Update: RapidWeaver 3.2


sauro
 Share

Recommended Posts

Alex gentilmente mi puoi mandare un'istantanea di come si vede il sito con IE su WinXP???

troppo tardi, se ne parla lunedì... ma che istantanea ti faccio se si vede solo il manu a sin e l'intestazione?

cmq è semplice, tutto il testo comincia in basso, a circa 2 pagine di distanza.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 35
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Posted Image

in pratica ie quando si trova due colonne all'interno di un container (modo solito per fare colonne coi fogli di stile) e si trova una dimensione un padding e un margin invece che contare il padding all'esterno della dimensione stabilita del box lo conta dentro e allarga le due colonne, col risultato di far cadere la seconda sotto.

in questi casi si usa questo modo:

width: 200px;

\width: 210px;

w\idth: 200px;

però ovvio che devi farti i tuoi calcoli. io in genere evito di usare padding e margin insieme in quei casi. se no mi fo i due calcoli e amen.

comunque è sempre una rottura ie. bisogna farci il callo.

http://en.wikipedia.org/wiki/Internet_Explorer_box_model_bug

http://css-discuss.incutio.com/?page=BoxModelHack

Link to comment
Share on other sites

vi chiedo un consiglio..

ho fatto un sito ad un amico. con sistema di gestione dei contenuti in php e tutto il resto. ci può caricare le foto che vuole e come vuole, inserire nius e link con banner, carica dinamicamente le pagine giuste a seconda della lingua scelta dal visitatore.. insomma, le solite boiate.

il problema è che questo amico mi chiede in continuazione aggiornamenti e modifiche. io gli ho spiegato chiaramente che è un casino andare a mettere le mani su un sito che hai fatto mesi prima e che quella che per lui è una modifica da niente per me comporta magari ore di lavoro (tantopiù che il mio lavoro è un altro). ora vorrei "mollarlo", ma non lasciarlo completamente a piedi. cioè suggerirgli una soluzione che gli permetta di fare tutte le modifiche che vuole senza che debba mettersi a imparare html o tanto meno php.

la domanda è questa:

rapidweaver fa al caso suo?

il sito prevede una pagina di introduzione una di news due gallerie fotografiche distinte (una con i thumb che si aprono e una con foto piccoline e stop) e una pagina di link. più, ovviamente, la home. se io gli impostassi tutto il sito con rapidweaver e poi gli facessi vedere come funziona sarebbe in grado di fare le modifiche che vuole? intendo da quelle base (aggiungere o togliere le foto e i testi) a quelle un pelino più complicate (aggiungere e togliere pagine e conseguenti voci nei menù) senza sclerarci dietro delle ore e soprattutto da profano completo?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share