Sign in to follow this  
bar811

Attaccare un Mac alla corrente

Recommended Posts

Proprio stamattina per sbaglio ho versato un po' di tè sul mio MacBook Pro (13, early 2011). Sì lo so, è un argomento trito e ritrito ma non sono riuscita a trovare se c'è un tempo minimo da aspettare prima di poter attaccare di nuovo il Mac alla corrente.

Siccome il tè versato non era poi così tanto, non mi sono preoccupata di staccare il computer dalla corrente, vedendo che ancora continuava a funzionare (compresa tastiera e trackpad). Un'ora dopo la tastiera è cominciata ad impazzire e tempo cinque minuti tutto di nuovo funzionava alla perfezione. Un'ora dopo si è ripresentato lo stesso problema e ho deciso di staccare il Mac e metterlo nel riso per togliere l'umidità.

Ho smontato il case, ho cosparso di riso il retro e ho messo momentaneamente il Mac a testa in giù per permettere al tè dentro di sgocciolare, ma non è uscito niente. Anche toccando con la mano i componenti tutto è totalmente asciutto. Ho rigirato dopo un po' il Mac e l'ho immerso nel riso, ho anche staccato (ma non tolto) la batteria. Qualche minuto fa l'ho riattaccata per vedere se si accendeva e niente. Quando però il Mac era attaccato alla corrente l'ho spento e riacceso e funzionava tutto alla perfezione...

Perciò mi chiedo... sarebbe saggio provare ad attaccare il Mac alla corrente (magari stanotte o domani) per vedere se il Mac funziona e se è solo la batteria che ha scaricato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ti consiglio di farlo aprire da un tecnico che provveda a smontare i pezzi e a verificare se ci sono goccioline di liquido in giro. Alcune cose da NON FARE


- usare il phon per far evaporare il liquido (ho amici che hanno fuso la tastieria per la fretta di asciugare il portatile)


- fidarti che il liquido sia evaporato se non da problemi immediati - se ci sono goccioline in giro per il computer potrebbero spostarsi e creare dei corto circuiti


- fidarti che con il prosciugamento sia risolto tutto soprattutto se il the era zuccherato --- a chi scrive hanno ribaltato un'aranciata sulla tastiera... tutto funzionava bene dopo un po' ma poi i tasti rimanevano semi-incollati agli zuccheri rimasti sotto la tastiera


 


Tieni conto che ti costa molto meno una ripulita da un tecnico che una scheda madre nuova....


Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this