Sign in to follow this  
Pejo

Immagini tif colorate da XPress con elaborazione finale in pdf e stampa alterata

Recommended Posts

Ciao a tutti... ormai ho risolto, nel senso che sono riuscito a tamponare il problema, ma devo chiedere ugualmente una spiegazione a tutti coloro che ne sanno molto di questioni tecniche.

All'interno di un file (XPress 9.3) inserisco un box di colore blu notte e sopra gli posiziono una immagine tif in scala di grigio e poi colorata da XPress dello stesso blu del box per creare dei giochi di luce e sfumature. Il cliente, al quale ho mandato un pdf per approvazione, dopo diversi giorni mi chiede di togliere l'immagine perché preferiva senza. A quel punto io non la elimino fisicamente ma la "occulto" saturandola al 100% dello stesso colore (sempre il blu notte), perché prima era colorata in percentuale non piena al 100% e quindi si intravvedeva sotto. Ovviamente adesso non si vede più e rimane solo il fondino che c'è sopra (il nostro box blu).

Trascorso un po' di tempo, mi viene detto dal cliente che il blu del file, una volta stampato dalla sua stampante dell'ufficio, risulta variato nella cromia e nell'aspetto e lì è iniziato tutto un discorso eterno senza possibilità di soluzione apparente. Sostenendo queste motivazioni, io ho fatto ovviamente presente la problematica che esiste in merito al fatto che ciò che si vede a video, per ragioni tecniche, profili file e periferiche, spazio colore monitor ecc., non potrà mai avere la stesso risultato su carta (tanto più se la carta in questione è la solita carta usomano per fare le fotocopie.

Diverso è il discorso se stampiamo su carta fotografica, anche se comunque non si arriverà mai in ogni caso a riprodurre su carta esattamente lo stesso colore che vedo a video. Sostenendo che il colore che visualizzava fosse un nero e non un blu, io ho continuato a replicare che si trattava di una cosa "normale", fino a quando mi ha spedito una scansione del suo foglio stampato e a quel punto mi è balenata l'idea che magari la sua stampante potesse creare una qualche incompatibilità con l'immagine che ancora esisteva e che io non vedevo ormai più (perché colorata totalmente dello stesso colore del fondo al 100%). Tolta "fisicamente" l'immagine e lasciando solo il fondino blu, finalmente il cliente stampava regolarmente, il nero non esisteva più. Quindi, evidentemente, l'immagine creava delle difficoltà durante il processo di stampa della sua stampante. Ma non della mia: non so, è come se rippando l'immagine, la sua stampante non riuscisse a "riconoscere" ciò che stava elaborando e producesse un blu che su carta risultava effettivamente nero... Io, ovviamente, ho fatto delle prove di stampa a mia volta, utilizzando una stampante (Epson PX660), acrobat pro come programma per aprire e dare il comando di stampa e usando un IMac 10.6.8. e il risultato era eccellente (il blu era blu, naturalmente alterato, ma sicuramente non nero). A me la stampa del fondino con sotto l'immagine dello stesso colore non creava nessun problema, mentre a lui sì.

Non ho chiesto al cliente quale fosse la stampante presente nel suo ufficio, ma quasi sicuramente si trattava di una multifunzione.

La mia domanda è dunque questa: cosa accade esattamente al processo di stampa quando si utilizzano le multifunzioni e c'è di mezzo un file come quello che vi ho descritto (immagine tif colorata da XPress su un fondo del medesimo colore)? Sicuramente il problema è nell'incompatibilità tra immagine e stampante, ma io ne so poco di questo e non esito a chiedere aiuto a chi ne sa di più.

Grazie e un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites

A quest'ora avari già risolto il problema. Secondo me è un fatto di gestione del colore, il colore del box non viene gestito allo stesso modo del tiff. La soluzione l'hai trovata eliminando l'immagine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this