Sign in to follow this  
billy

iMac lento all'avvio_1

Recommended Posts

NON usare Assistente Migrazione.

Ha qualche difetto nel riportare problematiche.

Per i preferiti fai una copia dei file in XML.

Per la posta segui sempre le indicazioni date sulla discussione di riferimento.

Importa i file a mano

Share this post


Link to post
Share on other sites

NON usare Assistente Migrazione.

Ha qualche difetto nel riportare problematiche.

Per i preferiti fai una copia dei file in XML.

Per la posta segui sempre le indicazioni date sulla discussione di riferimento.

Importa i file a mano

Non si tratta di scegliere, l'assistente proprio non mi permette di vedere i backup!!

Lo spostare i file a mano non è cosa semplice! (non sono un gran smanettone)

anzitutto andando a recuperare manualmente dal backup non riesco a vedere la user - libreria - mail.

Aggirando l'ostacolo e ripristinando non mi copia i file dicendomi che non dispongo dei privilegi per accedere a: .mboxCache.plist :o

Share this post


Link to post
Share on other sites

... andando a recuperare manualmente dal backup non riesco a vedere la user - libreria - mail...

Usa il menù Vai del Finder.

Per esempio Vai alla cartella /Volumes/nomedeldiscodovetieniibackup/nomeutente/Library/Mail/V2.

Dipende poi se hai mantenuto la gerarchia iniziale.

Eventualmente potrebbe essere /Volumes/nomedeldiscodovetieniibackup/USERS/nomeutente/Library/Mail/V2.

L'alternativa allo spostamento manuale è Terminale, tramite il comando cp.

Ma se ti non ti sembra una cosa semplice il drag&drop o il copia e incolla...

Vedi se risolvi, altrimenti usiamo Terminale per copiare l'intera cartella Mail sulla tua scrivania attuale.

Ma mi devi fornire il percorso ESATTO fino alla tua cartella utente, sull'esempio detto sopra.

Se non sai come fare (ma dovresti anche vederlo dalla intestazione della finestra del Finder), apri Terminale, trascina nella sua finestra aperta la cartella utente che hai nel disco di backup.

Terminale individuerà il percorso corretto.

(Poi cancellalo tenendo premuto il tasto freccia indietro fino a che senti il bip ripetuto quando la barretta torna al $ e chiudi scrivendo exit, accapo, cmd+q)

Anche per togliere il divieto d'accesso al file che lo impedisce ho bisogno della path (il percorso detto sopra)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Usa il menù Vai del Finder.

Per esempio Vai alla cartella /Volumes/nomedeldiscodovetieniibackup/nomeutente/Library/Mail/V2.

Dipende poi se hai mantenuto la gerarchia iniziale.

Eventualmente potrebbe essere /Volumes/nomedeldiscodovetieniibackup/USERS/nomeutente/Library/Mail/V2.

L'alternativa allo spostamento manuale è Terminale, tramite il comando cp.

Ma se ti non ti sembra una cosa semplice il drag&drop o il copia e incolla...

Vedi se risolvi, altrimenti usiamo Terminale per copiare l'intera cartella Mail sulla tua scrivania attuale.

Ma mi devi fornire il percorso ESATTO fino alla tua cartella utente, sull'esempio detto sopra.

Se non sai come fare (ma dovresti anche vederlo dalla intestazione della finestra del Finder), apri Terminale, trascina nella sua finestra aperta la cartella utente che hai nel disco di backup.

Terminale individuerà il percorso corretto.

(Poi cancellalo tenendo premuto il tasto freccia indietro fino a che senti il bip ripetuto quando la barretta torna al $ e chiudi scrivendo exit, accapo, cmd+q)

Anche per togliere il divieto d'accesso al file che lo impedisce ho bisogno della path (il percorso detto sopra)

Eccomi finalmente......

il percorso che mi chiedi è il seguente:

/Volumes/Back_Up/Backups.backupdb/iMac di Giovanni /2013-04-08-230725/Macintosh HD/Users/giovannimariazucconi/Library/Mail

Il problema che ti avevo segnalato però mi impedisce di fare la copia per via dei permessi per accedere a: .mboxCache.plist :D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uhm... Terminale non dovrebbe usare quel modo di scrivere path...

In ogni caso esegui usando quello che dico io, sotto.

Apri Applicazioni/Utility/Terminale

Dopo il prompt, la descrizione dell'ambiente e situazione, alla barretta d'inserimento testo, esegui questo comando copiandolo o trascinandolo (non digitandolo) sulla sua finestra aperta:

sudo chflags -R nouchg [COLOR=#333333]/Volumes/Back_Up/[/COLOR][COLOR=#333333]Backups.backupdb/iMac\[/COLOR][COLOR=#333333] di\ Giovanni/2013-04-08-230725/Macintosh\ HD/Users/giovannimariazucconi/Library/Mail[/COLOR]

Accapo, metti la password alla richiesta senza aspettarti di visualizzare nulla, di nuovo accapo.

Ignora gli avvertimenti di rito se è la prima volta che ordini come sudo in Terminale.

Poi questo, sempre copia ed incolla esattamente come lo vedi postato:

cp [COLOR=#333333]/Volumes/Back_Up/[/COLOR][COLOR=#333333]Backups.backupdb/iMac\[/COLOR][COLOR=#333333] di\ Giovanni/2013-04-08-230725/Macintosh\ HD/Users/giovannimariazucconi/Library/Mail ~/Desktop[/COLOR]
Accapo, poi scrivi exit, di nuovo accapo e cmd+q

Se non abbiamo sbagliato nulla dovresti trovare la copia della cartella Mail sulla tua scrivania

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uhm... Terminale non dovrebbe usare quel modo di scrivere path...

In ogni caso esegui usando quello che dico io, sotto.

Apri Applicazioni/Utility/Terminale

Dopo il prompt, la descrizione dell'ambiente e situazione, alla barretta d'inserimento testo, esegui questo comando copiandolo o trascinandolo (non digitandolo) sulla sua finestra aperta:

sudo chflags -R nouchg [COLOR=#333333]/Volumes/Back_Up/[/COLOR][COLOR=#333333]Backups.backupdb/iMac\[/COLOR][COLOR=#333333] di\ Giovanni/2013-04-08-230725/Macintosh\ HD/Users/giovannimariazucconi/Library/Mail[/COLOR]

Accapo, metti la password alla richiesta senza aspettarti di visualizzare nulla, di nuovo accapo.

Ignora gli avvertimenti di rito se è la prima volta che ordini come sudo in Terminale.

Poi questo, sempre copia ed incolla esattamente come lo vedi postato:

cp [COLOR=#333333]/Volumes/Back_Up/[/COLOR][COLOR=#333333]Backups.backupdb/iMac\[/COLOR][COLOR=#333333] di\ Giovanni/2013-04-08-230725/Macintosh\ HD/Users/giovannimariazucconi/Library/Mail ~/Desktop[/COLOR]
Accapo, poi scrivi exit, di nuovo accapo e cmd+q

Se non abbiamo sbagliato nulla dovresti trovare la copia della cartella Mail sulla tua scrivania

Credo che a monte qualche cosa non sia andata per il verso giusto...., mi riferisco alla formattazione e creazione account utente amministratore.

Giustamente mi facevi notare che il terminale non scrive in quel modo, hai perfettamente ragione!

Ho provato a trascinare sul terminale la cartella mail (contenuta nel backup) il percorso che ne ho ricavato inserito nel menù "Vai alla cartella" mi dava un messaggio di cartella non trovata, il percorso che ho messo è stato ricavato dal finder che provando dava esito positivo.

Ora veniamo ai comandi da eseguire che mi hai girato, non è stato copiato nulla sulla scrivania.

Il responso che ho ricavato è il seguente:

chflags: /Volumes/Back_Up/Backups.backupdb/iMac di Giovanni/2013-04-08-230725/Macintosh HD/Users/giovannimariazucconi/Library/Mail: No such file or directory

iMac-di-Giovanni:~ giovannimariazucconi$

Ti ho trascinato nuovamente la cartella dentro al terminale per ricreare il percorso,

/Volumes/Back_Up/Backups.backupdb/iMac\ di\ Giovanni\ /2013-04-08-230725/Macintosh\ HD/Users/giovannimariazucconi/Library/Mail/V2

anche questa volta se inserisco il percorso nel menù "vai alla cartella" mi da sempre "cartella non trovata"

Share this post


Link to post
Share on other sites

... /Volumes/Back_Up/Backups.backupdb/iMac\ di\ Giovanni\ /2013-04-08-230725/Macintosh\ HD/Users/giovannimariazucconi/Library/Mail/V2

anche questa volta se inserisco il percorso nel menù "vai alla cartella" mi da sempre "cartella non trovata"

Hai inserito forse uno spazio nel tuo nome del disco?

Dopo i Mac di Giovanni, c'è uno spazio?

Prova con una backup più vecchio, entrambe le versioni della path.

In Terminale lo spazio tra le parole che compongono il nome di una directory viene sostituito da "\" più uno spazio.

(Il percorso del Finder è per gli umani, Terminale è divino...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ogni caso devi inserire il percorso dato da me.

Ho provato, come sempre, prima di postare il comando, sul mio Mac.

Non ci sono problemi, copia sempre, dopo aver cambiato (non ce n'era bisogno) i privilegi sulla cartella da copiare.

Edit: avevo copiato un file a caso, ecco per esempio:

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai inserito forse uno spazio nel tuo nome del disco?

Dopo i Mac di Giovanni, c'è uno spazio?

Prova con una backup più vecchio, entrambe le versioni della path.

In Terminale lo spazio tra le parole che compongono il nome di una directory viene sostituito da "\" più uno spazio.

(Il percorso del Finder è per gli umani, Terminale è divino...)

Probabilmente ho sbagliato io nel creare il nome utente, (ho cercato di prestare attenzione), questa penso sia la ragione principale per cui assistente migrazione non vede il mio di disco di backup.........

morale, se riuscissi a fare in modo che i permessi non mi rifiutassero la copia della cartella avrei già risolto, ma anche in questo caso sto brancolando nel buio più assoluto!

Se avessi la certezza che ripartendo da zero potrei risolvere la farei anche subito, ma a questo punto i dubbi sono molti più di quando sono partito!

Grazie comunque per la tua grande disponibilità

Share this post


Link to post
Share on other sites

Controlla il nome utente e il nome del computer in Preferenza di Sistema.

Rispettivamente in Utenti e Gruppi e in Condivisione.

Per cambiare il nome del computer è facile.

Per l'utente... Posta cosa hai letto, precisamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Controlla il nome utente e il nome del computer in Preferenza di Sistema.

Rispettivamente in Utenti e Gruppi e in Condivisione.

Per cambiare il nome del computer è facile.

Per l'utente... Posta cosa hai letto, precisamente

Utenti e gruppi: Giovanni Maria Zucconi

Condivisione: iMac di Giovanni

Nome utente: giovannimariazucconi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prova e riprova, con lo spazio o senza dopo iMac di Giovanni, cnn la path del Finder o quella di Terminale.

Incrocia i dati, con pazienza.

Indaga, ormai sai come si fa.

Vedrai che prima o poi ti riesce.

Ne sono sicuro.

È solo una questione di spazi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this