Mavericks - discussione tecnica - modifiche, manutenzione e trucchi


faxus
 Share

Recommended Posts

Ciao faxus, volevo chiederti una cosa. E' possibile eliminare le app di default di sistema (nel caso specifico dvd player, scacchi, photo booth e quicktime) da terminale oppure la loro eliminazione può causare qualche problema nel corretto funzionamento del SO?


Non mi creano in realtà particolare fastidio ma non capisco l'esigenza di avere installate app che non ho mai aperto da quando ho il mac.


Link to comment
Share on other sites

...(nel caso specifico dvd player, scacchi, photo booth e quicktime) ...

 

Il peso totale di quei 4 pacchetti è di 88.5 megabyte. Mettiamo che l'ingombro ingrassi un po' con qualche file di supporto sparso nel sistema, nemmeno toglierli dal più striminzito degli SSD porterebbe qualche significativo giovamento. Per altro ci sono Utility che ingombrano ben di più, solo Grapher con i suoi demo ingombra più della metà di quei 4, ed applicazioni che un'elevatissima percentuale di utenti nemmeno mai saprà che esistono (Terminale Console UtilityColorSync) altrettanto. Meno male che Apple impedisce di cancellare il pacchetto base ... non però agendo da un'installazione esterna.

 

42 6.gif

Link to comment
Share on other sites

Dai non scherzate, seriamente, ho letto sull'app store recensioni orripilanti! cosa consigliate?

 

Incuriosito, ho letto le prime otto pagine sull'AppStore.

 

Sono tutte recensioni esagerate di complimenti e soddisfazioni, addirittura iperboliche e con sperticate lodi alla Apple.

Vero, sono orripilanti (cioè fanno drizzare i peli) per quanto sono sdolcinate.

 

Poi ho trovato un dissidente che ha avuto parole durissime:

"Prodotto buono nel complesso migliorabile come sempre Mac fa centro"

 

Dev'essere un infiltrato denigratore, forse un utente Win...

Link to comment
Share on other sites

Il peso totale di quei 4 pacchetti è di 88.5 megabyte. Mettiamo che l'ingombro ingrassi un po' con qualche file di supporto sparso nel sistema, nemmeno toglierli dal più striminzito degli SSD porterebbe qualche significativo giovamento. Per altro ci sono Utility che ingombrano ben di più, solo Grapher con i suoi demo ingombra più della metà di quei 4, ed applicazioni che un'elevatissima percentuale di utenti nemmeno mai saprà che esistono (Terminale Console UtilityColorSync) altrettanto. Meno male che Apple impedisce di cancellare il pacchetto base ... non però agendo da un'installazione esterna.

 

42 6.gif

Ma infatti ho specificato che non costituiscono un grande impaccio, ma non capisco perché devo tenere installate app che non apro mai. Grapher durante gli esami di analisi ha in realtà avuto la sua utilità...

Link to comment
Share on other sites

Ciao faxus, volevo chiederti una cosa. E' possibile eliminare le app di default di sistema (nel caso specifico dvd player, scacchi, photo booth e quicktime) da terminale oppure la loro eliminazione può causare qualche problema nel corretto funzionamento del SO?

Non mi creano in realtà particolare fastidio ma non capisco l'esigenza di avere installate app che non ho mai aperto da quando ho il mac.

 

Ti sconsiglio assolutamente di eliminare QuickTime, per alcune funzionalità integrate nel sistema.

 

Non sarà bene, invece, eliminare DVDPlayer, potresti utilizzarlo saltuariamente e dover usare alternative.

Riguardo a PhotoBooth, stessa considerazione per qualche istantanea che potrebbe raramente essere usata con comodo.

Non mi sembra che il sistema ne soffrirebbe, anche se non posso dartelo come dato certo.

 

Fanno 40MB in due, come 7/8 mp3.

 

Puoi eliminare tranquillamente Scacchi.

 

Otterrai l'incredibile guadagno di 8,6MB...

Link to comment
Share on other sites

... non capisco perché devo tenere installate app che non apro mai...

 

Si chiama crapware il software, non utile a tutti e obbligatorio, installato dalla casa produttrice del computer.

Cioè merdaccia.

 

Nel caso dei Mac, però, data la conformazione del sistema, non fa danni, perché in genere non ha impatto sulle prestazioni.

Occupa solo un po' di spazio sul disco, direi trascurabile.

 

Eliminarlo va fatto con cautela, dopo essersi accertati che l'assenza nel sistema non precluda alcune funzionalità

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By attilio tardani
      Ciao a tutti 
      Ho un macbook pro 13 pollici meta 2012 con hdd 500 gb, 4gb di ram con installato l'ultima versione di mavericks. Negli anni non ho mai aggiornato il computer a yosemite, el capitan, sierra o high sierra perché temevo rallentamenti. 
      Tuttavia a breve cambierò l'hdd con una ssd e quindi di conseguenza cambierò anche software ( anche perché alcune cose iniziano a non essere più supportate)  
      La mia domanda è quale software mi consigliate? Yosemite, El Capitan, Sierra o High Sierra? 

       
    • By Marasma
      Buonasera a tutti, scusate se mi fiondo direttamente qui ma avrei bisogno del vostro aiuto:
      Ho un IMac 21,5 pollici di fine 2013, quando lo acquistai, era provvisto di Mavericks e girava da Dio però da stronzo quale sono, ho scaricato prima El Capitan e poi Sierra, sperando che rimediasse alla lentezza di El Capitan, e invece nulla. 
      Il problema è che non ho fatto né una time machine per ritornare a Mavericks, nè scaricato gratuitamente Mavericks all'epoca. No problem mi sono detto, ci vado di cmd + alt + r e riscarico Mavericks da 0, tutto ok, fin quando non arrivo al momento di decidere su quale disco installare, qui infatti mi spunta questo messaggio: 
      Non puoi eseguire l'aggiornamento a questa versione di OS X perché è installata una versione più recente.
      A questo punto non saprei come muovermi, come posso fare? Devo cancellare tutto? E se lo faccio, la partizione della recovery con Mavericks, rimane? Forse dovrei installare Yosemite per poter tornare a Mavericks? Ditemi voi perché non so cosa fare sinceramente.
      Ringrazio in anticipo chi vorrà aiutarmi!
    • By Louis
      Buongiorno, necessito di istallare Window 7 su un MacBook Pro Retina 13" fine 2013. Essendo sprovvisto di unità ottica ho eseguito l' istallazione tramite pendrive da 16 GB precedentemente creata con Bootcamp. il problema che dopo il processo di istallazione dei file al riavvio del portatile windows mi restituisce questa schermata. Anche eseguendo le istruzioni suggerite non riesco a proseguire in quanto la tastiera non risponde

    • By Massimiliano Bellavia
      Salve a tutti

      Mi ritrovo in questo forum poiché ho rilevato un fastidioso problema con Safari 7.1.6 e Mavericks sul mio computer.

      In sostanza molto spesso Safari si blocca durante il caricamento di nuove pagine web (molto spesso lo fa con il sito Dropbox).

      A volte è solo un rallentamento (sebbene fastidioso), altre invece non riesco a schiodarlo e il bug si trascina anche le altre tab aperte, che appaiono bianche o non rispondono piu ai comandi.

      Ho provato a ripristinare Safari, a disabilitare le estensioni (uso solo AdBlock) e a cancellare la Cache dalle cartelle di sistema, ma il problema si ripresenta ogni qualvolta uso Safari.

       

      Posso assicurarvi che non è un problema di connessione poiché lo fa in qualunque rete mi connetto, mentre Chrome rimane sempre bello scattante.

      Cosa posso fare?

       

      Mi affido a voi,

      Grazie

      Ciao!

    • By mb.romani
      Buongiorno a tutti,

       

      ho un problema con il mio nuovo mac. Sono passato da un vecchio modello su cui avevo l'os X 10.6.8 a un modello molto più nuovo con Mavericks ora aggiornato a Yosemite.

      Ho importato tutti i miei dati con time machine: tutto avvenuto con successo tranne il passaggio delle mail, poco male comunque poiché gestedole in IMAP ho solo dovuto riaccendere mail e farlo sincronizzare.

      Ora noto però un errore: Ho le mail di un certo lasso di tempo (circa 5 mesi se non erro) per le quali l'indicizzazione (spero si dica così) non funziona: nell'elenco infatti compaiono tutte le email, ma se seleziono una di queste email, in anteprima ne compare una totalmente differente, tra l'altro a volte si aprono delle mail che ho eliminato e che anche guardando in webmail non esistono.

      Uso gmail e il computer è un MacBook Pro, processore 2,5 GHz Intel Core 2 Duo, memoria 4 GB 667 MHz DDR2 SDRAM.

       

      avete qualche suggerimento? Ho provato a cercare in altre discussioni, ma pur avendo molte persone problemi tra mail e gmail, pare che tutti abbiano problemi con la ricerca e con la posta che non arriva, questo problema non sono riuscito a trovarlo in nessuna discussione

       

      grazie a tutti, Marco