themadmax76

MacBook Air 2013 e Philips 21:9 298P4QJEB

Recommended Posts

Salve a tutti! 


Sarei intenzionato ad acquistare un monitor 21:9 per poter sfruttare le millemila finestre che utilizzo col mio nuovo fiammante macbook air :)


 


Tra quelli che ho potuto vedere (Philips 298P4QJEB - Asus MX299Q - LG 29EA93P) sarei interessato al primo! Come specifiche mi sembrano equivalenti e più che sufficienti per l'uso che ne devo fare io, ovvero programmazione e un minimo di photoshop oltre alla normale navigazione internet.


 


L'unico dubbio è che in un filmato di Youtube (non so se posso linkarlo), dove viene recensito il suddetto, si avverte di alcuni problemi con i Mac... Ne sapete qualcosa?! Cercando su internet non ho trovato altro materiale inerente a problemi tra i due.


 


Se comunque avete altri consigli su differenti modelli o altro siete i benvenuti :)


Share this post


Link to post
Share on other sites

Linka pure quel filmato (guarda qui ...) ma proprio non riesco ad immaginarmi problemi se non i soliti: software di controllo esclusivamente funzionanti in Windows ovviamente in Mac non gireranno ...


... ma dopo l'acquisto proverei comunque con CrossOver (Mac) - Download e Wineskin (Mac) - Download.


 


Secondo me quella che stai prendendo in esame è un'ottima scelta. Di pannelli 21:9 comunque ne esiste uno solo, anche se le diverse implementazioni consentono risultati leggermente diversi. Il più bello esteticamente credo sia l'LG, soprattutto se il retro fosse in vista. (altra discussione)


Presta attenzione (link) che il Philips è fornito in 2 modelli di cui uno solo pivottante, si distinguono dal piedistallo differente.


 


rotazione219philips.png


 


Credo che partendo da un Air sia fondamentale usare un cavo MiniDisplayPort-DisplayPort (link) per poter utilizzare la funzione della porta DisplayPort IN del Philips (ma anche di altri monitor) che consente di collegare un altro monitor alla DisplayPort-OUT in configurazione Daisy Chain:


 


cmf9.png


 


Sembra che l'ultimo monitor della catena potrebbe anche avere un ingresso HDMI, quindi potrebbe essere un normale TV o videoproiettore, ma anche un ingresso DVI-D e quindi un altro monitor. Sono esperimenti che costano il prezzo del cavo adatto a realizzare quelle connessioni.


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

Che efficienza! :)


Mi sembra il più adatto sopratutto perchè ha il piedistallo regolabile e, mettendolo proprio dietro al macbook air, non avrei il problema di avere una zona del Philips "impallata" dal notebook.


 


Avevo visto i due modelli del Philips, uno dovrebbe essere più per la fascia professional (quello appunto pivottante), e l'altro, che costa qualche euro meno, per l'utenza casalinga. Opterei per il primo.


 


Non ho comunque problemi per il far funzionare programmi Win su Mac in quanto ho Parallels installato con windows 7, anche se non lo uso praticamente MAI :)


 


Ecco il link del video che avevo trovato su Youtube: ;https://www.youtube.com/watch?v=YDe6C3xgOFY


 


Grazie mille ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a te del link al video. Come vedi sono documentato sull'oggetto, ma non avevo pensato di archiviare qualche video. Un po' scarsa l'illustrazione del picture in picture dato che le opzioni sono tante di più di quella mostrata. Anche la possibilità di usare in contemporanea 2 porte d'ingresso è tutta da esplorare.


002733418.jpg


Due accostati troppo vero :P


Philips.298P4QJEB.img4.jpg


 


Se tu trovassi indicazioni sul cavo in questa immagine postale.


 


img_6738.jpg?w=460&h=400


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

Bentrovati a tutti!


 


Innanzitutto vi ringrazio per il supporto sempre prezioso...  :wub:


 


Però sono qui per un problemino... :rolleyes:


 


Tutto sembrerebbe funzionare regolarmente se non fosse che muovendo il mouse, o il trackpad, si notano dei rallentamenti costanti ogni 2 secondi circa. 


Praticamente se faccio scorrere, anche solo il puntatore del mouse, da una parte all'altra del monitor mi si "pianta" un nanosecondo per poi sbloccarsi nuovamente, e così a ripetizione finche non stacco il monitor e allora tutto torna a funzionare...


 


C'è qualche impostazione errata? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che cavo e che porta d'ingresso nel monitor stai utilizzando?


 


Il cursore del Mac è qualcosa il cui controllo da sempre esula da OS X e si attiva infatti ben prima del caricamento dell'OS. Se i movimenti risultano alterati non saprei cos'altro imputare, a naso, se non la connessione che in qualche modo avrebbe delle ricadute hardware impreviste.


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

È più corretto indicare che il segnale va dalla Thunderbolt (OUT) alla DP (IN).


 


È la migliore connessione possibile, solo che della qualità di cavo e spine solo tu puoi avere contezza. Comunque i segnali digitali sono poco esigenti in fatto di qualità, di più in termini di energia per cui un cavo troppo lungo o malamente conduttivo potrebbe pregiudicare la reattività dell'intero schermo. Però tu riferisci di un ritardo del cursore, non di tutto quanto viene svolto sullo schermo.


Verifica, in modalità duplicazione schermo (nelle Preferenze/Disposizione), se una qualche altra attività avviene con tempi sfasati sui due schermi e quindi se il fenomeno possa considerarsi più di tipo generale e meno riferibile al solo cursore.


 


Se ancora la questione resta oscura puoi fare uno screenshot delle finestre delle preferenze dei 2 schermi? Quella del monitor ti fornisce più opzioni disponibili?


Hai controllato cosa ti è possibile fare con i comandi diretti dei pulsanti sul monitor e cosa ti mette a disposizione il suo menu?


 


Mi resta misterioso questo comportamento mhh.gif


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

uhmmm... 


 


Ho fatto adesso il collegamento ed il problema non si presenta più... 


 


Effettivamente appena preso non dava alcun problema. Però l'ultima settimana ho fatto caso al rallentamento, o meglio alla scattosità, del mouse... Mi capitava infatti di andare deciso su una icona del Dock per lanciare un programma ma poi cliccando mi si apriva quello accanto perchè il mouse si era bloccato per il famoso nanosecondo... 


 


Faccio altre prove e poi vi faccio sapere... Il mistero si infittisce! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stamani collegato il cavo, acceso il monitor ed era presente sin da subito la scattosità sia sul macbook che sul monitor. Però è bastato spegnere e accendere nuovamente il monitor ed è sparito.........


 


Che sia effettivamente un problema di cavo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posta il necessario per capire di che cavo si tratta, ma resto dubbioso.


 


Ho l'impressione che il problema non si presenti quando si accende il Mac prima e si connette il monitor dopo. Che dici?


 


Verifica se, utilizzando la scrivania estesa, ti si presenta il problema dello spazio coperto dal monitor, con le cartelle ecc. in esso contenuto, che diventa irraggiungibili quando si spegne il monitor senza rimuovere il cavo dalla porta Thunderbolt. Io da anni utilizzo uno switch fra i Mac ed il VPR (anche per altri ingressi) e questo stacca la connessione come se si estraesse fisicamente la spina.


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, ho letto gli scambi assai utili ed interessanti e volevo avere - se possibile - un'impressione di uso dopo (a quel che vedo dalle date) qualche mese di utilizzo. Mi trovo nella posizione di potenziale acquirente molto dubbioso... Grazie.


Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Similar Content

    • By Lotti92
      So che l'argomento è di quelli "spinosi" e che le risposte variano da utente ad utente. Dopo 3 mesi dall'acquisto del mio MacBook Pro volevo guardare un pò i valori della batteria e il suo stato di salute e ho scaricato sia Coconut Battery che Battery Health. Guardando i valori in entrambe le app ho notato che il valore "Current Max" della batteria è 6938mAh mentre il valore "Original Max" è 6559mAh. "Health battery" risulta al 106%, non è un pò strano?
      Vuol dire che è aumentata la capacità della mia batteria?mi devo "preoccupare"?
      Parlo da ignorante è per questo che pongo questa domanda...
      Grazie in anticipo a chi riuscirà a rispondermi!
    • By Lorenzo L.
      Salve, scrivo per chiedere un piccolo aiuto.  Da quando ho installato Sierra il mio Macbook Pro ha dimezzato la propria velocità di connessione. Oltre a notarlo in navigazione e in streaming, la conferma mi arriva anche dagli Speed Test: quale che sia il WiFi, il Mac va comunque molto lento. Sul WiFi di casa facevo 35/40 di ping, 14 in download e 1.2 in Upload, cosa che tuttora viene registrata dagli altri device collegati alla rete, adesso il mio Mac invece fa 85 di ping, 4/5 in down e 0.7 in Up. La connessione, noto, ha difficoltà nel primo "aggancio". Le pagine stanno un po' prima di INIZIARE a caricarsi, così come negli speed test il counter per qualche secondo sta a 0.    Ho provato a seguire tutte le procedure di pulizia della NVram, impostazione manuale del WiFi, fino ad arrivare a inizializzare e reinstallare Sierra da zero (che, in fondo, a prescindere dal WiFi, male non fa), ma niente: il WiFi rimane lentissimo.   "Fisicamente" utilizzo una custodietta di plastica, ma togliendola non cambia assolutamente nulla.  Qualche idea? Qualche consiglio?   Grazie in anticipo!
    • By Rafama
      Ciao a tutti...

      il mio macbook pro late 2008 SN: W89091957X0 non si avvia più con il tasto power.

      I led della batteria funzionano e il magsafe carica correttamente, quindi la scheda logica riconosce la batteria e la ricarica. E se prima bastava togliere e rimettere la batteria...ora non più...  Ovviamente ho provato a fare reset SMC e PRAM ma senza successo

      Aprendolo ha avuto esito negativo il tentativo di avvio cortocircuitando i due pin power on pads sulla scheda logica così come spiegato in questa guida.

      Ho visto inoltre che, forse a seguito dell'acqua versata mesi fa sotto al computer da mia figlia (a cui mancava il gommino superiore destro), il chip ISL9504 BHRZ un po' ossidato. Ho provato a pulirlo con un po' di spray per circuiti elettrici ma nada...

      A cosa serve questo Chip? Perché nelle ultime settimane ho visto due episodi di sfarfallio dello schermo con cambio di colori per poi tornare normali. Potrebbe essere questo la causa del non avvio? 

      Che consigli avete per far risorgere il mio macbook pro? Alla fine con un SSD era rinato...buttarlo mi sembra un'azione estrema...
    • By Gibran
      Ciao a tutti.
      Ho questo piccolo e vecchio MacBook cui sono molto affezionato e volevo migliorarlo. W89062N74R3 http://www.appleserialnumberinfo.com/Desktop/index.php
      Mi dice che il massimo delle Ram possono essere di 4.0 GB invece ho letto di gente che gli ha installato 8.0 GB cambiando il SO X portandolo a El Capitan ( ovviamente cambiando l’ HD con un SSD da 250 GB )
      Se fosse possibile, sapreste dirmi quali sono le Ram da 4GB x 2 che dovrei acquistare per il mio MacBook? magari anche linkarmi anche dove acquistarle?
      Grazie 
       
    • By Carso33
      Salve. È da qualche settimana che il mio macbook pro (13' early 2011, Yosemite) si spegne improvvisamente ogni qual volta la batteria scende a circa il 20% di carica. Schiacciando il tastino laterale dei led di carica di batteria, non si accende alcun led. Attaccando il caricatore, il computer si riaccende nuovamente e la carica parte da dove era arrivata (ossia dal 20% circa). Allego i dati della batteria. Chiedo aiuto per risolvere il problema. Grazie