Sign in to follow this  

Recommended Posts

Salve a tutti! Sono nuovo nel forum anche se uso Mac da molti anni.


Ho un dilemma da risolvere.


Intanto descrivo il mio Mac: MacBook Pro con Retina da 15'', Quad Core a 2,4GHzIntel Core i7, 8Gb di Ram.


Il mio dilemma è il seguente.


Dentro al mio mac sono conservati documenti riservati che se dovesse essere rubato il mio mac, non vorrei che altri leggessero.


Quello che vorrei fare è la seguente cosa:


impostare la password per il firmware


impostare fileVault 


Ora però mi sorgono alcune domande:


l'hardware come si comporta con filevault? diventa molto più lenta?


I vecchi backup sono ancora utilizzabili?


Ci possono essere problemi con aggiornamenti futuri?


Secondo voi (se nessuno può aiutarmi) l'assistenza apple mi può aiutare con queste domande, vogliono 50€+iva però!!!!


Grazie a tutti quanti, e spero che qualcuno può aiutarmi!!!


Ciao


Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è tutti e due! O meglio prevenire il furto si cerca di farlo al 100%, ma se dovesse avvenire non vorrei che qualcuno riuscisse a leggere i miei documenti. Filevault come funziona? Io uso anche Paralles, ha problemi di funzionamento con Filevault?


Grazie mille ragazzi!


Sto impazzendo a cercare di trovare qualcuno che mi aiuti, altrimenti devo chiamare la apple e sperare che mi possano aiutare

Share this post


Link to post
Share on other sites

FileVault è un sistema concettualmente molto complesso e potente di sicurezza e potenzialmente pericoloso se è al di fuori di un uso esperto.


 


Frange il contenuto in miriadi di porzioni e le sparge in modo caleidoscopico nel disco, in modo tale che solo un algoritmo criptato le renda accessibili.


È un sistema di celare i contenuti di assoluta sicurezza, ma di tutta l'installazione.


Pone non poche problematiche operative, nei backup e in alcune manovre, anche di risoluzione problemi o sistemazioni dell'installazione.


 


Direi che è adatto per difendere l'intera installazione, il modus operandi e in toto il lavoro svolto e tutti i dati disponibili.


Direi che non è fatto per tenere fuori dall'accesso  alcuni dati, quindi, ma difendere un'intera operatività del sistema.


Per un utente specialistico in un ambito di sicurezza.


 


Non per un utente normale che cerchi la sicurezza in alcuni dati, semplicemente.


Non mi sembra un sistema adatto a te, direi.


 


Per difendere l'accesso ad alcuni dati è sufficiente tenerli in un utente diverso da quello ordinario, oppure in cartelle criptate o in immagini disco criptate.


 


Più che sufficiente, facilmente gestibile e per nulla problematico.


Robustamente sicuro, sicuramente alla tua portata


Share this post


Link to post
Share on other sites

Filevault 2 mi sembra adatto a chiunque, visto che l'unica impostazione offerta dall'interfaccia grafica è un pulsantino per attivarlo, e che tutto il lavoro è gestito in maniera completamente trasparente all'utente, e per di più usa le funzioni apposta dei nuovi processi intel quindi il costo sul processore è minimo.


Se vuoi attivarlo attivalo, ti cripta tutto il disco. Non avrai alcun problema visto che la cosa è totalmente trasparente, i programmi non sapranno nemmeno che è attivo.


 


Se non ti piace puoi disattivarlo quando vuoi.


Naturalmente poi dovrai criptare anche i backup a parte, per Time Machine lo fai dal suo apposito pannello di controllo.


Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By Romeodepaola
      Ieri ho iniziato la criptazione Fielvault, e non sapendo che ci mettesse tanto tempo, ho fatto l'arresto forzato dopo che lo schermo è diventato nero per un quarto d'ora!
      Non l'avessi mai fatto! adesso non riesco ad accedere al mio utente principale (al login c'e il simbolo di un punto interrogativo) e provo ad accedere, è lentissimo! sono nel panico totale! lì dentro ci sono le foto di una vita quasi 3TB!!!!
       
      Fortunatamente la scansione utility disco che ho fatto da recovery mi dice che non ci sono problemi al disco, quindi forse c'è ancora speranza!?
       
      Vi prego di rispondermi appena possibile, quei file sono molto importanti!
       
       
      Ringrazio in anticipo tutti per l'aiuto!!