Migrazione da rifare?


Recommended Posts

Avevo (ho) un Imac 20"; ho preso un MacMini usato.

Ho fatto salire tutte le informazioni da Time Machine con Assistente Migrazione sul nuovo MacMini pensando che sostituisse la situazione esistente invece, ovviamente, si è sommata a quanto già presente sul Mini.

Ho allora provato a reinstallare Mountain Lion pensando di azzerare tutto ed invece ora mi ritrovo con la situazione seguente.

1 . Quando accendo ho due scelte:

Nome Utente, che si apre con nessuna password

Nome e cognome Utente, con immagine del veccho Imac, che richiede psswd ma non si apre con la psswd (che invece apriva l'IMac 20), ma mi risponde: Password Hint - natp il (penso fosse il richiamo alla memoria della pssword: nato il, che in effetti era la password, che comunque non apre niente).

2 . Una volta aperto Nome Utente

Su HDMAC>Finder>Archivio>Dispositivi>HD MAC>Utenti ho:

-Condivisa, con alcune cartelle doppie: Adobe - Adobe (dal vecchio Mac), Library - Library (dal vecchio Mac) etc.

-Nomecognome Utente, come da vecchio IMac, con tutto l'archivio rilevato da TimeMachine

-Icona di casetta col nome del precedente proprietario del MacMini.

3 . Se apro Preferenze di Sistema>Utenti e gruppi ho:

Utente attuale - Nome Utente Amministratore

Altri Utenti - Nome e Cognome Utente Amministratore

Utente ospite - Disablitato.

4 . In Accesso Portachiavi>Categoria

Sia Pssword che Chiavi appaiono vuote

In Preferenze di sistema non si aprono (segnalazione di errore) Scrivania e Salvaschermo, Spotlight e Risparmio Energia.

In Terminale il comando sudo per lo svuotamento rapido del cestino mi chiede la password ma non accetta ne' Invio (il precedente proprietario mi dice di non aver immesso nessuna psswd) ne' la password che avevo sull'IMac.

In alcuni applicativi non riesco ad attivare o collegare i plugin come sul vecchio IMac, sempre operativo con Mountain Lion.

Nella colonna di sinistra di Finder non riesco ad effettuare variazioni (tolgo cartelle e ne metto altre ma quando spengo e riaccendo ricompare la vecchia lista)

Mail non si apre (vedi topic già postato).

Poi non so quali altri malfunzionamenti potrebbere verificarsi andando avanti, mentre invece, oltre al buon funzionamento del MacMini, vorrei mettere in vendita l'IMac.

Sto pensando che forse la soluzione migliore sarebbe quella di ricominciare tutto daccapo, azzerando completamente il MacMini, eventualmente anche a costo di perdere un paio di programmi che il precedente proprietario aveva, ma non so come fare, non vorrei ripetere errori e sommare altre complicazioni.

Qualche suggerimento?

Link to post
Share on other sites

Prova prima a:

- Decidi quale utente vuoi usare

- Riavvia il Mac in modalità recupero, con cmd+r.

Da lì aprire Terminale e digitare:

resetpassword
dando accapo.

Scegliere l'utente che hai deciso di usare come principale e cambia la password (memorizzala accuratamente).

Poi digita exit, accapo, chiudi Terminale

Apri Utility Disco e ripara il disco.

Riavvia con la partizione principale e loggati nell'utente prescelto dando la password.

- Apri Applicazioni/Utility/Terminale

Dopo il prompt, la descrizione dell'ambiente e situazione, alla barretta d'inserimento testo, esegui questo comando copiandolo o trascinandolo (non digitandolo) sulla sua finestra aperta:

sudo chown root:admin /

Accapo, metti la password alla richiesta senza aspettarti di visualizzare nulla, di nuovo accapo.

Ignora gli avvertimenti di rito se è la prima volta che ordini come sudo in Terminale.

Poi scrivi exit, di nuovo accapo e cmd+q

- Apri Preferenze di Sistema e fai ordine negli utenti, non so come ma non dovrebbe essere difficile per te.

Trasferisci eventualmente i dati da un utente all'altro.

Le applicazioni, se sono state installate per tutti gli utenti, le conserverai, altrimenti andranno perse.

(Considera in ogni caso che non perderai nulla di eventuali utenti cancellati, resteranno tutti lì, dati compresi)

- Apri Utility Disco e ripara i permessi

- Riavvia

Se va tutto bene, preparati a sopportare qualche altro piccolo problema da sistemare eventualmente e vai avanti

Se no, passa al piano B.

B come basta co' 'sta roba, azzero tutto e ricomincio daccapo...

Link to post
Share on other sites

Io sarei tentato di passare subito al piano B, comunque ... cominciamo.

Riavvio con cmd+r

Mi si apre Utility Mac OS X con:

Ripristina da backup di Time Machine

Reinstalla Mac OS X

Trova aiuto online

Utility Disco

Come faccio ad andare su Terminale?

Poi cosa intendi per "fai ordine negli utenti"? Io li vorrei prorio cancellare tutti, cioè uno, se non sbaglio, e non avere più problemi.

Link to post
Share on other sites

... Come faccio ad andare su Terminale?...

Dal menù Utilities

... Poi cosa intendi per "fai ordine negli utenti"? Io li vorrei prorio cancellare tutti, cioè uno, se non sbaglio, e non avere più problemi.

Cancellali tutti, meno il tuo e l'Utente Ospite di default.

Ti consiglio di creare un secondo utente amministratore, come scorta per eventuali guai, verifica e prove

Link to post
Share on other sites

Ok, intanto sono sistemati gli account ed ho perfettamente in ordine esattamente la configurazione di provenienza.

Tuttavia restano insoluti i problemi precedenti: non si aprono, in Preferenze, Schermo, Spotlight e Risparmio Energetico, continua a dare errore Mail.

E continua anche un avvio lentissimo: un minuto e 20 solo per arrivare all'amministratore per introdurre la password.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now