genko

miglior collegamento per HDD esterno

Recommended Posts

L'EFI (Intel Extensible Firmware Interface) update è un aggiornamento che dovresti aver fatto su suggerimento di Aggiornamento Software. Comunque se lo scarichi e lo avvii non capita nulla di strano ed eventualmente l'Installer comunicherà che non serve o che è già stato eseguito.

 

Se il tuo MBP è un Early 2011 dovresti averlo scritto tu con tutte le caratteristiche del tuo Mac. Al momento non hai precisato nemmeno se sia un 13", 15" o 17". Cerca e copia/incolla tutti i dati in Informazioni di Sistema/Hardware/Riepilogo hardware.

 

Che device sono indicati sotto quelle indicazioni dell'ATA seriale?

Ed in ATA trovi indicato qualcosa?

 

La negoziazione è quel che fanno i protocolli delle interfacce fra due componenti hardware. Quella velocità è quella effettiva e se è minore di quella teorica possibile è perché in qualche modo il software non riesce a spremere l'hardware. In genere sono gli upgrade dell'EFI che riescono a modificare questi limiti. Una parte dei MBP Early 2011, evidentemente prodotti successivamente alla data della loro prima commercializzazione, non risentiva di questo limite della velocità negoziata. Dai successivi MBP Late 2011 sicuramente quel limite è stato rimosso.

 

Che un HD sia soggetto ad oscillazioni a me pare una sciocchezza monumentale ... ma sono sempre pronto ad imparare ed a scusarmi dei miei pensieri maliziosi. Dipenderà ovviamente dal fatto che si utilizzi un kit adattatore ben progettato oppure si ricorra a del biadesivo senza al minimo prevedere degli opportuni spessori.

 

I problemi veri, riscontrati documentati e con soluzioni, sono esclusivamente in riferimento ai sensori di temperatura che se non connessi correttamente (o cortocircuitati opportunamente) possono fare impazzire le ventole, cioè farle andare sempre e solo al massimo.

Mettere l'HD nella collocazione del Superdrive, come hai prospettato nel primo post, significa anche connettere alla scheda logica in quel punto un sensore diverso che presenterà dati diversi da quelli attesi dalla programmazione originale e tendenzialmente meno precisi (l'HD è sempre più caldo del Masterizzatore). Io credo sia meglio evitarlo.


42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente qualche mese fa ho sostituito solo l'hd principale con un SSD e ho deciso di lasciare il superdrive. È vero che lo uso poco, ma in alcuni casi si è rivelato comodo.

Poiché il mio MacBook Pro è un early 2011, la velocità di 6 GBps era possibile solo con il bus seriale dell'hd, mentre quello del superdrive arriva a 3 gbps.

Per sfruttare al meglio l'investimento, mi son tenuto il superdrive...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ATA nessun dispositivo.


Quello che vedo sotto la voce ATA seriale è:


Schermata%202013-07-18%20alle%2010.39.35


 


Avviando il pacchetto dell'update da te indicato mi dice che "il sistema non supporta questo software".


E' un MacBook Pro da 15" e questo è ciò che è indicato nel Riepilogo Hardware:


 


Riepilogo hardware:


 


  Nome modello: MacBook Pro


  Identificatore modello: MacBookPro8,2


  Nome processore: Intel Core i7


  Velocità processore: 2 GHz


  Numero di processori: 1


  Numero totale di Core: 4


  Cache L2 (per Core): 256 KB


  Cache L3: 6 MB


  Memoria: 8 GB


  Versione Boot ROM: MBP81.0047.B27


  Versione SMC (sistema): 1.69f4


  Numero di serie (sistema): C02FM3E5DF8Y


  Hardware UUID: FD3833A9-E59C-5BF9-A5D4-5B092324D61C


  Sensore movimento improvviso:


  Stato: Abilitato


 


Voglio evitare ogni possibile problema. Dovessimo vedere che potrei incappare in anomalie, preferisco tenere un drive esterno. Fermo restando che sicuramente utilizzerei più spesso un hdd interno rispetto al Superdrive..


Share this post


Link to post
Share on other sites

...

Avviando il pacchetto dell'update da te indicato mi dice che "il sistema non supporta questo software".

E' un MacBook Pro da 15" e questo è ciò che è indicato nel Riepilogo Hardware:

 

Riepilogo hardware:

 

  Identificatore modello: MacBookPro8,2

  ...

  Versione Boot ROM: MBP81.0047.B27

  Versione SMC (sistema): 1.69f4

  Numero di serie (sistema): C02FM3E5DF8Y

  Hardware UUID: FD3833A9-E59C-5BF9-A5D4-5B092324D61C

  

Voglio evitare ogni possibile problema. Dovessimo vedere che potrei incappare in anomalie, preferisco tenere un drive esterno. Fermo restando che sicuramente utilizzerei più spesso un hdd interno rispetto al Superdrive..

 

Il tuo è un Early 2011: MacBookPro8,2 conosciuto con numero di modello A1286

Dati tecnici completi, altro sull'installazione di SSD su quel modello e riepilogo delle Guide di iFixit.

 

Ora servirebbe sapere che versione di OS X hai installata perché solo se fosse ancora Mac OS X 10.6.6 oppure 10.6.7 quell'indicazione dell'Installer sarebbe comprensibile (a me naturalmente).

Il MacBook Pro EFI Update 2.7 Ã¨ compatibile sin dall'ultimo aggiornamento di Snow Leopard 10.6.8, e il messaggio dell'Installer dovrebbe essere del tipo: "questo software è già installato su questo Mac".

 

Ma davvero non ti saresti mai aggiornato? Cosa ti dice ora una lettura di Aggiornamento Software?

 

Poi la questione è ben circostanziata da macteo. Compra un case FireWire e mettici l'HD che sostituirai con l'SSD.

 

Chiedo scusa e mI spiace di aver distratto il ragionamento per non aver chiesto i dati del Mac sin da subito.

 

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho installato OS X 10.8.4


 


Onestamente, ogni volta che mi segnalava la disponibilità di un aggiornamento, io lo eseguivo sempre e comunque..


Non so come mai si comporti così con questo update..


Cosa posso fare? Effettuare altre verifiche?


 


 


Opto allora per l'HD in box Firewire esterno. Tutto il resto del discorso mi è servito comunque come cultura generale! ;)


Share this post


Link to post
Share on other sites

ho installato OS X 10.8.4

 

Onestamente, ogni volta che mi segnalava la disponibilità di un aggiornamento, io lo eseguivo sempre e comunque..

Non so come mai si comporti così con questo update..

Cosa posso fare? Effettuare altre verifiche?

 

 

Opto allora per l'HD in box Firewire esterno. Tutto il resto del discorso mi è servito comunque come cultura generale! ;)

 

Se sei arrivato tranquillamente a Mountain Lion credo che si tratti solo di un certo degrado delle traduzioni dei messaggi d'errore e d'avvertimento che si nota anche in molte altre occasioni. Non credo proprio serva fare altro su quel versante.

 

Resta il fatto che purtroppo hai un modello 'a metà del guado' dell'upgrade dei bus interni. Comunque leggi quel link:  altro sull'installazione di SSD su quel modello e leggi pure quest'altra pagina perché la mia ritrosia nell'installare l'HD al posto del Superdrive non sembra essere condivisa da EveryMac ... e nemmeno da iFixit. Il tuo HD HITACHI HTS725050A9A362 non verrebbe rallentato da quella connessione perché è ancora un SATA II e non 3 (e comunque come già detto non è certo la SATA che potrebbe rallentare apparati che nascono più lenti).

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now