde con i momenti in cui l'hard disk "primario" è in lettura/scrittura per qualcosa o per un altra (non saprei assolutamente dire cosa). il mio dubbio è legato più che altro alla compatibilità: ho visto che ci sono degli adattatori per inserire l'SSD nello slot da 3,5 del MacPro, ma non so se possano essere compatibili con il mio che è già un po' datato. ber esempio buydifferent vende gli ssd insieme a questo "SSD Icy Dock" ma visti i prezzi ho un po' di paranoia di avventurarmi senza prima i consigli degli esperti! :D

Link to post
Share on other sites

Il tuo MP ha 2 ulteriori connessioni di tipo SATA, potresti usare quelle e per la corrente usare un cavetto adattatore, disponibile in qualsiasi negozio informatico, che prende alimentazione dal masterizzatore; l'SSD puoi riporlo sopra il masterizzatore stesso, conservando gli alloggiamenti per i dischi.

Se gestisci file di grandi dimensioni puoi creare un RAID disk di tipo 0 con 2 o più dischi avendo prestazioni dignitose.

Link to post
Share on other sites

Dovresti accertarti prima di tutto su che tipo di Chipset è montato sulla tua versione di Mac Pro. Potrei sbagliarmi, ma potrebbe anche essere che un SSD venga negoziato come velocità a 3 Gigabit, se non meno.

Questo te lo sto dicendo perché, nel caso, il consiglio di Vla riguardo un sistema RAID 0 sarebbe oltre che performante anche sensibilmente più economico. Due dischi a 7.200 RPM li trovi anche a 60 / 70 Euro.

Parere personale ovviamente.

Link to post
Share on other sites

Confermo che la negoziazione sul MP non può andare oltre i 3gps (SATA 300), ma ho scoperto che alcuni dischi devono essere settati tramite jumper prima di installarli; a me è capitato, difatti la negoziazione inizialmente era a 1,5gbit, poi l'ho cambiata, e il disco è diventato leggermente più veloce (il trasferimento di un file da circa 1GB che richiedeva circa 10sec, dopo il setup ha richiesto 7sec).

Poi, dipende anche dal tipo di disco installato, 7.200rpm con 64mb di cache con tempi stretti di seek sono quelli da preferirsi...consiglio una bella ricerca in merito.

Il RAID 0 come sistema di avvio, OS e APP non lo consiglio; questo tipo di RAID rende bene con file di grandi dimensioni, mentre con quelli piccoli (tipici del sistema operativo) non sono consigliati. A quel punto meglio un SSD.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now