luponero

Problemi riavvio Imac27"

Recommended Posts

Ciao, 


da un po di tempo mi si presenta una rognetta che non riesco a risolvere


Premesso che non spengo mail il mio Imac, ogni tanto devo riavviarlo.


in faee di spegnimento tutto ok, ma poi quando si riaccende, si impianta alla schermata con la mela e la pallina gira gira e resta la anche per ore.


Ho provato sia con le utilità disco , sia con onix a cercare di capire cosa c’e ma nonostante le riparazioni dei permessi niente da fare...


ho provato con cmd+alt+p+r per vedere se ci fosse qualcosa di non ok nella pram e tram ma niente non funziona.


al riavvio stessa rogna.


per far partire M.L. devo staccare la corrente, attendere qualche secondo e poi ridare corrente


qualcuno di voi ha idea di cosa staia succedendo o cosa sia successo?


grazie in anticipo per le risposte


Marco


Share this post


Link to post
Share on other sites

Prova a fare una: Mac con processore Intel: reimpostazione del controller di gestione del sistema (SMC). Sembrerebbe proprio un problema di quella natura ed il tuo staccare la spina in parte è qualcosa di analogo.


 


Poi, dato che usi OnyX (suggerirei di fare solo quel che sai esattamente che conseguenze comporta), potresti vuotare le cache (Elimina/Utente/Cache) ed i resoconti (Elimina/Resoconti) e quant'altro tu sappia di poter eliminare. Forse più di tutto potrebbe essere risolutivo in Manutenzione/Ricostruzione spuntare ed eseguire quella del Database LaunchServices.


 


Vediamo se questo modifica la situazione.


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

eccomi qua,


dopo aver letto i tuoi consigli ho provato con Onyx, ma non  risolvo :(


In merito al link, ci sono andato, ho letto e i effetti:



 



  • Spegni il computer.
  • Scollega il cavo di alimentazione del computer.
  • Attendi 15 secondi.
  • Collega il cavo di alimentazione del computer.
  • Attendi cinque secondi e premi il pulsante di accensione per avviare il computer.

 



 



e’ quello che faccio, l’unica cosa che non torna e’ che contrariamente alla normalità’ quando inserisco la spina il Mac si accende anche enza premere il bottino d’avvio….


boh?


 


Share this post


Link to post
Share on other sites

La procedura non è la stessa da computer a computer e tutte non le ricordo, e nemmeno le pratico spesso, ma di sicuro che il Mac si riaccenda da solo è decisamente strano a meno che non ci sia un danno al pulsante d'avvio che praticamente risulta in corto circuito.


 


Prova a lasciare il Mac staccato per tutta una notte, qualcuno ricordo che sosteneva che quei pochi secondi indicati da Apple non siano sufficienti. Male non gli fa di sicuro.


Che iMac hai? Che versione di OS X? Installazione pulita o aggiornamento da versione precedente? E prima ancora?


 


Intanto inserisci nel menu Vai/Vai alla cartella (⇧⌘G) questa destinazione: /private/var/vm e cestina il file sleepimage vuotando il cestino, quindi spegni il Mac, scollega il cavo d'alimentazione, attendi quel mezzo minuto e quando ricolleghi, che parta da solo o no, premi lo schift (il tasto maiuscola ⇧) sul suono d'avvio, ma non prima, e tienilo premuto finché non compare nella parte bassa dello schermo una barra di caricamento.


Si tratta di effettuare un Avvio Sicuro: OS X: cosa sono Avvio sicuro e modalità sicura? - Support - Apple.


In questa condizione vai in Preferenze di Sistema/Utenti e Gruppi/Elementi login, apri il lucchetto con la tua password e rimuovi qualsiasi Applicazione selezionata (appuntale per poi reinserirle una alla volta). Poi da Utility Disco S.O.S. esegui una Riparazione permessi (senza la precedente verifica).


Infine spegni e riaccendi (non riavviare) il Mac.


Preparati e non appena senti il suono d'avvio premi i tasti ⌥⌘RP (esegui cioè il reset della NVRAM) e tienili premuti finché non sentirai almeno la terza ripetizione del suono d'avvio. Mi dirai se sentirai una variazione nel volume dei 3 suoni.


 


A questo punto speriamo che il tempo del caricamento torni ad essere normale.


 


Dovrai eseguire qualche reimpostazione di preferenze e settaggi e dovrai reinserire le applicazioni che si attivano al login, ma fallo una alla volta per verificare eventualmente quale potrebbe essere la responsabile di un aumento del tempo di caricamento. Quindi misuralo ogni volta con un timer perché  evidentemente ognuna si prende qualche secondo, ma devono essere appunto i normali tempi d'apertura di una Applicazione e non quelli biblici che ti tormentano.


 


Alla prossima.


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

La procedura non è la stessa da computer a computer e tutte non le ricordo, e nemmeno le pratico spesso, ma di sicuro che il Mac si riaccenda da solo è decisamente strano a meno che non ci sia un danno al pulsante d'avvio che praticamente risulta in corto circuito.

 

Prova a lasciare il Mac staccato per tutta una notte, qualcuno ricordo che sosteneva che quei pochi secondi indicati da Apple non siano sufficienti. Male non gli fa di sicuro.

Che iMac hai? Che versione di OS X? Installazione pulita o aggiornamento da versione precedente? E prima ancora?

 

Intanto inserisci nel menu Vai/Vai alla cartella (⇧⌘G) questa destinazione: /private/var/vm e cestina il file sleepimage vuotando il cestino, quindi spegni il Mac, scollega il cavo d'alimentazione, attendi quel mezzo minuto e quando ricolleghi, che parta da solo o no, premi lo schift (il tasto maiuscola ⇧) sul suono d'avvio, ma non prima, e tienilo premuto finché non compare nella parte bassa dello schermo una barra di caricamento.

Si tratta di effettuare un Avvio Sicuro: OS X: cosa sono Avvio sicuro e modalità sicura? - Support - Apple.

In questa condizione vai in Preferenze di Sistema/Utenti e Gruppi/Elementi login, apri il lucchetto con la tua password e rimuovi qualsiasi Applicazione selezionata (appuntale per poi reinserirle una alla volta). Poi da Utility Disco S.O.S. esegui una Riparazione permessi (senza la precedente verifica).

Infine spegni e riaccendi (non riavviare) il Mac.

Preparati e non appena senti il suono d'avvio premi i tasti ⌥⌘RP (esegui cioè il reset della NVRAM) e tienili premuti finché non sentirai almeno la terza ripetizione del suono d'avvio. Mi dirai se sentirai una variazione nel volume dei 3 suoni.

 

A questo punto speriamo che il tempo del caricamento torni ad essere normale.

 

Dovrai eseguire qualche reimpostazione di preferenze e settaggi e dovrai reinserire le applicazioni che si attivano al login, ma fallo una alla volta per verificare eventualmente quale potrebbe essere la responsabile di un aumento del tempo di caricamento. Quindi misuralo ogni volta con un timer perché  evidentemente ognuna si prende qualche secondo, ma devono essere appunto i normali tempi d'apertura di una Applicazione e non quelli biblici che ti tormentano.

 

Alla prossima.

 

42 6.gif

bene, oggi sono riuscito a trovare un po di tempo...

dopo vari ed inutili tentativi , mi sono deciso non senza un po di paura, ad aggiornare a maverik...

Ho risolto tutti i problemi e adesso la macchina e’ anche decisamente più performante!!

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now