Sign in to follow this  
Draco

Mac Pro 2013

Recommended Posts

Premesso che capisco in ogni più minimo dettaglio la fatica e la perizia che c'è voluta, e che di per sé è una splendida manifestazione di amore per le proprie cose e per la creatività, dopo averti fatto i complimenti (buon ultimo) ... posso fare un po' l'antipatico?

Il tuo iTube è un bellissimo oggetto, ma si fonda sul totale sorvolare sui vincoli di progetto che contraddistinguevano sia il Cube che il Mac Mini. Cioè entrambi questi Mac facevano della compattezza e dell'economia dello spazio forse il loro maggior punto di forza (per il Mini lo è tutt'ora) mentre l'iTube è proporzionalmente enorme.

Ora il Mac Pro 2013 continua quella tradizione di essenzialità e la sua forma tubolare è stata scelta in quanto intimamente legata alla funzione (il classico paradigma forma- funzione tanto discusso in architettura e design) anche se poi la primitiva oltre che un cerchio avrebbe potuto pure essere un ottagono, un dodecagono ecc. o una poligonale qualsiasi.

Come ho accennato nella discussione Costruiamo Un MAC PRO con un MAC MINI ora manca all'appello un nuovo Thunderbolt Display (o più d'uno ... e magari "anche" opaco). Se mai tu ne avessi uno dei precedenti potresti inventarti per lui un case che sappia essere anche un efficiente box d'espansione per schede PCIe o d'altro tipo. Questo costituirebbe un'accoppiata "di stile (italico) e funzione" che taciterebbe molte delle obiezioni che vengono elevate a carico del New Mac Pro.

42 Posted Image

....spesso, (come nel mio caso), non e' solo una questione "d'ingombri" ma soprattutto la percezione sensoriale di un oggetto, (oltre alla sua fruizione pratica).

Non sei stato affatto "antipatico" ma attento e analitico, tuttavia (io che ce l'ho qui "live") ti garantisco che mi da una sensazione completamente differente nell'utilizzo (nonostante sia volumetricamente piu' grande della "scatoletta della mela"), perche' son convinto che se una cosa "non c'e", (nel caso del'imac dove si percepisce solo un monitor) e OK! ma se "c'e" deve avere un suo "carattere", (entro certi limiti....guarda quella enorme grattugia del mac pro da 70 kg sulla scrivania per chi non ha bisogno di tutta quella potenza ed espansibilità....!).

Comunque la verita' e' che il sogno piu' grande che ho sempre avuto sarebbe stato quello di essere un designer, (studi che non mi sono mai potuto permettere), e (fantasticando), penso spesso a cosa avrei potuto combinare in un'"officina" di una grande azienda con a disposizione mezzi e materiali d'ogni genere..

Ma si sa'...i sogni costan poco e il mio in questo caso pensa che e' costato circa una 30ina di euri hehehe ;-D

salutissimi a tutti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che capisco in ogni più minimo dettaglio la fatica e la perizia che c'è voluta, e che di per sé è una splendida manifestazione di amore per le proprie cose e per la creatività, dopo averti fatto i complimenti (buon ultimo) ... posso fare un po' l'antipatico?

Il tuo iTube è un bellissimo oggetto, ma si fonda sul totale sorvolare sui vincoli di progetto che contraddistinguevano sia il Cube che il Mac Mini. Cioè entrambi questi Mac facevano della compattezza e dell'economia dello spazio forse il loro maggior punto di forza (per il Mini lo è tutt'ora) mentre l'iTube è proporzionalmente enorme.

Ora il Mac Pro 2013 continua quella tradizione di essenzialità e la sua forma tubolare è stata scelta in quanto intimamente legata alla funzione (il classico paradigma forma- funzione tanto discusso in architettura e design) anche se poi la primitiva oltre che un cerchio avrebbe potuto pure essere un ottagono, un dodecagono ecc. o una poligonale qualsiasi.

Come ho accennato nella discussione Costruiamo Un MAC PRO con un MAC MINI ora manca all'appello un nuovo Thunderbolt Display (o più d'uno ... e magari "anche" opaco). Se mai tu ne avessi uno dei precedenti potresti inventarti per lui un case che sappia essere anche un efficiente box d'espansione per schede PCIe o d'altro tipo. Questo costituirebbe un'accoppiata "di stile (italico) e funzione" che taciterebbe molte delle obiezioni che vengono elevate a carico del New Mac Pro.

42 Posted Image

....spesso, (come nel mio caso), non e' solo una questione "d'ingombri" ma soprattutto la percezione sensoriale di un oggetto, (oltre alla sua fruizione pratica).

Non sei stato affatto "antipatico" ma attento e analitico, tuttavia (io che ce l'ho qui "live") ti garantisco che mi da una sensazione completamente differente nell'utilizzo (nonostante sia volumetricamente piu' grande della "scatoletta della mela"), perche' son convinto che se una cosa "non c'e", (nel caso del'imac dove si percepisce solo un monitor) e OK! ma se "c'e" deve avere un suo "carattere", (entro certi limiti....guarda quella enorme grattugia del mac pro da 70 kg sulla scrivania per chi non ha bisogno di tutta quella potenza ed espansibilità....!).

Comunque la verita' e' che il sogno piu' grande che ho sempre avuto sarebbe stato quello di essere un designer, (studi che non mi sono mai potuto permettere), e (fantasticando), penso spesso a cosa avrei potuto combinare in un'"officina" di una grande azienda con a disposizione mezzi e materiali d'ogni genere..

Ma si sa'...i sogni costan poco e il mio in questo caso pensa che e' costato circa una 30ina di euri hehehe ;-D

salutissimi a tutti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

...guarda quella enorme grattugia del mac pro...

Posted Image

Oltre a pensare che «Il tuo iTube è un bellissimo oggetto» ho scordato di dire che la cosa che apprezzo moltissimo è la sparizione delle spine in vista e l'impostazione che consentirebbe anche la scomparsa dei cavi in un buco o in una gola abilmente ricavati nella scrivania.

Mi ha fatto piacere che tu condivida l'ipotesi delle espansioni integrate in uno schermo, Thunderbolt Display ma anche altro se Ive non apprezzasse, perché la cosa sarebbe ottima anche per i Mac Mini.

42 Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

...Come mai sul sito italiano di Apple non fa alcun accenno al nuovo Macpro nella sessione "MAC"? Ma descrive un prodotto che andrà fuori produzione e tra l'altro non è in vendita in Italia??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che il 95% dei MacPro presenti al mondo, non monti schede interne. A tutti questi utenti non cambia quindi nulla sotto l'aspetto logistico e non crescano fili e altri alimentatori.

La scelta dimridurre l'ingombro è anche legata alla riduzione dei costi di trasporto.

Per dire se è una macchina adatta al periodo di crisi occorre vedere i prezzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By gnerucci
      Mac pro 1.1 - 16 ram - 10.9.5 (oltre non si aggiorna)
      Time machine ha sempre funzionato benissimo. Da qualche mese non riesce a fare backup:
      HD esterno usb nuovo di 2 anni, 1T. Il backup è di 800gb. Ho provato a riformattare HD anche in FAT.
      Salva 250gb poi dice che ha problemi "temporanei" sull'hd. Ho visto se ci sono errori con utility disco. è tutto a posto.... non so piu cosa fare...
      qualcuno sa qualcosa? grazie
    • By Robye64
      Ho letto che in autunno dovrebbe uscire il nuovo OSX Sierra e che i Mac Pro compatibili a ricevere l'aggiornamento saranno solo quelli del 2010 e successivi
      Dunque il mio del 2008 dovrebbe essere escluso dall'aggiornamento:
      http://www.melablog.it/post/191917/macos-sierra-tutte-le-novita-e-mac-compatibili

      oppure ci sono delle speranze o voci trasverse che ancora per un po possa ricevere i nuovi OSX??   

      Comunque, nel caso non fosse così, presumo che gli aggiornamenti critici o sim di El Capitan continueranno ad essere disponibili per un po, spero?

      anche se credo che per molti la risposta sia: 'che me ne frega, io vado avanti benissimo con El Capitan o Yosemite..'
    • By morello96
      Ciao a tutti ragazzi! Sono nuovo del forum e volevo porvi una questione. Ho un Mac Pro early 2008, 2 x 2.8 Ghz Quad - Core Intel Xeon, e qualche mese fa ci ho installato 8gb di ram sommati ai 2 di base per un totale di 10gb di ram (Si, sembra strano, ma su internet leggevo di gente che lo ha fatto! Magari sbaglio ahaha) e quando lavoro con Premiere ed magari inizio ad esportare i filmati la ventola arriva anche a 2100rpm facendo un casino della madonna!! Prima questo non lo faceva... Avete dei consigli? Vi ringrazio!
    • By Luca Tesoro
      Mac pro 3.1     all'inizio si bloccava all'avvio e dovevo resettare la pram per farlo ripartire

       

      da ieri morto.    girano le ventole nessun gong. le sto provando tutte...

      help me...

    • By Mr.Free
      Buongiorno a tutti,

       

      ho installato la parte server sul mac pro, e vorrei gestire le due schede di rete presenti in questo modo:

       

      1- Sulla ETH 1 impostare la connessione standard del Mac ( la rete aziendale )

      2- Sulla ETH 2 impostare la connessione diretta per la parte server ( ip pubblico fisso )

       

      Questo per poter gestire la parte server per accessi dall'esterno tramite device iOs per condivisione file, rubrica, etc.

       

      Il mio problema è che non so come ( e se questo sia possibile ) impostare questa gestione separata delle due schede di rete.

       

      Quando vado sulle impostazioni network ad impostare l'ordine servizio impostando come prima la ETH 1 e seconda la ETH 2, questa viene modificata anche nella parte server, mentre io voglio che la scheda principale del server non venga modificata!

       

      Qualcuno sa se questa gestione è possibile? Se si, come?

       

      Grazie mille in anticipo!