Recommended Posts

Salve a tutti.


 


Ho un serio problema che vado ad esporvi.


 


Un anno fa circa, ho cambiato l'hard disk del mio Macbook Pro, xchè 250 gb erano pochi e sono passato ai 500 gb.


All'interno del vecchio c'era presente anche una piccola partizione Bootcamp con Windows Vista installato.


 


Nel passaggio, il "tecnico", non è riuscito a dividere lo spazio guadagnato nelle due partizioni, ma solo su quella bootcamp.


 


Mi ero detto: " Pazienza, quando e se ne avrò bisogno tolgo o modifico Bootcamp e Amen"


 


Purtroppo mi sbagliavo.


 


Finalmente, non avendo più bisogno di Windows, decido di eliminare la partizione Bootcamp.


E qui la sorpresa.


 


Nell'eliminare la partizione mi arriva un messaggio che sottovaluto xchè di fretta e diceva una cosa del genere:


"Impossibile eliminare partizione Bootcamp etc etc"


MI riprometto di riguardarci con calma.


 


Il giorno dopo approfondisco e scopro che, la partizione Bootcamp in realtà non c'è più, insieme a Windows.


Ma scopro anche che lo spazio che occupava è sparita.


 


Vado su Utility Disco/Partizione e vedo lo spazio del mo Mac e anche quello che era sparito.


Sospiro di sollievo, trascino la barra blu per recuperare tutto lo spazio, applica....ma...


 


"Partizione Fallita con errore: Impossibile modificare la mappa partizioni xchè la verifica del file system non è riuscita"


 


Tutte le verifiche sul disco mi dicono che è ok e non c'è nessun errore.


Credo che il "tecnico", che nel frattempo è sparito, abbia fatto un bel po di casino nel trasferire la partizione e adesso non so come fare per recuperare quello spazio.


 


Se qualcuno può spiegarmi come formattare quella parte, o altro.


Ho tutto salvato nel Time Machine e non ho problema a rifare tutto ma se qualcuno mi sa dire come risolvere...posso anche offrirgli una pizza se dalle parti di Treviso.


 


Grazie ancora anticipatamente.


 


 


 


 


 


 


Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti.

 

Ho un serio problema che vado ad esporvi.

 

Un anno fa circa, ho cambiato l'hard disk del mio Macbook Pro, xchè 250 gb erano pochi e sono passato ai 500 gb.

All'interno del vecchio c'era presente anche una piccola partizione Bootcamp con Windows Vista installato.

 

Nel passaggio, il "tecnico", non è riuscito a dividere lo spazio guadagnato nelle due partizioni, ma solo su quella bootcamp.

 

Mi ero detto: " Pazienza, quando e se ne avrò bisogno tolgo o modifico Bootcamp e Amen"

 

Purtroppo mi sbagliavo.

 

Finalmente, non avendo più bisogno di Windows, decido di eliminare la partizione Bootcamp.

E qui la sorpresa.

 

Nell'eliminare la partizione mi arriva un messaggio che sottovaluto xchè di fretta e diceva una cosa del genere:

"Impossibile eliminare partizione Bootcamp etc etc"

MI riprometto di riguardarci con calma.

 

Il giorno dopo approfondisco e scopro che, la partizione Bootcamp in realtà non c'è più, insieme a Windows.

Ma scopro anche che lo spazio che occupava è sparita.

 

Vado su Utility Disco/Partizione e vedo lo spazio del mo Mac e anche quello che era sparito.

Sospiro di sollievo, trascino la barra blu per recuperare tutto lo spazio, applica....ma...

 

"Partizione Fallita con errore: Impossibile modificare la mappa partizioni xchè la verifica del file system non è riuscita"

 

Tutte le verifiche sul disco mi dicono che è ok e non c'è nessun errore.

Credo che il "tecnico", che nel frattempo è sparito, abbia fatto un bel po di casino nel trasferire la partizione e adesso non so come fare per recuperare quello spazio.

 

Se qualcuno può spiegarmi come formattare quella parte, o altro.

Ho tutto salvato nel Time Machine e non ho problema a rifare tutto ma se qualcuno mi sa dire come risolvere...posso anche offrirgli una pizza se dalle parti di Treviso.

 

Grazie ancora anticipatamente.

vado a memoria e attendo conferme ma con OSX 10.9 ed il disco di Time Machine collegato al Mac dovresti poter fare così:

avvio del Mac col tasto alt premuto, scegli di partire dalla partizione di Recovery poi lanci Utility Disco, formatti il disco e poi lanci il recupero del disco dal backup di Time Machine.

 

--

emiliano

Share this post


Link to post
Share on other sites

vado a memoria e attendo conferme ma con OSX 10.9 ed il disco di Time Machine collegato al Mac dovresti poter fare così:

avvio del Mac col tasto alt premuto, scegli di partire dalla partizione di Recovery poi lanci Utility Disco, formatti il disco e poi lanci il recupero del disco dal backup di Time Machine.

 

--

emiliano

 

 

Grazie Emiliano, attendo anche io qualche conferma e proverò così.

Ma, vorrei sbagliarmi, non so se mi formatta solo quella che vedo e non tutto l'hard disk.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Se stai ripristinando il sistema a causa di un problema con il disco di avvio, ripara o sostituisci il disco prima di seguire le istruzioni riportate di seguito.

 

 

Grazie per il link, ma da nessuna parte in quella pagina cita la formattazione del disco e da come si legge, sembra proprio che andrà a sostituire l'attuale sistema con un backup.

 

In utility disco vedo il disco da 500 gb e all'interno di questo la mia partizione da 250.

 

Ho provato già a riparare i 500, ma non ci sono errori, proprio perchè la parte di HD che mi interessa è nascosta.

 

Credo che il problema sia come è stata formattata la parte "nascosta".

 

Aspetterò altri suggerimenti, poi proverò come suggerisci tu e il sito Apple con CMD+R in avvio e speriamo bene.

 

Sempre grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now