Fabrycult

Nuovo Mac Pro: opinioni, giudizi e pensieri.

Recommended Posts

Mi sa tanto che Vla ha ragione. Io con due dischi belli su MP del 2008 in RAID 0 raggiungo quasi i 350MB sec. Sul nuovo MP (il posacenere di lusso) con la sper tecnologia TB2 raggiungo i 340MB sec. Da notare che i 350MB/s sul vecchio MP del 2008 mi sono costati circa 200 EUR, mentre la stessa velocità sul nuovo MP mi è costata circa 550,00 EUR.


La stessa mamma mela cita


"Per il modello 2big, LaCie ha scelto la potenza della tecnologia Thunderbolt 2 che permette ai dischi rigidi di viaggiare alla massima velocità. Se aggiungi il controller RAID hardware e i dischi a 7200 giri/min, il risultato è incredibile: fino a 420 MB/sec per backup e trasferimenti di file ultrarapidi"


 


Ma sto controller RAID hardware cos'è? Una scheda? Ma dentro il nuovo non ci sta neppure uno stuzzicadenti!


Pertanto quando Apple parla di video 4K, non si riferisce all'editing (quello vero) ma probabilmente a video 4k tipo YouTube: belli compressi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Damiano, la velocitá di una configurazione Raid é proporzionale al numero di dischi e al tipo che si utilizzano per costruirlo. Non c'é nessun prodotto pessimo o buono, tutto é in funzione del prezzo. Il Thunderlbolt 2 ti permette avere una velocitá teorica elevatissima ma ricorda che é stato creato non solo per le unitá disco, ma per collegare in sequenza diversi dispositivi.


Share this post


Link to post
Share on other sites

Addirittura TB2 paventa 20GB/s ovviamente teorici (o a patto di trovare un disco o RAID così veloce).


In ogni caso, seguendo quanto dice Vla, prima di acquistare verificare che dischi ci son dentro.


Share this post


Link to post
Share on other sites

beh verificare che dischi ci sono mi sembra il minimo! ti stai lamentando riguardo al fatto che secondo te l'interfaccia TB non è adatta e che non supporta nemmeno l'editing 2k...beh certo se ci metti dei normali hd, magari da 5400rpm ci credo che non si raggiungono prestazioni elevate nemmeno in raid 0. per avere prestazioni elevate bisogna mettere minimo 3/4 hd (magari i velociraptor) in raid 0, ma per sfruttare come si deve la porta TB occorre usare 2 o più ssd in raid 0.


 


PS: la TB2 ha una banda di 20Gbit/s e NON 20GB/s...ovviamente per riuscire a raggiungere i 2GB/s (o anche qualcosa in più) bisogna avere un box di qualità con 4 o più ssd di qualità in raid 0


Share this post


Link to post
Share on other sites

In risposta a twist1990: i dischi non ce li ho messi io, ma ho comperato l'unità Lacie "certificata per editing 4k". Alla fine mi aspettavo un po' di più di miseri 330MB/s con u n RAID 0.


Chiedo venia per l'errore di Bit scritto come Byte.


Il problema sta nel fatto che in realtà l'unità con due dischi 7200rpm non passa neppure il testo del video 2k ma alla fine è normale. Quando dicono video 4k intendo (compresso - quello di Youtube?).


A questo punto proverò una soluzione con una periferica TB1  e due dischi SSD 1TB in RAID 0.


Share this post


Link to post
Share on other sites

In risposta a twist1990: i dischi non ce li ho messi io, ma ho comperato l'unità Lacie "certificata per editing 4k". Alla fine mi aspettavo un po' di più di miseri 330MB/s con u n RAID 0.

 

Ma aspettarsi da dei dischi a 7200 rpm più di 165 MB/sec l'uno a me pare spesso eccessivo senza assicurazioni preliminari che mi pare LaCie non dia.

I più veloci che conosco sono da 10.000 rpm e si attestano poco sopra ai 200MB/sec.

Oppure ci sono modelli specifici, che però è meglio collegare via SAS, e non sono certo economici ed usuali.

 

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ogni caso ho una segnalazione piuttosto importante.


Sembra che ci siano grossi problemi nell'utilizzare il nuovo Mac Pro con le due D700 per l'editing video. Personalmente non riesco ad utilizzare DaVinci Resolve della BlackMagic Design in quanto mi crea artefatti (strisce colorate) sulle immagini sia in playback che in esportazione. Lo stesso problema pare sia riscontrato con Premiere.


Ho contattato BlackMagic Design che mi risponde che sono al corrente del problema, che ci stanno lavorando con Apple, che non hanno la più pallida idea di cosa stia succedendo e mi consigliano di farmi cambiare il mac pro nuovo da Apple.


Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà sembra che anche Adobe Premiere abbia gli stessi problemi... Io non usandolo non posso confermare o smentire. Fatto sta che chi volesse passare a questa macchina per usare DaVinci non dovrebbe farlo ora: sarebbe opportuno aspettare che la diatriba venisse chiusa. DaVinci è completamente inutilizzabile rendendo nulla la ragion d'essere di macchine costose (si passa abbondantemente gli 8000 EUR) che devono cedere il lavoro a gloriosi MacPro di altri tempi.


 


Poi come sempre accade: senti Apple e ti dicono che il problema è BlackMagic, senti BlackMagic e ti risponde che il problema è di Apple (deduco che con Adobe sia lo stesso) e chi paga sono i clienti che versano montagne di soldi ad Apple, BlackMagic e Adobe...


Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema é quello di sempre ed é che quando c'é un nuovo driver, in questo caso quello delle nuove schede video, bisogna aspettare che le software house risolvano i vari bug. Quello che non si può fare é dare la colpa a Apple (non può fare test su tutti i software di questo mondo e con tutte le opzioni possibili ogni volta che esce un modello o driver nuovo) e nemmeno si puó dare la colpa alle software-house perché devi dargli il tempo che si mettano a lavorare per risolvere i bugs.


Ogni prodotto nuovo segue questo ciclo, in qualsiasi campo dell'informatica, dai PC degli utenti ai Firewall che paghi 100.000€.


Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono d'accordo, Alberello, e in questo parlo da professionista ed ex programmatore.


Io ho dato quasi EUR 9000,00 ad Apple e altri soldi a Blackmagic Design per avere una macchina con la quale poter lavorare. Capisci non ho speso 1000 Euro ma quasi 10 volte tanto. Le specifiche del software della BlackMagic indicano esattamente la macchina che ho io. Inoltre riscontro una marea di crash anche in Final Cut Pro X di mamma Apple.


Il nuovo Mac Pro nasce principalmente per chi si occupa di editing video e i software di maggior uso si contano sulle dita di UNA mano.


 


O alla Apple si mettono in testa che non possono fare da beta tester ai loro clienti oppure si circonderanno di clienti scontenti.


 


Ho comprato una ferrari nuova (spendendo il prezzo di una ferrari) e PRETENDO che vada forte. Non ci sono scuse. Quando programmavo, prima di fare uscire la release ufficiale si facevano un monte di prove (non sul cliente).


 


Fatto sta che per ora i soldi investi nel nuovo Mac Pro si sono rivelati letteralmente buttati via: una macchina ferma (ma che invecchia) e una montagna di problemi con i miei clienti.


Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now