mattiaverde

Impossibile eliminare Cookies Safari

Recommended Posts

Uso Safari aggiornato all'utima versione. Il problema è che non posso eliminare i cookies:


Quando vado in Preferenze > Privacy e provo a eliminare i Cookies (sia che li elimini tutti insieme, sia uno a uno) pare che li elimini ma non appena riavvio il Mac e riapro Safari ritrovo SEMPRE GLI STESSO 28 COOKIES DAGLI STESSI SITI.


 


Allego immagine:


 


post-49239-0-79596400-1390041535_thumb.p


 


cosa posso fare?


Grazie in anticipo per le risposte


Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedo che hai la fobia d'essere invaso e spiato (perché non spunti anche gli ultimi 2 divieti?) ... non è che hai installato di tutto e di più in termini di porcherie truffaldinamente vendute e suggerite come soluzioni di sicurezza e pulizie varie?


 


In che condizioni sono i pannelli di Flash e di Java nelle Preferenze di Sistema?


 


Dopo aver chiuso qualsiasi finestra (c'è chi ne lascia stabilmente aperte un fottio) cancella i Cookies chiudi Safari, ripara i permessi con Utility Disco e riavvia resettando la NVRAM (cmp+alt+R+P) con almeno 3 suoni d'avvio prima del rilascio dei tasti.


 


Se avrai ancora quei coochies ti compro quel Mac perché è un fenomeno da conservare.


 


42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Vedo che hai la fobia d'essere invaso e spiato (perché non spunti anche gli ultimi 2 divieti?) ... non è che hai installato di tutto e di più in termini di porcherie truffaldinamente vendute e suggerite come soluzioni di sicurezza e pulizie varie?

 

In che condizioni sono i pannelli di Flash e di Java nelle Preferenze di Sistema?

 

Dopo aver chiuso qualsiasi finestra (c'è chi ne lascia stabilmente aperte un fottio) cancella i Cookies chiudi Safari, ripara i permessi con Utility Disco e riavvia resettando la NVRAM (cmp+alt+R+P) con almeno 3 suoni d'avvio prima del rilascio dei tasti.

 

Se avrai ancora quei coochies ti compro quel Mac perché è un fenomeno da conservare.

 

42 6.gif

 

 

Premetto che le impostazioni le ho messe così non per la "fobia di essere invaso" ma perchè nel tentativo di  eliminare quei cookies, dopo l'ennesima volta che riavviando il mac continuavano a tornare, ho provato a cambiare le impostazioni e spuntare anche il blocco dei cookies etc.  Lo screeshot è stato fatto dopo questa modifica.

 

In ogni caso:

-ho chiuso qualsiasi finestra

-cancellato i cookies per l'ennesima volta

-riparato i permessi su utility disco

-spento e riacceso il mac

-resettato la nvram

 

Ho poi quindi riaperto safari ed ecco i soliti cookies ancora presenti...

 

Preferisci fare bonifico o postepay? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mandami messaggio privato, ci accorderemo.


Ci sono elementi per far causa ad Apple perché un suo programma non tutela la privacy dell'utente come promette.


 


Se invece vuoi provare ad eliminare manualmente queste cavallette informatiche vai in Libreria Utente (se non la vedi: menu Vai con tasto Alt premuto) e nella cartella Cookies troverai due documenti: com.apple.Safari.SafeBrowsing.binarycookiesCookies.binarycookies che spostati sulla scrivania dovrebbero rendere inattivi questi miniprogrammi invasivi.


 


Poi un terzo documento di cui non conosco la funzione: HSTS.plist essendo un .plist credo possa seguire gli altri senza problemi.


 


Gli altri 2 documenti presenti: com.apple.appstore.cookies e com.apple.ibooks.cookies sono chiaramente dei relativi programmi e non vanno toccati.


 


Nel caso non funzioni (non ho avuto modo di provare, sul portatile preferisco Snow Leopard) i file andranno rimessi a posto e bisognerà indagare meglio.


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Similar Content

    • By Micol
      Salve! Sono due giorni che ho un piccolo problema con Safari: navigando in generale,  ogni tanto le pagine (es. pagina http://trove.wikia.com/wiki/Prism_of_Light ) mi vanno in “reflash” e vengono sostituite con quelle pubblicità popup malevoli: “ Il mac è stato infettato da 3 virus” / Mackeeper/giochi etc.
      Non mi è mai successo una cosa del genere! Cioè di solito, guardando dei video in streaming, questi popup mi compaiano su finestre separate da quella principale, e basta chiuderle.
      In questi due giorni ho provato a:
      1-istallare malwarebytes e non ha trovato niente
      2-istallare adware doctor ma niente
      3-eliminare cookies/cache/cronologia dalle preferenze di safari 
      4-resettare completamente safari manualmente con questa guida http://www.macitynet.it/ripristinare-completamente-safari-sul-mac-allo-iniziale/
      5-resettare di nuovo tramite onyx
      E’ normale dopo aver fatto queste due ultime azioni, apro safari e mi trovo già i preferiti e l’ elenco lettura salvati? 
      Sinceramente, non so più cosa fare, forse l’ unica è formattare tutto ma prima di essere così drastico, vorrei sapere se è possibile risolvere in altri modi. Avete dei suggerimenti?
      p.s dopo aver aperto la pagina “guida dal ripristino di safari” , mi è riflesciata su uno di quei popup!
    • By Betz
      Buongiorno a tutti,
      mi sono accorto oggi che non si apre più il pannello "sicurezza e privacy" dalle Preferenze di Sistema del mio iMac.
      C'è qualche modo per ripristinare la cosa, senza formattare il computer?
      Sul sito della Apple ho trovato solo il consiglio di cercare aggiornamenti, ma non ce ne sono, il software è aggiornato.
      Grazie

    • By klarckent
      Dopo l'ultimo aggiornamento di Safari, l'app soundcloud downloader ha smesso di funzionare. Qualcuno ha questa app ed ha riscontrato lo stesso problema?
    • By templeof
      Salve, posseggo un MacBook Pro 13" di metà 2010 (Processore 2,66 GHz Intel Core 2 Duo, 8 GB DDR3 a 1067 MHz).
      Fin qui il Mac ha funzionato al meglio con il sistema operativo originario, Snow Leopard. Ne ero contento come una pasqua. In oltre 5 anni non mi ha mai piantato in asso una sola volta. Anche la batteria ha ancora una durata discreta, nonostante il robusto utilizzo (Svolgo attività semiprofessionali di musicista, giornalista e fotografo sportivo)
      Purtroppo, per l'impossibilità di gestire l'iPhone e per il mancato aggiornamento di Safari, sono stato costretto, come tanti, a passare un mesetto fa (ho aspettato ma non è bastato) ad OS X El Capitan, senza passare da OS intermedi. Il risultato è stato disarmante. Il computer funziona ma ora sembra abbia la zavorra....
      Di seguito un elenco di problemi cui spero ci sia qualche buon cristo possa darmi aiuto. Grazie in anticipo.
      - Lentezza generale, specie nel Finder, che è peraltro diventato macchinoso e meno fruibile.
      - Safari          Il cursore di scorrimento a dx si evidenzia solo se si scorre con le frecce, ma poi sparisce in un attimo. Come si fa a renderlo permanente?
      - Word 2008  Sono sparite le barre degli strumenti e non si gestiscono più da menu, anche valorizzandole. A qualcun altro è successo?
      - Excel 2008  E’ sparito il pulsante in altro a dx che permetteva di richiudere all’istante le barre degli strumenti, ma per fortuna a differenza di Word sono ancora gestibili da menu.
      - Foto            Il caricamento degli archivi dai salvataggi iPhoto è lentissimo e non certo perfetto; in più la gestione è lentissima e macchinosa: Apple, perché ? Esiste un iPhoto che si possa caricare su El Capitan?
      - iTunes         Un disastro. Non so da dove cominciare… Sincronizzazioni imperfette; sezioni della mappa che non si riescono a scorrere... Anche qui, Apple, perché?
    • By studioste
      Ciao!
      Ho appena preso un nuovo fiammante iMac 21,5'', splendido, risoluzione da paura eccetera eccetera. Riscontro però un primo problema, e cioè la mia chiavetta Huawei E169 non viene minimamente rilevata, quindi mi è impossibile impostare la connessione. Prima di questo iMac avevo un vecchio MacBook pro aggiornato ad OSX El Capitan con cui usavo la stessa chievatta senza problemi.
      Ho letto un po' in rete, e pare io debba riavviare in recovery mode e da lì disabilitare la funzione System Integrity Protection, ma onestamente ho un po' paura di fare dei danni, non sono una che ha grande esperienza di questo genere di operazioni...
      Qualcuno ha incontrato questo problema con le chiavette?