CONSIGLI PER GLI ACQUISTI


granz
 Share

Recommended Posts

Non cambiando ssd del mac, e dimenticando ciò che è dentro il mac come arrivo a quelle prestazioni superiori e reali fuori dal computer che dici?

 

Naturalmente ci arrivi con un Box thunderbolt ed almeno un paio di SSD standard con connessione SATA 3 e caratteristiche prestazionali abbastanza equilibrate ed elevate. Ad esempio un box  AKiTiO Neutrino Thunder Duo (Enclosure only) che ospitasse un RAID 0 fra 2 SSD Samsung MZ-7KE128BW SSD 850 PRO, 128 GB fornirebbe 256 GB con quasi 1100MB/s in lettura e quasi 940 MB/s in scrittura ad un costo di ~515 euro.

 

L'archiviazione ovviamente è altra cosa.

 

Gli stessi 2 SSD posti in RAID 0 in 2 box USB 3 e collegati a 2 porte USB 3 dell'iMac potrebbero fornire fino a circa 850 MB/s sia in lettura che in scrittura. Solo che mentre le porte Thunderbolt sono 2 e sono dotate di un controller specifico, invece le porte USB 3 sono solo 4 e tutto il lavoro, compreso quello di qualsiasi altra periferica con quella connessione, pesa sull'unico controller integrato nella CPU. Perciò quelle prestazioni sono relativamente teoriche e suscettibili di ridimensionamento anche pesante ogni qual volta le altre porte USB 3 dovessero eseguire altri trasferimenti in contemporanea (anche la telecamera ed altro gravita sulle connessioni USB come Informazioni di Sistema ti può documentare).

Però il costo si abbasserebbe a ~250 euro.

 

L'archiviazione ed il backup resta comunque una problematica distinta. Solo che l'HD interno, sciolto il Fusion Drive, potrebbe diventare utile per tenere il backup del contenuto del raid di SSD mentre l'SSD interno potrebbe fare da ruota di scorta e servire, ad esempio, per testare Yosemite ora ed il successore poi.

 

Naturalmente io sono per la sostituzione dell'SSD interno, anche se serve del tempo per poterla realizzare e non sarà comunque economicissima. Ora gli SSD SATA per gli iMac di generazione precedente (sono i medesimi venduti per i rMBP) costano:

159 $ (+ tasse) OWC SSDA12R240 240GB Aura 6G Solid State Drive for... in stock at OWC

199 $ (+ tasse) OWC SSDA12K240 240GB Aura 6G SSD + Envoy Pro... in stock at OWC

 

 

Scusa se insisto ma volevo cercare di essere il più semplice possibile e ottenere risposte adeguate alla mia conoscenza, cioè nulla!

Adesso gestivo i file dei progetti solo su hd come questo venduto con una velocità fino a 215 mb/s.

Per il mio computer quella periferica è performante quanto 2; 4 o 6 hd in raid 0.(Parlando sempre di periferiche su cui gestisco e non archivio.)

Credo di no, vero?

 

Hai la tendenza apprendere per normali i dati massimi che vengono forniti.

Per dire, se ripassi le specifiche dell'HD che hai linkato tu (Lui) vedrai che trovi indicato il valore: Sustained transfer rate (MB/sec, typ.) pari a 134.

 

Nel tuo LaCie non viene precisata la marca ed il modello di HD contenuto (LaCie non fabbrica HD né SSD) ma si indica che quello da 5TB (e da 6?) sarebbe capace di una: Velocità media di trasferimento dati pari a 215 MB/s read | 210 MB/s write, mentre quelli di capacità inferiore farebbero registrare valori di 170 MB/s read | 165 MB/s write. Queste ultime performance non sono distanti dal valore medio di 160 MB/s dell'HD da 1TB (in formato 2.5") che ho più volte linkato io.

 

Quindi se hai speso 439 euro per il disco da 5TB (le maiuscole e le minuscole hanno un ben preciso senso internazionalmente stabilito) hai comunque una velocità che è meno della metà di quella di un singolo SSD Samsung da 112 euro che ti ho linkato qui sopra che fa registrare dati massimi (non c'è media nelle memorie flash) in lettura sequenziale di 550 MB/s, ed in scrittura sequenziale di 470 MB/s. Se invece hai acquistato un HD da 4TB o ancora meno sei più vicino ad un terzo...

 

Comunque sei al di sotto delle prestazioni dell' SSD che ora equipaggia il tuo iMac e quindi lavorare coi file su quell'HD significa andare più piano (ed anche molto più piano) piuttosto che trasferendo i documenti nel Mac (che si fa una volta sola) e quindi elaborarli da li.

 

In qualsiasi modo la rigiri gli HD per lavorare sono dei chiodi, ne servono tanti, la tanta capacità che si somma per raggiungere la velocità è sprecata per lavorare, servono solo per archiviare i documenti finiti e la sicurezza maggiore si raggiunge separando l'area di lavoro da quella di archiviazione

 

42 6.gif
Link to comment
Share on other sites

In qualsiasi modo la rigiri gli HD per lavorare sono dei chiodi, ne servono tanti, la tanta capacità che si somma per raggiungere la velocità è sprecata per lavorare, servono solo per archiviare i documenti finiti e la sicurezza maggiore si raggiunge separando l'area di lavoro da quella di archiviazione

 

42 6.gif

 

Adesso ho capito, grazie!

Link to comment
Share on other sites

  • 6 months later...

Ciao a tutti ciao 42 sicuramente sto sbagliando a scrivere qui ma io vorrei invece un consiglio per l'acquisto dell iMac

 

Ho letto questi post ma da molto ignorante ne ho capito ben poco di certo ho tolto il dubbio sul fusion drive/o ssd... Ma tu cosa consigli 42 investire 300€ su l 512 o investirli su un hdd esterno ?

 

Dovresti rinfrescarmi la memoria oppure dovresti precisare meglio che Mac hai, o intendi acquistare, e soprattutto che "bisogni" hai.

Che ci fai col Mac?

 

42 6.gif

Link to comment
Share on other sites

Ciao 42 Ti scrivo dopo aver letto svariati post tuoi sul forum e credo che tu possa darmi un buon consiglio , consiglir sull acquisto.avrei intenzione di prendere un iMac retina.. Scelta la macchina vediamo un po' come configurarla.. In primis scelgo l'i7 con scheda video da 4gb , ram da 8 che vorrei portare dopo l'acquisto a 16 .. E qui tti chiedo il primo consiglio quale prendere e dove ? Poi memoria archiviazione qui ero molto indeciso ma dopo aver letto tutto ciò che hai scritto tu e altri sono certo di non prendere il fusion drive quindi mi rimane la scelta del 256gb e qui chiedo il tuo aiuto mi consigli il 256 o investire altri 300€ per il 512? In questo caso dovrei montare un hdd esterno mi consigli di investire sul hdd o sul ssd da 512 ? Adesso io non sono molto ingnorante in materia (scusami per questo) calcolando il sistema operativo la suite di Adobe e svariate app , calcolando che scatto molte foto tutte in formato raw , e che costruisco progetti per uso amatoriale in 3D con un suo bel peso non vorrei che i 256diventano un po scuretti e che la macchina rallenti il suo ciclo di lavoro , ma sempre da ignorante penso che una volta lavorato su foto e quant'altro potrei sempre portarli su hdd esterno ma allo stesso tempo vorrei il iMac molto scattante quando quasi a cercare e vedere le anteprime a questo punto sempre da ignorante penso che ci vuole un hdd veloce o sbaglio (chissà quante azzate sto scrivendo ) spero tu non rida :) comunque chiedo che un disco esterno serva lo stesso tra deposito progetti e foto e altro tra backup e quant'altro , ti chiedo cosa mi consigli come unità eserna ho letto che consigli usb3 e ho visto anche i test e credo tu abbia raggione a tal punto ti chiedo il di consigliarmi un modello è relativa marca e spazio ... Poi vorrei anche chiederti ma è possibile Creare una partizione dentro questo hdd con window .. ??cmq spero di non disturbare più di tanto , aspetto i tuoi consigli e se puoi inserisce i link dei prodotti che consigli .. Li terrò in considerazione primaria , e illuminami sulla scelta del ssd ..

Ti ringrazio anticipatamente

Dario

Link to comment
Share on other sites

In linea di massima per la RAM dovresti estrarre uno dei banchi attuali per individuare le sue caratteristiche, fotografa l'etichetta, e quindi cercarne possibilmente di identici. Poiché altri acquirenti li sostituiscono con banchi da 8GB non è infrequente trovarli proprio identici sul mercato dell'usato.


 


Altrimenti, in linea di massima, purché i banchi nuovi siano in kit sostanzialmente vanno bene tutti quelli delle marche più gettonate, tipo:


Corsair Simm Memoria RAM, SO DDR3, PC1600, 8GB, VS k


Crucial 8GB DDR3-1600


Kingston Technology System Specific Memory 8GB (2x4GB) 1600MHz Kit


 


Komputerbay MACMEMORY 16GB (2x 8GB) PC3-12800 1600MHz SODIMM 204-Pin Laptop Memoria 10-10-10-27 per Apple Mac


Komputerbay 32GB (4 x 8GB) PC3-12800 1600MHz 204-pin SODIMM Memoria del computer portatile


 


Nel caso le capacità siano disomogenee bisogna rispettare i posizionamenti indicati da Apple per i 27":


iMac: rimozione o installazione della memoria - Supporto Apple


______________________________


 


Per avere un'idea del valore di quegli SSD controlla quelli "equivalenti" disponibili per i PC: Amazon.it: SSD Samsung XP941


Come vedrai la differenza di prezzo fra 256GB e 512GB in quelli ammonta a 260 euro (ed ora sono scontatissimi perché a gennaio sono stati annunciati i nuovi SM951).


Apple pratica delle politiche BTO (built to order) ASSURDE e recentemente ha introdotto questa variazione di prezzo per cui chiede 300 euro "in più" mentre precedentemente oltre la base del solo HD si pagavano 200 euro per il 256GB (o Fusion Drive) oppure se ne pagavano 300 per il 512GB.


Non so cosa si possa fare, ma mentre i prezzi delle memorie Flash calano Apple li cresce ... e questo è davvero da AVARI e non è scusabile.


 


Tutto ciò premesso, se tu vuoi installare anche la partizione Boot Camp i 256GB sono il minimo indispensabili mentre Fusion Drive è da scartare al di là delle preferenze personali perché in esso Windows finirebbe esclusivamente sull'HD e non si gioverebbe in alcun modo dell'SSD. 


 


Devi fare un calcolo preciso di quanto spazio occuperanno le tue applicazioni oltre all'installazione di OS X (da 20 GB a crescere in funzione di quanta RAM è installata) e delle App in bundle che complessivamente occupano 8,5 GB. A questo dovrai aggiungere lo spazio di lavoro che richiedono le tue applicazioni. FCPX, ad esempio, da solo potrebbe richiedere anche parecchie decine, o un centinaio, di GB per video con elevata risoluzione di una certa lunghezza.


Altrettanto dovrai fare per Windows.


L'impiego di uno o più dischi d'archiviazione esterna è indispensabile. Io utilizzo questo metodo un po' sofisticato e certamente non tassativo.


 

Poi tutto quanto andrà backuppato su disco con una dose di GB circa doppia degli originali.


 


Vedi di prendere qualche decisone di massima poi eventualmente approfondiremo.


 


42 6.gif


Link to comment
Share on other sites

Innanzitutto grazie per la risposta molto soddisfacente ho dato occhiata al tuo metodo di lavoro e mi piace lavorare in simultanea con una copia è perfetto certo se ho ben capito si dovrà potenziare la ram ( cosa che avevo già preso in considerazione ) però si avrà bisogno di un buon hdd esterno o sbaglio ? Ipotizziamo prenda il 512 ssd è un hdd esterno da 1T si avrà bisogno di almeno altri 2T per il backup giusto ? A tal punto consiglio per hdd esterno ? Ti volevo chiedere pure ma se invece montassi solo il 256 sarebbe possibile passare al 512 in secondo momento?

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo Apple non sembra ben disposta a concedere la sostituzione dell'SSD acquistato. Ho solo notizie di un paio di casi ma esteri, Tailandia e Svizzera (Basilea o Ginevra, non ricordo bene). Quando ti deciderai a fare l'ordine ti consiglio di usare il telefono ed il numero verde 800 554 533 presente in fondo ad ogni pagina dell'Apple Store. A detta di tutti coloro che l'hanno fatto si ottengono dei benefici come sconti o carte iTunes in regalo. Comunque mostrati un minimo dubbioso e bisognoso di indicazioni ed "incentivo". In quell'occasione, che puoi anche inizialmente usare solo come veicolo informativo senza acquistare alla prima, puoi informarti approfonditamente.


 


Per l'HD esterno io sceglierei una Docking Station UASP a 2 baie e quindi 2 dischi HGST (ex HITACHI ora di WD) sia per l'archivio che per il backup. Ora però trovare dischi da 1 o 2 TB da 3,5" non è più molto facile se non che di marche che io considero andanti. Leggi lo scambio di post in questa discussione a partire da #28. Comunque un'infinità di computer funziona con dischi di ogni tipo ed io eviterei solo i Seagate che statisticamente risultano sempre i meno affidabili. Seagate ha acquistato LaCie l'anno scorso. È ovvio che non sono di mio gradimento i classici HD confezionati nei box di cui non si riesce mai a sapere il modello di disco effettivamente contenuto.


 


Se utilizzerai quel metodo Dual Disk se ne può tenere un backup con Time Machine solo dell'HD dei dati, mentre dell'SSD con Installazione di OS ed Applicazioni se ne può tenere un clone "allo stato dell'arte", e cioè in un esemplare in cui gli aggiornamenti vengono realizzati solo dopo che quelli realizzati sull'SSD hanno superato un adeguato periodo di test.


Banalizzando sbrigativamente: aggiornamento il lunedì (da un .dmg scaricato ed archiviato), test per l'intera settimana e aggiornamento del clone il sabato con la manutenzione settimanale.


In questo modo se si verificasse un problema grave si potrebbe semplicemente clonare a rovescio e nel giro di una mezzora si potrebbe ripartire con l'SSD riportato esattamente alle condizioni perfette precedenti all'intervento andato male. Naturalmente un clone è un disco d'avvio pienamente funzionante anche utilizzabile per ripartire immediatamente da esso.


 


Questo è un assetto che non corrisponde alla possibilità di "ripristino del sistema" da Time Machine secondo i precisi canoni Apple. Bisogna saper bene cosa si fa ed aver ben chiaro i pro ed i contro del metodo che per altro ha il costo di un programma specifico. Io utilizzo Carbon Copy Cloner (localizzato in italiano e con istruzioni precise, versione trial pienamente funzionante per 30 giorni - articolo utile - Clonazione della partizione di Recovery Apple | Carbon Copy Cloner | Bombich Software), ma ce n'è anche altri. 


 


42 6.gif


Link to comment
Share on other sites

Gran bella idea questa della docking station .. Bella bella... Ho letto anche la discussione che mia linkato è se non erro ho capito che a Termini di durata e prestazioni la HGST è la migliore statisticamente parlando ma da 4T a salire be se si deve fare un investimento tanto per tanto meglio prendere il prodotto migliore , ho fatto una ricerca veloce anche se non so se questo vada bene e magari se tu sai dove prendeli a minor costo sono ben lieto di ascoltare il tuo pare intanto ho visto questo che non so neanche se è lui http://www.amazon.it/gp/aw/d/B007IYVTW4/ref=mp_s_a_1_1?qid=1424974666&sr=8-1&keywords=HGST+H3IK40003272SE+0S03356+IDK+Deskstar+HardDisk&dpPl=1&dpID=41npwHQAabL&ref=plSrchπ=SX200_QL40 . poi ti volevo chiedere ... (Perché riguardo ad meriti di archiviazione sono un emerito ingnorante) allora se io monto docking station un ard disk da 4T è una ssd posso clonare la ssd della macchina sulla ssd esterna e utilizzare hard disk da 4 come archivio + backup ? O devo montare 2 hard disk da 4 oppure fare il tutto con soli ssd :-( spero di averti fatto capire cosa voglio dire..

Link to comment
Share on other sites

Sia per l'archiviazione che per il backup gli SSD sarebbero totalmente sprecati ... oltre che troppo piccoli e costosi.


 


Quell'HD è proprio un HGST DeskStar e il prezzo è allineato.


Però sarebbe insensato usare uno stesso disco per archiviare i DATI e per tenerne il Backup.


Devo proprio farti un ripasso dei criteri di sicurezza che impongono che qualsiasi documento risieda almeno su 2 differenti supporti d'archiviazione?


 


2 dischi nella stessa docking station restano perfettamente indipendenti, possono avere capacità differenti e quello dedicato al backup può efficacemente salvaguardare anche l'altro oltre a quello interno al Mac (e qualsiasi altro si voglia nei limiti delle capacità).


L'unico impedimento al funzionamento delle docking station connesse ai Mac è che funziona solo in Windows il software  per la duplicazione o clonazione dei dischi fra una baia e l'altra fornito in bundle (spesso ma non sempre). Però funzionerebbe se si avesse una partizione Boot Camp e si avviasse nativamente una versione dell'OS di Microsoft.


 


In sostanza se tu avessi un SSD da 512GB nell'iMac, e un HD da 1 o 2 TB come archivio in una baia della docking station, allora con un HD da 2 a 4 TB nell'altra baia potresti efficacemente salvaguardare tutto quanto in un unico backup tenuto da Time Machine (senza applicare nessuna esclusione nell'apposito pannello). Potresti anche realizzare il backup solo dell'HD  (escludendo l'SSD) e a fianco in una specifica partizione (non indispensabile ma sempre consigliabile) potresti realizzare un clone dell'SSD con CCC o SuperDuper ... ma anche un secondo backup separato, ma sempre con Time Machine.


 


Volendo si potrebbero utilizzare 2 dischi diversi per il backup e per il clone, le docking station consentono appunto di giostrare i dischi al meglio per i più svariati impieghi. Questa potrebbe essere un'evoluzione della situazione nel caso che in un secondo tempo si volesse eliminare la partizione, realizzata inizialmente per il clone, per dare più spazio al backup dell'HD. Situazione tipica in caso di disco DATI da 1 TB e disco Backup da 2 TB inizialmente diviso, per ipotesi, in 1,5 TB per il backup e 500GB per il clone.


 


Non prendere come tassativi i dati sull'affidabilità inferiore dei dischi da 3 TB ... a meno che i prezzi maggiori non siano di secondaria importanza.


Comunque vedi di armonizzare al meglio la capacità dei dischi con le tue effettive necessità.


In futuro, in caso di incrementi davvero sensibili della necessità di spazio, una seconda docking station ed un altro paio di dischi saranno sempre collegabili ad un'altra porta USB 3. In quel caso, volendo, si potranno configurare coppie di dischi in RAID 0 e quindi esse si comporteranno come dischi più grandi.


 


42 6.gif


Link to comment
Share on other sites

Grazie mille molto ma molto soddisfacente ....

Diciamo che in una singola docking station mi andrebbe bene un archivio da 1 max 2 per iniziare mal che vada in futuro aggiungere un altra docking station

Riepilogando mi serve docking un hdd da 1T (ipotizziamo ) è uno da 2 per il backup giusto?

Adesso non riesco a trovare hdd hgst di quel taglio sai dove reperirli ? Per valutare se conviene economicamente comprarli di tagli più piccoli?

A ps correggimi se sbaglio...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share