Recommended Posts

Ciao a tutti. Ho una perplessità con il mio mac. Ho ricevuto il mac dall'università circa 9 mesi fa e ho fatto già i primi 380 giri di ricarica. Normalmente uso il pc in Svizzera ma adesso che lo sto usando in Italia, a casa mia, ho notato una cosa. Il pc ha bisogno di 9 ore per ricaricarsi. Possibile? Premetto che l'unica cosa che sto usando é safari e che non sto guardando nessun video impegnativo. In più ho comprato il caricatore da poco tempo ed é stato portato alla Apple per una sostituzione della scheda logica difettosa. Potete togliermi qualsiasi dubbio di malfunzionamento del pc? Grazie mille. Vi lascio uno screen shot dell'app coconutBattery. In più non ho notato la durata della batteria, visto che é la prima volta che noto questa cosa. Grazie a tutti


post-49710-0-83498000-1403713419_thumb.p

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esegui la rilevazione a fine carica con l'alimentatore connesso e, meglio, dopo che il led è diventato verde da circa una mezzora.


Stacca l'alimentatore ed esegui una seconda rilevazione. Sai che puoi archiviare in Histoy queste letture (cosa da fare sempre nelle medesime condizioni).


Vai in Informazioni di Sistema, nelle Utility, in Hardware/Energia e copia tutti i dati che vengono presentati per incollarli qui.


 


Gli alimentatori dei MBP sono standard e funzionano con tutte le tensioni fra 100 e 240volt, quindi non ci può essere nessuna differenza fra la Svizzera e l'Italia. Potrebbe invece essere successo qualcosa di traumatico all'alimentatore o alla batteria.


 


Se l'autonomia della batteria è di 8 ore (da specifiche) non è particolarmente strano che quando è completamente scarica serva +o- lo stesso tempo per ricaricarla. Considera che mentre la batteria è in grado di erogare fino a 95 wattora l'alimentatore è invece da 85 W. Infatti per il miglior rendimento sotto sforzi importanti è bene usare il MBP con batteria carica e collegato all'alimentazione.


 


Quante volte sei arrivata vicino allo 0%? Con che frequenza eventualmente?


9 mesi sono 270 giorni, quindi indicativamente per 110 giorni hai consumato interamente la carica e ricaricato 2 volte al giorno. Più probabilmente avrai ricaricato 2 volte al giorno per parecchi giorni di più. La salute della batteria non sembra risentirne, ma è possibile che ne abbia pesantemente risentito l'alimentatore. Esso dovrebbe stare il più possibile in costa ed aerato, mentre tenuto piatto su superfici poco disperdenti il calore, peggio se coperto o costipato da altre cose, si surriscalda. Usi il cavo o inserisci l'alimentatore nella presa o in una ciabatta?


 


Hai sostituito la scheda logica, quando e per quale ragione?


 


42 6.gif


 


Share this post


Link to post
Share on other sites

Diamine si, ho sostituito la scheda logica tre giorni fa per problema di fabbricazione (da quello che mi é stato detto). Il caricatore ha circa una settimana. Cosa provoca il cambio della scheda logica?

In più ho caricato la batteria per più di una volta al giorno, la media di una-tre volte a settimana. Non penso sia questo il problema quanto la tua domanda sul cambio di scheda logica. C'é qualche collegamento tra le due? E in più la percentuale della batteria sembra scendere drasticamente. Attualmente é a 92.4% rispetto allo screen shot postato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeto, che l'autonomia sia di 8 ore e la ricarica sia pressoché della stessa durata non è affatto anomalo. La carica è migliore se è lenta, in qualsiasi tipo di accumulatore, e l'alimentatore dura di più.


 


Poiché il tuo Alimentatore precedente si è guastato, è possibile che se impiegasse meno tempo lo facesse perché la taratura non fosse perfetta. Potresti fartelo cambiare, è in garanzia.


 


A che livello di scarica arrivi? ... sia in generale che quante volte fino a 0?


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeto, che l'autonomia sia di 8 ore e la ricarica sia pressoché della stessa durata non è affatto anomalo. La carica è migliore se è lenta, in qualsiasi tipo di accumulatore, e l'alimentatore dura di più.

 

Poiché il tuo Alimentatore precedente si è guastato, è possibile che se impiegasse meno tempo lo facesse perché la taratura non fosse perfetta. Potresti fartelo cambiare, è in garanzia.

 

A che livello di scarica arrivi? ... sia in generale che quante volte fino a 0?

 

42 6.gif

Pochissime volte allo 0% ma sono sempre (e ripeto, SEMPRE) arrivata all'avviso ultimo "La batteria sta per scaricarsi" quindi in media 3-7% (dipende da quello che sto facendo). É la prima volta che la batteria ha questo problema anche se non nego di non ricordare se ho usato questo caricatore prima d'ora o meno. In media, se si trattasse di taratura della batteria, quanto ci vorrebbe a tararla? Comunque il mio caricatore non si é guastato ma, ahimè, me lo hanno rubato. Il problema é che, tenendo il pc sotto carica a lungo, la batteria comincia a consumare la percentuale (leggendo dalla app "coconut Battery", la batteria ha perso circa il 10% in 24 ore) e questa cosa mi preoccupa molto. Adesso per caricarlo al 100% ho bisogno di 14 ore, é un esagerazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

In media, se si trattasse di taratura della batteria, quanto ci vorrebbe a tararlo?

...

Il problema é che, tenendo il pc sotto carica a lungo, la batteria comincia a consumare la percentuale (leggendo dalla app "coconut Battery", la batteria ha perso circa il 10% in 24 ore) e questa cosa mi preoccupa molto. Adesso per caricarlo al 100% ho bisogno di 14 ore, é un esagerazione

 

Fai benissimo a preoccuparti. Non c'è nulla di normale nei dati che comunichi.

Non esiste modo di "tarare" alcunché nel sistema Batterie-Ricarica dei Mac dal 2009. È sofisticato e perfetto!

 

La butto li ... non è che hai acquistato un caricabatterie non originale o di provenienza peregrina per risparmiare?

 

Se il carica batteria è di Apple ed è quello della potenza adeguata al tuo modello di Mac FIONDATI in assistenza ed inca**ati di brutto.

 

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fai benissimo a preoccuparti. Non c'è nulla di normale nei dati che comunichi.

Non esiste modo di "tarare" alcunché nel sistema Batterie-Ricarica dei Mac dal 2009. È sofisticato e perfetto!

 

La butto li ... non è che hai acquistato un caricabatterie non originale o di provenienza peregrina per risparmiare?

 

Se il carica batteria è di Apple ed è quello della potenza adeguata al tuo modello di Mac FIONDATI in assistenza ed inca**ati di brutto.

 

42 6.gif

Il caricatore é apple 85 WT. Perché parlavi prima della scheda logica?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il caricatore é apple 85 WT. Perché parlavi prima della scheda logica?

 

Perché l'intervento per sostituirla potrebbe aver fatto danni alla batteria o la circuiteria di controllo e ricarica della nuova scheda (che non è certo nuova ma solo ricondizionata) potrebbe essere danneggiata di suo.

Poiché l'alimentatore è quello corretto credo proprio che questa sia la spiegazione più logica e quindi ti consiglio nuovamente di FIONDARTI in assistenza perché più tempo passa e più longevità di quella batteria stai perdendo ... a mio parere naturalmente.

 

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now