Sign in to follow this  
Il Mago di Oz

Backup hd esterno FAT32 tramite mac

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi,

Chiedo a voi, esperti e non, un consiglio sulla gestione dell'archiviazione backup di in disco esterno da 1 TB, una chiavetta usb da 16 GB e il sistema Snow Leopard presente nell'hd interno del mio macbook pro.

Ho acquistato un Seagate alimentato da 2 TB per effettuare dei backup dei sistemi sopra citati.

Ho utilizzato i seguenti programmi:

-Time machine (perfetto….peccato che non posso fare i backup di periferiche esterne formattate in FAT32, formato che mi occorre in quanto sia la chiavetta, sia l'hd da 1 TB mi servono anche su sistema win);

-iBackup (troppi strani crash e bug…non affidabile);

-Carbon copy cloner (troppo macchinoso e non mi permette la scelta multipla delle periferiche inserite su mac);

-ChronoSync (troppo macchinoso e no prestante).

Come avete letto, chiavetta e hd da 1 TB, mi servono anche su sistemi win, quindi non posso formattarli. Vorrei anche evitare di partizionare l'hd da 2 TB, perchè vorrei semplicemente dedicarlo alla sola attività di backup.

Mi piacerebbe che Time machine potesse fare dei backup delle periferiche esterne in formato FAT32, così come quelle formattate per mac, così da poter sfogliarle come semplici cartelle, qualora l'hd fosse inserito su sistema win.

Scusate se mi sono dilungato troppo, ma volevo spiegarvi per bene la situazione.

Avete idee in merito???

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse è utile premettere che il formato per l'interscambio di documenti fra Mac e Win è FAT limitatamente a supporti inferiori ai 32GB (pendrive e schede varie). Per supporti superiori a quella misura invece è indicato ExFAT che non risente dei limiti del 'vecchio' (Aiuto di Utility Disco pag. specifica: https://help.apple.com/diskutility/mac/10.7/help/#dskutl1010).

Contrariamente ai tuoi presupposti io invece farei le adeguate partizioni per tenere sia il backup del Mac con Time Machine (ti linko un mio post che descrive il mio metodo) sia quelli più adatti a qualsiasi altro archivio. Tanto il tuo nuovo HD resterebbe sempre e comunque destinato esclusivamente a quella funzione. L'unica complessità credo sarebbe la determinazione di numero ed entità delle partizioni, ma credo che tu abbia le idee chiare a tal proposito.

Se ti può essere utile, io integro Time Machine col donationware SyncTwoFolders (Site de Famille Rob) che presenta limiti solo nell'aggiornamento di file come le App degli iDevice i quali cambiano nome quando vengono aggiornati: succede che le nuove versioni vengono aggiunte ma le vecchie non vengono eliminate perché il vecchio nome le identifica come file diversi e fin'ora non ho trovato modo di farlo capire all'utility (ma per l'uso che ne faccio io è persino meglio così).

42 Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this