Non aprire quel PDF !


Linman
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti.


 


Da qualche tempo ( da prima di installare Mavericks, per essere precisi ) ho problemi di apertura di alcuni files PDF con il Mac.


 


Ma non di tutti bensì solo di quei PDF che, una volta salvati sul desktop avendoli scaricati dalla rete o da un allegato di Mail,


presentano l'icona 'istituzionale' di Adobe con la A stilizzata a triangolo e la targhettina PDF, il tutto in bianco e rosso.


 


Se invece il PDF presenta l'icona della prima pagina del PDF stesso con la spirale tipo bloc notes sul margine sinistro,


allora va tutto bene, il PDF si aprirà certamente in tutti i modi, anche in Anteprima, ecc.


 


Da notare che premendo 'Ottieni informazioni' per i due tipi di PDF non si nota nessuna differenza tra di loro.


 


Ho letto che problemi analoghi sono stati già affrontati sul forum ma la loro lettura non mi è stata, purtroppo, di aiuto.


 


Grazie a tutti per l'attenzione.


 


 


 


 


 


 


 


 


 


 


Link to comment
Share on other sites

Hai provato a chiedere informazioni dal Finder e poi applicare Apri con "Anteprima" (Acrobat, Skim ecc) e applicare a tutti?

 

---

Fai un titolo adeguato, per favore, sembra che hai ricevuto un pdf con un trojan...

Ho provato ad aprirlo in tutti i modi sia direttamente, sia da 'ottieni informazioni' ma non c'è verso: quello che non capisco è perchè alcuni si aprano ed altri no.

Fax, per il titolo mi scuso, puoi cambiarlo come meglio credi.

Link to comment
Share on other sites

Prova anche ad aprirlo trascinando l'icona del documento su quella di Anteprima nel Dock. L'icona dovrebbe restare identica, ma  il documento dovrebbe essere aperto da Anteprima se è realmente in formato .pdf standard.


 


Per altro io per queste evenienze di mancato rispetto degli standard da Adobe stessa, tutt'altro che rare, ho sempre tenuto regolarmente installato Adobe Reader in versione 10.10 che sembra ancora funzionare pure con Mavericks. Ho scaricato l'ultimo aggiornamento 11.0, ma ho avuto la triste conferma che ormai anche Adobe esige un download per ogni installazione. Il .dmg della 11.0 pesa 1MB (quello della 10.1 pesa 69MB) e poi l'installazione ne scarica altri 70 e passa mentre evidentemente viene fatta una bella scansione di tutto il Mac ed una buona dose dei propri dati vengono comunicati a San Jose come Monitoraggio Attività sembra evidenziare. Sto diventando un 'entusiasta' delle clonazioni ...


 


42 6.gif


Link to comment
Share on other sites

Prova anche ad aprirlo trascinando l'icona del documento su quella di Anteprima nel Dock. L'icona dovrebbe restare identica, ma  il documento dovrebbe essere aperto da Anteprima se è realmente in formato .pdf standard.

 

Per altro io per queste evenienze di mancato rispetto degli standard da Adobe stessa, tutt'altro che rare, ho sempre tenuto regolarmente installato Adobe Reader in versione 10.10 che sembra ancora funzionare pure con Mavericks. Ho scaricato l'ultimo aggiornamento 11.0, ma ho avuto la triste conferma che ormai anche Adobe esige un download per ogni installazione. Il .dmg della 11.0 pesa 1MB (quello della 10.1 pesa 69MB) e poi l'installazione ne scarica altri 70 e passa mentre evidentemente viene fatta una bella scansione di tutto il Mac ed una buona dose dei propri dati vengono comunicati a San Jose come Monitoraggio Attività sembra evidenziare. Sto diventando un 'entusiasta' delle clonazioni ...

 

42 6.gif

E' una dei primi tentativi che ho fatto ma non ha sortito alcun effetto. Ho la versione 11 e purtroppo non credo di poter tornare indietro. Ti ringrazio.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share