desad

HD Stato Solido per iMac mid2010: meglio interno od esterno?

Recommended Posts

Non ha alcun senso un SSD esterno che potrebbe lavorare via USB 2 (nemmeno mi spreco a precisare quanto piano andrebbe) oppure via FireWire a velocità prossime ai 100MB/s che è comunque pietosa per un supporto d'archiviazione flash.


 


Sull'iMac 27" Mid 2010 l'SSD si installa internamente perché è dotato di una porta aggiuntiva SATA 2 che è utilizzabile con un kit di iFixit:


 


iMac Intel 27" Mid 2010 Dual Hard Drive Kit - iFixit


Installing iMac Intel 27" EMC 2390 Dual Hard Drive Kit - iFixit


 


Oppure con un kit di OWC:


 


OWC Internal SSD DIY Kit: Amazon.it: Informatica


 


â–¶ 27-Inch iMac (Mid 2010) SSD Installation Video - YouTube


 


>https://www.youtube.com/watch?v=F8Li_bPDAow


 


 


Invece sull'iMac da 21.5" si deve sostituire il masterizzatore con un Adattatore per alloggiare il disco Flash:


Adattatore HDD/SSD per Apple iMac 20" 21.5" 24" 27" (2009: Amazon.it: Elettronica


 


iMac Intel 21.5" EMC 2389 SSD Dual Drive Installation Replacement - iFixit

 


â–¶ 21.5-Inch iMac (Mid 2011) SSD Installation Video - YouTube


 


>https://www.youtube.com/watch?v=nOf0svk5FdY


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

...io ho il 21.5, vedo che il video è dedicato ai Mid 2011, è la stessa cosa per i Mid 2010?

 

Mi auguravo di no ...

 

indicativamente le differenze, se ci sono, sono minime, ma ti ho inserito anche le guide di iFixit che invece sono puntuali. Se non le conosci nell'angolo alto di sinistra di ogni immagine trovi il link a quelle in alta definizione che sono più che esaustive per eseguire ogni operazione indicata.

Se non macini l'inglese traduci bene prima perché ogni parola può evitare un problema (!).

Tieni presente che l'adattatore che ho linkato non è lo stesso, però è sicuramente compatibile ed impiegato ormai da anni da molti utenti.

 

Potresti anche sostituire l'SSD all'HD (per farlo serve una staffa di riduzione) e poi collegare un HD esterno via Firewire per non perdere troppo di velocità. Tieni presente che anche il tuo HD avendo superato i 4 anni come disco d'avvio andrebbe sostituito, inizializzato e posto in box esterno per utilizzi leggeri e non continuativi.

 

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma infatti io pensavo di usare l'SSD come disco d'avvio, no?

 

Non sono sicuro di capire. Certo che l'SSD deve fare da disco d'avvio, ma l'HD lasciato all'interno dell'iMac continuerà a girare come disco d'archiviazione. Sarebbe meglio evitarlo a quel disco che ha già lavorato per 4 anni mentre come HD esterno di supporto potrebbe ancora funzionare egregiamente. Questo, naturalmente, compatibilmente alle possibilità economiche perché un HD interno e capiente costa sempre dai 60 ai 120 euro. Però aprendo si potrebbe evitare di doverlo rifare.

 

Comunque poiché sostituire un HD in un iMac è questione complicata e con controindicazioni fai come se non avessi suggerito niente ...

 

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie 42, tranquillo mi sto rivolgendo ad un laboratorio ultraspecializzato.

 

Allora forse serviranno, in parte, anche le indicazioni che partono da questo post #13 e terminano a quest'altro #41. Quindi non sembrano indicate per il tuo modello di iMac, ma sono sempre utili per capire la problematica prima di affrontarla. La soluzione per governare la ventola in caso  di adozione di HD non compatibili è adottare Macs Fan Control. Altre utility del genere sono meno accurate e conviene leggere subito le indicazioni a quella pagina.

 

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine opterò per sostituire l'attuale HD con un SSD e lascio il masterizzatore dov'è.


 


Per archiviazione userò un HD esterno che tra l'altro già uso avendo bisogno di un sacco di giga per vari video.


 


In questo modo non "violento" troppo la macchina ehhe


 


Grazie ancora


Davide


Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordati di acquistare una staffa di riduzione in metallo e non in plastica. Meglio essere prudenti in questo caso in cui l'HD non si trova in un baia di un cover ma è circondato dall'hardware di un All-In-One.


 


Epperò ... tu hai solo USB2 che è un'autentico chiodo. Spero tu usi già un HD via FireWire800, e se non lo fai ora ti converrà farlo se tutta l'archiviazione sarà esterna. Purtroppo i box FireWire non solo scarseggiano, ma tendono ad essere cari e pure a mancare della seconda porta per consentire il proseguimento della catena. Quindi io ti consiglierei di acquistare una docking station che ti permetterebbe di riutilizzare sia l'HD interno attuale, sia qualsiasi altro tu riterrai utile acquistandone solo uno NUDO senza sprecare per ulteriori box e connessioni, e magari senza sapere esattamente cosa effettivamente contenga quella scatola.


 


Una qualsiasi docking station costa intorno alla trentina di euro, ma una che sia anche FireWire800 purtroppo è più cara:


Freecom Docking Station Esterno Hard Drive Dock Quattro: Amazon.it: Elettronica (spedizione gratuita)


... si trova a qualcosa meno, ma coi costi di spedizione si tratta di 3,5 euro in tutto:


Docking station firewire


 


Freecom - Hard Drive Dock Quattro - Hard Drive Docks - Products


 


specs_harddrivedockquattro_it.jpg


 


31a5jTuNfDL.jpg


 


Inoltre con quest'aggeggio potresti preparare l'SSD con l'inizializzazione e l'installazione prima ancora di inserirlo nel Mac minimizzando così i tempi morti d'inattività del Mac a pieno regime. Io ed altri utenti usiamo questo metodo da anni per riciclare utilmente i tanti HD progressivamente sostituiti.


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante ma il mio vecchio HD è di soli 500gb e poi leggo che non si autoalimenta col Firewire800 ergo, altri fili, prese elettriche etc...

 

...forse meglio fare un sacrificio e prendere un + portatile e carino HD esterno da 1TB che si autoalimenta come questo:

 

http://www.amazon.it/Passport-Studio-1TB-Hard-Disk-Esterno/dp/B005MHN53K/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1406801933&sr=8-2&keywords=hard+disk+firewire+800+1tb

 

No?
Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

E il disco vecchio lo butti?


 


Tu hai un iMac e di un portatile che abbia anche FireWire non hai parlato. Secondo me sarebbe l'unico caso in cui troverei logico quell'acquisto.


In 108 euro o poco più ti ci sta quella docking station ed un HD da 1TB di tante marche ma da 3.5" e non un piccino da 2.5 che magari deve girare a 7200 giri per sfruttare FireWire. In una docking station inoltre di HD ce ne stanno, o ce ne staranno, anche di più capienti.


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now