Sign in to follow this  
Biju19

Problema all'avvio di 3 PowerMac G5.

Recommended Posts

Salve a tutti, prima mi presento, sono Mattia, ho 20 anni e abito a Roma. Sono qui per chiedervi consiglio e aiuto riguardo un problema credo abbastanza noto per i PowerMac G5 (perlomeno girando in rete sembra capitato a molte persone). Mio padre ha una piccola azienda, e proprio pochi giorni fa si è rotto il terzo PowerMac G5 dell'anno, sembra assurdo ma tutti e tre i computer "rotti" danno lo stesso problema. Siccome ne ha comprato subito uno nuovo per poterci lavorare, ho deciso di portarmeli tutti e tre a casa e di riuscire a ripararne almeno uno con tutti i pezzi che ho a disposizione degli altri due, però mi sono accorto, come ho detto poco fa, il guasto apparente sembra lo stesso. Tutti e tre non si avviano, non emettono il classico suono di avvio del Mac, bensì il led bianco frontale, lampeggia per 3 volte, poi si interrompe e poi rilampeggia 3 volte, ripetendo il ciclo all'infinito. Curiosando nel web ho trovato che le cause possono essere: RAM incompatibile (come da manuale), scheda madre, scheda video.

Per la Ram, ho a disposizione circa 20 banchi che ho trovato sul lavoro da mio padre, e facendo girare queste schede nei tre PowerMac il risultato non è cambiato, stessa cosa ho fatto scambiando le schede video (senza esito positivo). La scheda madre invece non l'ho toccata, perché se tutti e tre hanno lo stesso guasto e fosse la scheda madre, sarebbe inutile cambiarla e provarla su un'altro Mac, cosi, prima ho provato con gli hard disk senza esito, poi ho optato per i processori. Li ho smontati uno ad uno invertendoli e scambiandoli. A questo punto, dopo aver rimontato il primo Mac con i processori di uno degli altri due computer, ricollego tutto e premo il tasto Power. Stesso errore, tre lampi del led frontale, come sempre. A questo punto, preso dallo sconforto ho spento il computer e l'ho riacceso tenendo premuto il tasto Power (cosi, d'istinto), a quel punto, dopo circa 5 secondi, il Mac ha eseguito uno stra bip lungo (di cui non ero a conoscenza, usando quotidianamente windows e non conoscendo a fondo il mac), e come per magia si risente il classico suono di avvio e il mac parte :). Il mio stupore era alle stelle, cosi ho fatto un check dell'hard disk da sistema, tutto apposto, tutto sistemato. A questo punto, credevo di avere in mano la situazione, ed ho provato a mettere i due hard disk che stavano sul computer funzionante, su di uno degli altri due, per vedere se l'esito era lo stesso, ma purtroppo non è stato cosi. Allora ho riportato gli hard disk sul computer funzionante, ed è qui che è tornato lo sconforto, non funzionava più... il trucchetto di tenere spinto il tasto power all'avvio, non funzionava più, dopo il bip lungo, il led tornava a lampeggiare per tre volte. Premetto che prima, quando era partito, ho anche provato a riavviarlo e spegnerlo, e finalmente era tornato a funzionare normalmente. A questo punto, ho spostato i due hard disk sul terzo computer, ripeto la procedura e con stupore funziona, si avvia il mac e tutto parte. Allora, volendo sperimentare ancora di più e capire da cosa potesse dipendere, ho spento il computer ed ho rimosso il secondo hard disk, lasciando quello di avvio, provo a riaccendere il computer ma niente, non partiva più. Allora gli rimetto l'hark disk appena rimosso, ma continua a non voler partire, a questo punto riprovo a spostarli sugli altri due computer e l'esito non cambia, non vogliono più partire. Non so più cosa fare, prima almeno uno l'avevo salvato, adesso ne ho tre completamente morti, avete qualche idea o consiglio? Tutti e tre hanno questi benedetti 3 lampi all'avvio. Aspetto ansioso un vostro riscontro, ringraziandovi anticipatamente e con l'occasione, vi mando gli Auguri di Natale!

Share this post


Link to post
Share on other sites

... PowerMac G5 ... si è rotto il terzo PowerMac G5 dell'anno

Ciao e benvenuto sul forum.

Si fa fatica a seguire una storia così intricata. Però a priori serve che tu precisi che modelli sono (scaricati Mactracker - Get Info on any Mac), che versione di OS X montano, che dischi d'installazione hai (essenziali), che modelli di HD sono quelli che hai spostato e magari anche il dettaglio di quei banchi di RAM. Poi magari si può cominciare a stilare una road map di esperimenti. Se qualcosa s'è riavviato sembrano buone le possibilità che si tratti di problemi software o forse solo limitati agli HD. Ne hai uno diverso a disposizione anche piccolo e vecchio, ma inizializzabile? Hai un altro Mac a disposizione?

Per curiosità: che cos'ha acquistato tuo padre?

42 Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, grazie della risposta molto cortese, allora ti informo che la versione dell'IOS purtroppo non la so, perché non mi sono ricordato di vederla quando funzionava, comunque i tre MAC sono identici, però non posso installare il programma che dici tu, perché non si avviano. Gli Hard Disk sono uguali anch'essi, sull'etichetta posso leggere:"Barracuda 7200.7 da 160 Giga, model: ST3160023AS, Firmware: 3.05 I banchi di Ram, alcuni sono Samsung da 512 PC400, altri invece hanno solo la dicitura dei Mb, ovvero 512, ho provato a cambiargli banchi e fare varie prove ma niente. Un fatto strano e una piccola illuminazione che ho avuto stamattina è stata questa: ho acceso il computer tenendo spinto il tasto power, dopo il beep lungo sono apparsi i tre lampi del led frontale, cosi l'ho lasciato acceso e mi sono accorto che dopo un pò le ventole accelerano e vanno a regime, cosi ho pensato di lasciarlo scaldare, e di riprovare dopo poco. Ho eseguito la procedura, l'ho spento dopo un pò riaccendendolo con il tasto power premuto, e woitlà, è tornato a funzionare!!! Io non so esattamente cosa vado a fare tenendo premuto il tasto power all'accensione, quindi se lo sai ti prego di spiegarmelo. Per il resto però, ho notato che dopo un pò che sono a girovagare sula scrivania, il mouse e la tastiera smettono di funzionare, ho provato a riavviare e cambiare mouse e tastiera, attacchi usb ma niente, dopo un pò smettono di funzionare e non mi permettono di lavorare. Volevo riformattare i due Hard DIsk che ho a disposizione e installarci il sistema operativo, ma cosi sono bloccato. Inoltre ho fatto caso che se io spengo il computer normalmente e lo riaccendo, parte in automatico, mentre se stacco la spina di corrente, la riattacco e lo accendo, riappaiono i tre lampi del led frontale. Strano caso. Ho ripetuto la procedura di scaldarlo e farlo ripartire per tre volte ed ha sempre funzionato, alla quarta invece no, quindi ora sto di nuovo in crisi. Adesso sposto gli hard disk su un altro computer e provo allo stesso modo. Comunque papà credo abbia comprato un MacPro ma non so cosa di preciso, non è qui al momento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora il reset della SMU l'ho fatto più volte, anche se non ho capito cosa resetta, poi la batteria tampone l'ho rimossa e ho fatto tutti i test senza reinserirla. Anche inserendola comunque, il risultato non cambia, non sono riuscito a farlo ripartire oggi, dopo quel marchingegno che avevo scoperto, non ho più avuto esito positivo. :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi do un piccolo aggiornamento, che per me vale molto. Rianalizzando la situazione, ho fatto il punto su una cosa. Essendo i tre mac identici e e le uniche cose che trasporto da uno all'altro sono RAM eHard Disk ed escludendo il lettore dvd, i processori (che ho gia scambiato fra loro), la scheda madre e la scheda video, ho focalizzato il problema su due cose. O la scheda madre si è fusa su tutti e tre (improbabile, tre su tre per la scheda madre mi sembra assurdo, anche perché a volte partono), oppure è la RAM, effettivamente, i tre lampeggi del led di stato frontale, da manuale significano "Ram incompatibile", la cosa strana è che se fosse vero come mai a volte (molto raramente) il computer parte? A questo punto ho provato a fare una cosa, leggendo attentamente il manuale, oltre a specificare il tipo di ram supportato, dice anche che per leggerlo vanno inserite le COPPIE di ram identiche, cosi ho inserito due banchi Samsung da 512, e woitlà, all'avvio esce solo un lampeggio, non più tre. Peccato che sul manuale non ci sia risposta ad un lampo, ma nella risoluzione dei problemi si parte da 2. Sapreste voi dirmi a cosa corrispende un lampo ogni circa 2 secondi fino all'infinito? Ho provato anche a metter quei due banchi ram Samsung sul pc, e funzionano, quindi probabilmente tutte le ram che ho messo finora erano incompatibili veramente, e le uniche compatibili sono queste due. A questo punto il mac, all'avvio, col singolo lampeggio, cerca di dirmi qualcosa, sta dicendomi cosa è veramente "rotto", peccato che io non riesco a parlare la sua lingua, ma a questo punto opterei per l'hard disk, magari non riesce a leggere l'MBR? (ammesso che anche in ambito mac si chiami cosi). Aspetto ansioso il vostro parere!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il nocciolo del problema è che devi avere il DVD d'installazione!!!

La prima prova sensata da fare è avviare da questo disco che si chiama 'Di Ripristino' appunto perché serve ad inizializzare l'HD ed a ripristinare Mac OS X. Si fa tenendo il tasto C premuto fin tanto che non si evidenzia la scrivania dell'OS del DVD. Ovviamente il lettore ottico deve funzionare.

Ti avevo chiesto delle RAM. Mi pare assurdo che prima questi banchi fossero compatibili ed adesso non lo siano più. Quanti anni hanno lavorato quei Mac? Sei sicuro che li maneggi correttamente senza sporcarli? Eventualmente sia alcool e stecchino cotonato, per sgrassare, che gomma da disegno 'pulita' per eliminare eventuali sozzerie più corpose, aiuteranno un miglior contatto delle piste.

Posta l'elenco di marca e codice, e capacità, di ogni banco. Se hai un PC testali tutti. Per il puro funzionamento testali ognuno singolarmente, mi raccomando.

Il manuale che consulti è questo?

>http://manuals.info.apple.com/it_IT/PowerMacG5_(Early_2005)_UserGuide.pdf

Istruzioni sul montaggio delle RAM a pagg. 49-51.

La batteria tampone va cambiata se non hai modo di sapere con certezza che fornisce ancora carica sufficiente (tester).

Cerca di pensare di più ed armeggiare di menoPosted Image ... continuo a pensare che quei Mac abbiano buone chances di ripartire, ma è inutile trafficare a vuoto. La maggior parte degli utenti non ha mai avuto a che fare coi messaggi d'errore di Mac OS X

Ribadisco ... step 1: cerca il DVD di Leopard - Mac OS X 10.5.x ...

Posted Image

... o almeno Tiger - Mac OS X 10.4.x

Posted Image

Dimenticavo: se tuo padre ha acquistato un altro Mac, collegandoli con un cavo Firewire (6pin<->6pin) potresti verificare il funzionamento degli HD ... sempre che le schede logiche non siano compromesse: Come utilizzare e risolvere i problemi con la modalità disco di destinazione FireWire

42 Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stamattina mi sono svegliato pensando proprio di fare quei test. Ho tutti e due i sistemi operativi, però che faccio inserirsco il dvd di installazione o di ripristino? Nel dubbio provo con tutti. Comunque quei due banchi che ieri inserendoli facevano apparire coslo un lampeggio, adesso ne fanno apparire 3... Possibile che in una notte le cose cambino? Comunque ho provato a farli girare negli 8 slot disponibili ma niente. Non mi fa nemmeno partire da DVD, ho provato sia col dvd di ripristino che col dvd di installazione. Adesso provo a cambiare lettore, fosse quello. Inoltre il manuale che mi indichi non è lo stesso che posseggo, il mio arriva fino alla pagina 101 nell'indice, anche se le informazioni scritte sembrano le stesse apparentemente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nell'immagine sottostante il piccolo rettangolo orizzontale in basso simboleggia l'etichetta dei tuoi Power Mac G5. Copia ogni dato o fai una foto. Se ci sono differenze postale tutte e 3. È inutile procedere a caso, come prima cosa bisogna sapere che modelli sono. Anche i dati serigrafati sulle CPU sarebbero utili.

Dentro Power Mac G5

Posted Image

Testa ogni banco di RAM sul tuo PC (sempre che le caratteristiche siano adeguate: non sovralimentare RAM che non reggono tensioni troppo alte) e pulisci tutto quel che riesci a pulire.

42 Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

1° e secondo powermac:

SERIAL NO: CK410H2AQVH

100-120V/200-240V 6.5A/3.5A 50-60HZ

ETHERNET ID: 000A95AAB3C2

G51.8/DP/512MB400/160/SD/FX5200/PCI-X/56K

Terzo powermac:

SERIAL NO:

G5DP2.0/512MB400/160/SD/R9600/PCI-X/56K

Grazie a voi, mi sono accorto che uno dei tre ha processori diversi, come si evince sopra. Infatti smontandoli mi ero accorto che esteticamente erano uguali, ma quest'ultimo aveva delle viti al posto delle brugole, per essere fissato alla scheda madre. Ora ho pulito tutti i contatti della scheda video e della ram Riguardo al periodo di utilizzo di questi mac, sono stati comprati appena usciti, e accesi tutto i giorni per tutto il giorno, salvo i sabati e le domeniche, quindi hanno lavorato parecchio. Comunque, parlando con un collega, mi ha detto che un suo amico aveva un problema analogo, sicuramente legato alla scheda madre, allora ha risolto inserendo la scheda madre nel forno, in quel modo lo stagno dei componenti, che fonde a 232 gradi si è dilatato/fuso ed è andato a toccare nuovamente tutti i contatti. Questo potrebbe spiegare il fatto che quelle poche volte che parte, se lascio la spina attaccato posso spegnerlo ed accenderlo senza problemi, mentre se stacco la spina comincia a ridare problemi. Potrebbe essere dovuto al fatto che con la spina attaccata, passando corrente, quelle rare volte arriva anche nei punti dissaldati, mentre staccandola, la corrente non passa più e non riesce a tornarci a causa del falso contatto. In tal caso comunque, ho tre schede madre, io proverei a patto che riesca a rimuoverla, e se si può fare, lo consigliate? Inoltre, gli attacchi della scheda ram ecc sono in plastica, a 250 gradi non fondono? Ho cercato nel web e alcuni eseguono questa procedura, io, sapendo che questi computer o li riparo io o finiscono nel museo dei vecchi calcolatori, avevo pensato di farlo, peccato che papà non mi consente di usare il forno di casa :), ma un forno lo trovo. Fatemi sapere e grazie mille degli utili consigli. Buon Natale!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prova questa procedura alla lettera, sembra miracolosa:

a comptuer staccato dalla corrente

1) apri il case

2) localizza la batteria

3) staccala (viene via con un pò di forza)

4) lascialo così per 10 minuti

5) premi il pulsante del power (a spina staccata)

6) riattacca la batteria e chiudi

7) dovrebbe funzionare.

Se non dovesse funzionare sostituisci la batteria tampone con una nuova

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this