duca

Permessi per salvataggio su vecchie cartelle importate

Recommended Posts

Ciao a tutti,


ho reinstallato e poi dal backup ho trascinato sul desktop le vecchie cartelle che c'erano nell'hd originale. Quando però da un sw vado a salvare in una cartella di quelle mi dice che non posso farlo. Questo con MAya 2014 e con AE CS6... non mi salva i progetti su quelle cartelle.  Per altro ho già fatto la riparazioni dei permessi sull'HD (Disk Utility).


Ho fatto una prova, aprendo una di quelle folder, abilitando lo sharing e i permessi Write and read ma nulla.  Se salvo direttamente sul desktop. non ho problemi...


Non capisco. Help!


 


Grazie!


Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente quelle cartelle hanno ereditato le caratteristiche del backup che nemmeno la riparazione permessi è riuscita a modificare.


 


Crea delle cartelle nuove e trasferisci i documenti in queste che rinominerai in modo appropriato. Poi liberati definitivamente di quelle che creano problemi.


 


La prossima volta da un backup trasferisci solo documenti e mai cartelle.


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente quelle cartelle hanno ereditato le caratteristiche del backup che nemmeno la riparazione permessi è riuscita a modificare.

 

Crea delle cartelle nuove e trasferisci i documenti in queste che rinominerai in modo appropriato. Poi liberati definitivamente di quelle che creano problemi.

 

La prossima volta da un backup trasferisci solo documenti e mai cartelle.

 

42 6.gif

Okay, capito, però aspetta un attimo. In quelle cartelle ho tutti i documenti del mio lavoro! Progetto sw, documenti scritti, foto, immagini... non capisco :(

 

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Okay, capito, però aspetta un attimo. In quelle cartelle ho tutti i documenti del mio lavoro! Progetto sw, documenti scritti, foto, immagini... non capisco :(

 

Grazie!

 

Situazione attuale: cartella=NOME contenuto=FILE

 

Prima azione: creare nuova cartella= NOME1

Seconda azione: trasferire FILE da NOME a NOME1

Terza azione: cancellare cartella(vecchia) NOME

Quarta azione: rinominare NOME1 in NOME

 

Situazione finale: cartella(nuova)=NOME contenuto=FILE

 

Oppure trasferisci i FILE nelle cartelle esistenti create dal sistema (Documenti Immagini Musica Video) ma sempre creando sottocartelle "nuove" quando servissero.

 

Dov'è il problema?

 

Forse arriverà faxus col comando da terminale che risolve tutto ...

 

42  :confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Situazione attuale: cartella=NOME contenuto=FILE

 

Prima azione: creare nuova cartella= NOME1

Seconda azione: trasferire FILE da NOME a NOME1

Terza azione: cancellare cartella(vecchia) NOME

Quarta azione: rinominare NOME1 in NOME

 

Situazione finale: cartella(nuova)=NOME contenuto=FILE

 

Oppure trasferisci i FILE nelle cartelle esistenti create dal sistema (Documenti Immagini Musica Video) ma sempre creando sottocartelle "nuove" quando servissero.

 

Dov'è il problema?

 

Forse arriverà faxus col comando da terminale che risolve tutto ...

 

42  :confused:

Il problema è semplice: ho centinaia di sotto cartelle!

 

Capito ora?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è semplice: ho centinaia di sotto cartelle!

 

Capito ora?

 

Allora prova a duplicare le cartelle (cmd+D). Prova con la più piccola e, se funziona, estendi il metodo.

 

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potrebbe bastare il comando sotto:

 

Come detto da 42 sono i privilegi delle cartelle che sono ereditate da un altro sistema non correttamente.

Hanno quindi ereditato anche i permessi.

 

Cmd+spazio, scrivi ter e dai accapo.
Si aprirà Terminale.

Copia ed incolla, non scriverlo, il seguente comando e dai accapo

sudo chown root:admin /

Ti chiederà la password, dagliela e non ti preoccupare se non la vedi, dai accapo ed ignora gli avvertimenti sul sudo.

Scrivi exit e con cmd+q chiudi Terminale.

 

Potrebbe non funzionare in caso di eccezioni sui privilegi.

Nel caso apri una cartella normale, selezionala e con cmd+i apri le info del Finder.

Fai lo stesso con quelle cartelle.

Riporta su quelle cartelle i privilegi esattamente come li vedi in fondo alle finestre delle info della cartella qualsiasi che hai aperto.

 

La stessa variazione, più duttile, la potrai eseguire scaricando ed usando BatChmod.

 

Credo sia risolvibile in uno dei modi suesposti.

 

In caso contrario, apri Terminale, trascina sulla sua finestra aperta una per volta quelle cartelle (poi cancella, non succede nulla), otterrai il percorso che posterai qui.

Ti darò i comandi per risolvere radicalmente

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now