Marchino_78

IMac - ronzio monitor dopo Maverick

Recommended Posts

Non capisco se la variazione della luminosità e quella del rumore sono istantaneamente in sincrono o se la seconda segue a distanza.


 


La ventola aumenta la velocità a seconda delle temperature rilevate. Scarica iStat Menus for Mac - Free download and software reviews - CNET Download.com e verifica se c'è questa corrispondenza.


 


A me non sembra né un problema grave né particolarmente esoterico. Le ventole capita che si guastino e un aggiornamento preceduto da un corposo download è un'operazione che impegna molto e per ore qualsiasi Mac. Una modifica delle velocità dovuta alla diversa gestione di Mavericks potrebbe amplificare ulteriormente delle piccole variazioni intervenute. Ãˆ possibile che si sia accumulato dello sporco sulle ventole (sono 3) o che si sia allentato il fissaggio del dissipatore e questo abbia cominciato a vibrare maggiormente in funzione dell'azione della specifica ventola che agisce su di esso.


 


In ogni caso aprire l'iMac, aspirare e soffiare in ogni andito, controllare la saldezza delle viti sono tutti interventi abbastanza semplici:


iMac Intel 27" EMC 2390 Repair - iFixit.


Con l'occasione converrebbe anche sostituire la pasta termica (non risparmiando sulla qualità) e magari prendere visione di come con l'apposito kit sia possibile aggiungere un secondo disco da 2.5" che sicuramente sarebbe meglio se SSD. 


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

Per fare un tentativo strano, ieri sera, ho lavorato con il mac a bassa luminosità e l'ho spento così.

Ora lo accendo ed il rumore non lo fa (sono 10 min). Ci sto lavorando con Photoshop e va tutto bene.

Farò cmq le prove indicate, gentilmente, da 42 e vi farò sapere. Certo è che la cosa è strana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco se la variazione della luminosità e quella del rumore sono istantaneamente in sincrono o se la seconda segue a distanza.

La ventola aumenta la velocità a seconda delle temperature rilevate. Scarica iStat Menus for Mac - Free download and software reviews - CNET Download.com e verifica se c'è questa corrispondenza.

A me non sembra né un problema grave né particolarmente esoterico. Le ventole capita che si guastino e un aggiornamento preceduto da un corposo download è un'operazione che impegna molto e per ore qualsiasi Mac. Una modifica delle velocità dovuta alla diversa gestione di Mavericks potrebbe amplificare ulteriormente delle piccole variazioni intervenute. È possibile che si sia accumulato dello sporco sulle ventole (sono 3) o che si sia allentato il fissaggio del dissipatore e questo abbia cominciato a vibrare maggiormente in funzione dell'azione della specifica ventola che agisce su di esso.

In ogni caso aprire l'iMac, aspirare e soffiare in ogni andito, controllare la saldezza delle viti sono tutti interventi abbastanza semplici:

iMac Intel 27" EMC 2390 Repair - iFixit.

Con l'occasione converrebbe anche sostituire la pasta termica (non risparmiando sulla qualità) e magari prendere visione di come con l'apposito kit sia possibile aggiungere un secondo disco da 2.5" che sicuramente sarebbe meglio se SSD.

42 6.gif

Ho scaricato l'app che mi hai consigliato e ho controllato la temperatura. Fissa a 29/30 gradi.

Come ho scritto sopra, questa mattina era partito bene, senza rumore... Purtroppo ha cominciato a farlo dopo un po'.

Forse è un caso ma ha cominciato quando ho aperto il browser di internet. Il rumore aumenta quando, su internet, muovo il mouse per scorrere la pagina su e giù, cambio finestra ecc.. E diminuisce appena mi fermo.

A questo punto potrebbe veramente essere l'inverter del monitor.

Oggi faccio un salto all'Apple Store e sento se conoscono il problema.

Credo proprio che mi toccherà portarglielo.

Dico solo una cosa... Sono stra sicuro che se mi fossi tenuto Snow Leopard non sarebbe successo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per fare un tentativo strano, ieri sera, ho lavorato con il mac a bassa luminosità e l'ho spento così.

Ora lo accendo ed il rumore non lo fa (sono 10 min). Ci sto lavorando con Photoshop e va tutto bene.

Farò cmq le prove indicate, gentilmente, da 42 e vi farò sapere. Certo è che la cosa è strana.

se vuoi fare la prova delle ventole ti consiglio di installare questo programmino: smcFanControl  Ã¨ semplice, puoi gestire manualmente le 3 ventole del imac. 

​cosi puoi farle andare a tutta velocità o aumentare gradualmente e verificare se una di queste ha provocare il rumore.

 

​ma ti posso garantire che il problema è lo stesso che ho avuto io e che in Apple non sono riusciti ad individuare con esattezza tanto che mi hanno dovuto cambiare il mac.

loro non sono riusciti ad attribuire con certezza la parte e la causa che provocasse quel rumore, che come descritto da te può presentarsi anche dopo 1 ora di lavoro o 1 minuto dopo l'avvio del mac. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

... Sono stra sicuro che se mi fossi tenuto Snow Leopard non sarebbe successo.

 

Quasi sicuro.

 

Avresti avuto un problema nascosto, ma il problema ci sarebbe stato.

Dato che propendo per un difetto intervenuto alle ventole, saresti andato avanti fino a crisi.

 

Adesso, magari, puoi intervenire in tempo.

 

Poi, che idea, tenerti un software obsoleto, che comunque prima o poi avresti dovuto aggiornare, per tenere sotto il tappeto un problema che comunque hai.

O forse vuoi dire che il computer non ti serve a un granché, e quindi anche con un catenaccio di software te ne servi lo stesso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se vuoi fare la prova delle ventole ti consiglio di installare questo programmino: smcFanControl  Ã¨ semplice, puoi gestire manualmente le 3 ventole del imac. 

​cosi puoi farle andare a tutta velocità o aumentare gradualmente e verificare se una di queste ha provocare il rumore.

 

​ma ti posso garantire che il problema è lo stesso che ho avuto io e che in Apple non sono riusciti ad individuare con esattezza tanto che mi hanno dovuto cambiare il mac.

loro non sono riusciti ad attribuire con certezza la parte e la causa che provocasse quel rumore, che come descritto da te può presentarsi anche dopo 1 ora di lavoro o 1 minuto dopo l'avvio del mac. 

  

La mia paura infatti è proprio questa. Che mi debbano sostituire il Mac, che purtroppo, non è più in garanzia.

Quasi sicuro.

 

Avresti avuto un problema nascosto, ma il problema ci sarebbe stato.

Dato che propendo per un difetto intervenuto alle ventole, saresti andato avanti fino a crisi.

 

Adesso, magari, puoi intervenire in tempo.

 

Poi, che idea, tenerti un software obsoleto, che comunque prima o poi avresti dovuto aggiornare, per tenere sotto il tappeto un problema che comunque hai.

O forse vuoi dire che il computer non ti serve a un granché, e quindi anche con un catenaccio di software te ne servi lo stesso?

No infatti prima o poi avrei dovuto aggiornare (anche solo per la curiosità o per l'evoluzione)...

speriamo solo non sia molto doloroso...

Grazie a tutti.

Vi terrò aggiornati..

Share this post


Link to post
Share on other sites

... la temperatura. Fissa a 29/30 gradi ... era partito bene, senza rumore ... ha cominciato a farlo dopo un po'.

Forse è un caso ma ha cominciato quando ho aperto il browser di internet. Il rumore aumenta quando, su internet, muovo il mouse per scorrere la pagina su e giù, cambio finestra ecc.. E diminuisce appena mi fermo.

A questo punto potrebbe veramente essere l'inverter del monitor.

Dico solo una cosa... Sono stra sicuro che se mi fossi tenuto Snow Leopard non sarebbe successo.

 

A parte che non si tratta di un inverter, ma la descrizione coincide con l'aumento di lavoro di CPU e GPU per calcolare e renderizzare un processo video in cui l'alimentazione dei LED non c'entra per nulla.

 

Propendo per un mutamento della gestione delle risorse del computer da parte del software che ha evidenziato (spero solamente) un montaggio o un serraggio inefficiente del dissipatore. Per altro l'hardware è stato progettato e testato annj prima di questa sua nuova gestione ... solo che il difetto non sembra specifico del modello, ma si presenta ciclicamente su alcuni iMac prodotti in anni diversi. C'è proprio una letteratura nei forum al riguardo.

 

Una "ripassatina" per mani esperte potrebbe risolvere, solo che intendo quelle di un riparatore con anni d'esperienza la più varia e non quelle di un genius con preparazione schematica e capacità limitate ad eseguire test ed applicare soluzioni predeterminate.

 

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now