FrancescoMagnani

Reinstallazione OS X Mavericks: "prodotto attualmente non disponibile"

Recommended Posts

stesso problema sempre con macbookpro... Ho provato ad acquistare Yosemite con un altro mac ma niente, quando parte il ripristino il macbookpro cerca sempre di riscaricarsi Mavericks, ancor prima che io inserisca il mio apple id , ed inevitabilmente non lo trova sui server apple... qualcuno ha risolto?


Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, 


probabilmente ti è stato bannato il seriale del tuo Mac e pertanto non ti permette di riscaricare l'ultimo sistema operativo. Quello che puoi fare è procurarti un'immagine iso di un sistema operativo più vecchio di Mavericks, ad esempio Mountain Lion, masterizzarla su dvd e avviare l'installazione pulita. In questo modo non verrà fatto nessun controllo online e l'installazione andrà a buon fine. Successivamente potrai riottenere tutti i sistemi operativi più recenti.


A disposizione.


 


M


 


 


Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, xtonystark, e se non sei un bot, benvenuto sul forum, intanto.


 


Ma da dove vieni?


 


probabilmente ti è stato bannato il seriale del tuo Mac

  :blink:  questa proprio non si era mai sentita. Nessuno banna i seriali dei Mac.


 


Quello che puoi fare è procurarti un'immagine iso di un sistema operativo

:blink:  Non esistono. Dai tempi di OS X 10.7 l'installer è in formato .dmg e non esistono DVD di installazione.


 


avviare l'installazione pulita.

:blink:  questo è la causa dei problemi esaminati in questo thread. L'utente aveva inizializzato (parzialmente) il disco di avvio, pertanto il Mac non è più in grado di scaricarsi l'OS X adatto. E gli OS X intermedi, precedenti a Yosemite, non sono normalmente disponibili.


Share this post


Link to post
Share on other sites

1- Perché non provare a scaricare il sistema operativo e farsi la chiavetta d'installazione prima di inizializzare il disco?


2- Perché non farsi un clone avviabile su disco esterno che mette al riparo da tutti i guai, prima di inizializzare il disco?


3- I sistemi gratuiti pre Yosemite si possono ancora scaricare se sono stati scaricati a suo tempo, se compaiono tra gli acquisti effettuati. (altrimenti basta cercare con google)


4- per reinstallare/scaricare il sistema originario bisogna riavviare tenendo premuto cmd+alt+R, e se lo si scarica su disco esterno o chiavetta, quando il mac si riavvia, si può staccare la USB per tenersi l'installer per futuri usi.


Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Similar Content

    • By DYR
      Salve a tutti. Sono utente MAC da oltre 10 anni e mai mi sono trovato così in difficoltà come oggi.

      Spero mi possiate aiutare. Sono stato in questo forum altre volte, ma più che altro per condividere impressioni su nuovi prodotti mac

       

      ho un macbook pro 2a metà 2012, 8 GB di RAM.

      Non so se ciò è connesso, ma ieri ho fatto l'ultimo aggiornamento di Mavericks e al riavvio piano piano il computer è andato sempre più lento. Safari faticava, Mail si bloccava, ... riavviavo e non cambiava niente. Come se non avesse memoria RAM per gestire tutte le applicazioni, ma in realtà non c'era niente di particolarmente pesante o diverso dal solito aperto. Anzi.

       

      Adesso anche peggio, non riesco proprio più a partire, all'avvio mi dà questa schermata e poi si spegne senza farmi arrivare alla scelta utente. Faccio notare che la lucina della batteria è verde e onestamente pur avendola usata molto, che di colpo la batteria sia morta mi parrebbe strano.

       

      Cosa posso fare?