tighine

avvio lentissimo, ed anche ogni attività

Recommended Posts

a- Non ho quel modem/router. Ora sono col wifi, ma il pc “Thomson†non compare in Finder. Come fosse spento. Ma è lui che si aggancia a me, od io a lui?


 


b- Dov’è il pannello d’impostazione del firmware? Non c’è fra le mie prerenze di sistema....


 


c- Nel sito ufficiale di Gimp non si parla di X al quarzo, ma solo di pitoni. Ci sono due download, uno senza “pitoneâ€, di Clayton Walker e l’altro “A build by Simone Karin Lehmann, with some extra plug-insâ€. Su quale dei due, esattamente, clicco per scaricare?


 


-----------------


“Currently we have two source of installers.


A GIMP 2.8 DMG installer by Clayton Walker, stock GIMP build without python or any add-ons. Just open the downloaded DMG and drag "GIMP.app" into your "Applications" folder.


A build by Simone Karin Lehmann, with some extra plug-ins.


=============================


 


Per riparare permessi e pulire il nascondiglio dei caratteri prima di reinstallare Gimp, posso usare Maintenance?


 


 


Con somma gratitudine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per caso v'interessa sapere com'è andata a finire?

 

 

Hai già deciso che conosci già la risposta? E' la tua risposta definitiva? L'accendiamo?

 

Il fatto è che questo non è un gioco a quiz. Chi ti risponde, nel 99,9% dei casi sa trovare da sé la soluzione ai problemi o riesce a evitarli a priori.

Se vuoi dare un contributo alla comunità dei Mac user dando un risconto agli aiuti che hai ricevuto, puoi farlo liberamente.

Chi avrà un problema simile al tuo saprà come risolverlo e te ne sarà grato.

Chi non ha i tuoi problemi vive serenamente col proprio mac.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Detta così, mi suona piuttosto male, Captain Kirk. Mi fa piacere che vivi serenamente il tuo Mac.


 


La mia esperienza col mondo Apple - al contrario - è quanto di più frustrante abbia vissuto in vita. Sto perdendo mesi appresso a quella macchina infernale, ma non posso buttare dalla finestra oltre 900 euro. Devo recuperarla a tutti i costi.


 


========


 




Due ore e mezza ben spese.




?



Sarebbe stato meglio resettare la VRAM, prima.

Ci riesci, adesso?




No.


 


La PRAM riuscìi a resettarla grazie al tuo intuito. Ma non ha risolto.


 


E' andata che non mi ha fatto nemmeno masterizzare se non una minima parte, con tantissima fatica e notti intere lasciato a lavorare. Diversi dischi che al termine della scrittura si presentavano come ok e pieni dei files trasferiti, successivamente sono apparsi vuoti e non più scrivibili.


 


Nel frattempo il disco rigido è diventato sempre più impossibile: ore per avviare il S.O., e soprattutto ogni volta (a giorni di distanza in cui era rimasto inutilizzato e spento!) lo spazio occupato si è ingigantito da solo di decine di Gb, senza avervi salvato nulla di nuovo!


 


(La somma teorica delle dimensioni cartelle però non corrispondeva al totale, per decine di Gb).


 


Ho usato il disco installazione applicazioni per lanciare l'Apple Hardware Test (AHT): l'ho passato più volte, nessun problema. In una sola occasione ha rilevato il seguente errore:


 


4HDD/11/40000000: SATA (0,0)


 


Qualcuno sa cosa significa? In rete non ho trovato alcuna spiegazione, salvo commenti generici tipo "mi sa che l'Hd ti sta lasciando".


 


Ho interpellato il supporto Apple, che invece di fornire spiegazione del codice errore mi ha invitata a portare la macchina presso il genius bar per "un'analisi tecnica approndita della situazione da Lei descritta". ERGO: NON LO SANNO NEMMENO LORO (o non vogliono/possono dirlo).


 


Ho provato a sentire il genius bar, "a spanne" mi sarebbe costato sui 300,00 euro fra nuovo hd e recupero dati. Ma siamo matti? Con quella cifra mi compro un pc nuovo!!! Li ho mandati in quel posto.


 


=====


 


Allora ho cercato un HD dove scaricare il contenuto, ne ho recuperato uno da 160Gb da un amico che mi ha pregato di salvarne prima il contenuto (e mi ci è voluto un fracco di tempo), l'ho messo nel macbook (scoprendo che le vitarelle del coperchio inferiore non sono come descritte nel libretto originale.... ed una era incastrata! Cioè al genius bar devono essersi perse le mie originali. Ora le sedi delle viti sono rovinate, perchè forzate per farci entrare quelle non precise. Col risultato che potrei non riuscire più ad aprire il coperchio inferiore! Ma come c... lavorano alla Apple? Altro motivo d'odio per questo marchio...) poi l'ho inizializzato (via DVD apple) e partizionato GUID.


 


Ho scelto di distruggere i dati con 35 passaggi (sia per sicurezza che per rispetto all'amico), è stato a lavorare per più di 4 giorni.


 


Quindi ho installato il S.O. (e si è fatto ottobre...), e quando Os X 10.6.1 si è rifatto vivo, prima di ogni altra cosa mi ha chiesto se volevo trasferire i dati da un altro Mac, o da un altro volume Mac. Pensando di sbrigarmi meglio, ho scelto "trasferisci i dati da un altro volume Mac" (via interfaccina USB 2.0 reperita in prestito dal medesimo amico).


 


Dopo 2 giorni pressocchè interi che stava "trasferendo", era arrivato a meno di un terzo e si è impallato. (Ho messo la freccina sul limite della barra di avanzamento, è rimasta uguale per oltre mezza giornata...).


 


Ho dovuto spegnere forzatamente, con l'intenzione di ricominciare, senza "traferire" da un altro volume, bensì ripartire da zero, ricreare l'account e copiare normalmente dall'Hd originale (per poi riformattare anche lui).


 


In realtà ormai si era già succhiato 59Gb, fra cui le impostazioni di account, ma alla ripartenza ha voluto per forza creare un nuovo accuount (il vecchio nome utente è stato dichiarato dal s.o. già presente).


 


Il disco originale usb è risultato illeggibile per mancanza di permessi, che il nuovo account non ha concesso di ricreare sul disco esterno usb.


 


Ripara permessi di Utility disco del DVD Apple non è servito allo scopo.


 


Ho re-inizializzato l'hd interno (quello da 160Gb), ho evitato di "trasferire da un altro volume mac", ed ho ricreato l'account con lo stesso nomeutente dell'originale: nemmeno così si riesce a leggere il disco esterno. Si leggono le cartelle generiche, ma non quelle sotto l'account (es.: documenti, in cui ho roba - immagini, filmati - per 35Gb circa, e che non voglio assolutamente cancellare).


 


 


Ora sto ripiallando il disco rgido interno, pensavo di provare a creare un account con nomeutente diverso dall'originale, sperando di leggere il disco esterno.....


 


Devo rinunciarci? Comincio a pensare che sto solo buttando la mia vita...


Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia esperienza col mondo Apple - al contrario - è quanto di più frustrante abbia vissuto in vita

Se il Tuo Sistema è malandato non è colpa di Apple ma di chi lo ha usato in modo poco accorto.

 

Faxus ti ha già indicato come reinstallare ma devi fare una cosa alla volta e verificarne il funzionamento con calma.

 

-inizializza l'hd interno (sai già come)

-installa il sistema

-aggiornalo col combo e il security update (li hai già scaricati)

 

Ripara i permessi da utility disco che trovi in Applicazioni/Utility e riavvia.

 

installa Flash/Shockwave, Flip4Mac, Silverlight

 

Usa il mac per un po' e verificane il funzionamento.

 

Avvia Aggiornamento software e vedi cosa ti propone. 

 

Importante : Non lasciare il mac in mani "pericolose"

Share this post


Link to post
Share on other sites

(Sono mesi che gli sto dietro, ma quale calma....).


 


Non ho spazio per applicazioni che non devo utilizzare. Non ora. Ora la mia priorità è solo recuperare dall'hard disk originale ciò che voglio conservare, poi lo rimonterò per re-inizializzarlo come avete descritto. Sempre che le vitarelle posticce del genius bar si lascino svitare.


 


(E  questo non è di sicuro colpa dell'utilizzatore. Ho anche cercato di ricomprarle, anche se non fu colpa mia, ma mi sono stati chiesti 4 euro l'una! E' un furto bello e buono! E' un abuso di posizione dominante! E' una pura vessazione verso il consumatore, considerato solo un limone da spremere! A questo punto quali sarebbero le mani pericolose?)


 


Un hard disk, se messo "sotto" un altro sistema, normalmente fa sempre leggere il suo contenuto. Il mio dice che non ho i permessi per accedervi. Permessi che non si lasciano ripristinare/modificare da nessun comando a me visibile. Inutile dire che ho già numerose volte tentato la riparazione permessi tramite Utilità Disco (anche quello del DVD Apple "install OS X").


 


 


Ripara permessi non ripara affatto.


 


O meglio: per il mio hd rimane tutto come prima, e la verifica permessi ritrova sempre gli stessi "errori" che avrebbero dovuto esser stati riparati (ACL trovato ma non atteso in.....; Permessi sono diversi in..... Dovevano essere drwx-r-rw-x ed invece sono ....) (Più o meno così, per centinaia di righe di report).


 


Poi ci sarebbe da capire perchè è cresciuto a dismisura da solo. Infine cosa esattamente significa il codice di errore restituito dall'AHT, non spiegato nemmeno dal genius bar.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora la mia priorità è solo recuperare dall'hard disk originale ciò che voglio conservare, poi lo rimonterò per re-inizializzarlo come avete descritto. Sempre che le vitarelle posticce del genius bar si lascino svitare.

 

Un disco con già 4 anni di vita e che manifesta alcuni problemi (vedi anche AHT), non è consigliabile usarlo ancora.

Il test apple non è affidabile al 100% ma se trova qualcosa è probabile che ci sia.

Il mio consiglio è di metterne uno nuovo, vedrai che ti consiglieranno al riguardo.

 

 

 

Un hard disk, se messo "sotto" un altro sistema, normalmente fa sempre leggere il suo contenuto. Il mio dice che non ho i permessi per accedervi. Permessi che non si lasciano ripristinare/modificare da nessun comando a me visibile. Inutile dire che ho già numerose volte tentato la riparazione permessi tramite Utilità Disco (anche quello del DVD Apple "install OS X").

 

Questo genere di problemi con i permessi non si risolve (se si riesce) con Utility Disco ma da Terminale. in questo caso faxus saprà assisterti al meglio.

 

 

 

 

O meglio: per il mio hd rimane tutto come prima, e la verifica permessi ritrova sempre gli stessi "errori" che avrebbero dovuto esser stati riparati (ACL trovato ma non atteso in.....; Permessi sono diversi in..... Dovevano essere drwx-r-rw-x ed invece sono ....) (Più o meno così, per centinaia di righe di report).

 

Ci sono messaggi di errore che si possono trascurare, vedi:

Mac OS X: messaggi della funzionalità Ripara permessi del disco, di Utility Disco, che è possibile ignorare

 

 

 

Poi ci sarebbe da capire perchè è cresciuto a dismisura da solo. Infine cosa esattamente significa il codice di errore restituito dall'AHT, non spiegato nemmeno dal genius bar.

 

Ti riferisci a quando, dopo l'installazione, hai utilizzato Assistente Migrazione per importare i dati con "trasferisci i dati da un altro volume Mac"?

Mi sembra normale, ma la manovra non è consigliata se il volume di provenienza ha manifestato problemi.

 

Il test in dotazione al mac non è approfondito come quello che usano in assistenza ma quando un disco è problematico è sempre meglio sostituirlo, operazione che si può fare da sé, risparmiando non poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ti riferisci a quando, dopo l'installazione, hai utilizzato Assistente Migrazione per importare i dati con "trasferisci i dati da un altro volume Mac"?

 

No.

 

Il macbook originale (cioè con dentro l'Hd originale) a giugno scorso era pieno molto meno della metà dei suoi 250Gb (che diventano 235 circa, letti dal S.O.).

 

Era solo ad 80-90Gb di spazio occupato.

 

Sono cominciati i problemi, ed io non vi ho salvato praticamente più nulla di nulla.

 

Cioè: vi ho salvato piccole cose, ma non Gigabytes interi!!!

 

Nel corso dell'estate mi sono resa conto che lo spazio libero stava diminuendo sempre più.

 

Da agosto in poi l'uso del macbook è divenuto impossibile.

 

CONTEMPORANEAMENTE, L'OCCUPAZIONE DI SPAZIO E' CRESCIUTA A DISMISURA DA SOLA, FINO A CHE SONO RIMASTI LIBERI SOLO qualche decine di Gb.

 

E' anche per questo motivo che ho staccato l'hd dal macbook. Infatti ora si è fermato.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Succede talvolta, bastava cercare nel forum o chiedere e ti avremmo detto di controllare con OmniDiskSweeper.


 


Download OmniDiskSweeper for Mac - Find and delete large, unwanted files. MacUpdate.com


 


Ora il mac col disco "prestato" funziona bene o no?


Cosa riesci a vedere del vecchio hd?


Cosa non vedi?


Che messaggio di errore ricevi?


seleziona quelle cartelle e digita cmd+i, guarda in basso alla voce Condivisione e permessi, posta un'immagine su imageshack.us


Come utilizzare le immagini nei propri messaggi… - Come funziona questo Forum?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now