• ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By SoCo
      Buona sera a tutti!
      Avrei bisogno di qualche consiglio per risolvere il problema in oggetto... nello specifico mi sono ritrovato in questi giorni ad aggiornare due vecchi mac in mio possesso, un iMac 20 mid 2007 ed un MacBook early 2009, ad El Capitan ma su entrambi ho riscontrato questo problema sull'aggiornamento di sicurezza 2018-004.
      Per il MacBook, forse grazie ad un colpo di fortuna, dopo qualche tentativo a vuoto e dopo aver avviato singolarmente tutti gli altri updates disponibili sono riuscito ad effettuare l'aggiornamento ma l'iMac proprio non ne vuole sapere. il 2018-004 risulta l'unico aggiornamento in pending ed ogni volta che la macchina fa il reboot per installare quanto scaricato (più o meno 668 MB), inizia l'installazione stimando un tempo di 10 minuti al termine ma sistematicamente a 7 minuti dal termine si blocca e restituisce l'errore in oggetto e suggerisce di riavviare l'aggiornamento dall'App Store ma ovviamente questo non sortisce risultati di sorta... 
      Consigli??? 😥 😁
       
       
    • By MacSea
      Ciao tutti; possiedo un macbook pro retina mid 2012, i7, ssd, 2,3mhz e da qualche tempo ho installato Sierra; vorrei quantomeno aggiornare ad High Sierra, o a Mojave, ma sono indeciso leggendo qua e là pareri negativi relativi a rallentamenti vari...tra l'altro, leggevo che da Mojave è difficile tornare indietro, fare downgrade. Cosa mi consigliate, per favore? Ho pensato anche ad una reinstallazione pulita, dopo backup con TM, ma il problema è il seguente: pareri, come dicevo, secondo i quali da Mojave nn si torna indietro, updates automatici di Mojave - che potrebbero creare problemi vari - ma soprattutto il ripristino da TM; come lo effettuo per non importare eventuali errori (se decidessi di ripristinare da TM)? Poi assistente migrazione che, tempo fa, non mi importava determinati elementi...mi rispondete per cortesia? Nn sono così esperto da valutare tutto questo.
      p.s. Un update ad High Sierra, quantomeno, creerebbe problemi secondo voi? 
    • By David TSI
      Buongiorno a tutti,
      premetto che ho cercato un po' nel forum e, più in generale, in internet ma non ho trovato nulla.
      Possiedo un iMac 5K Retina 27 pollici, Fine 2014 con Fusion Drive da 3TB che risulta essere pieno al 10/15%.
      Ho una vasta libreria di font gestita da Libro Font (614 totali, 355 utente) e quando installo una nuova font noto che sempre più spesso Libro Font tende a rallentare il processo di installazione, quello di visualizzazione dell'antemprima e quello, nel caso, di eliminazione.
      Mi sono accorto di questo rallentamento man mano che procedevo con le installazioni. Va da sè che:
      – o Libro Font non è nato per gestire così "tante" font e quindi necessito di un Font manager evoluto.
      – o oggettivamente il sistema gestisce lentamente "tutte queste" font e necessito di un SSD su cui spostarle tutte.
      Se la soluzione fosse la prima, tranne per il fatto che dovrei studiare come non creare conflitti e trovare un Font Manager buono, non ci sarebbero troppi problemi.
      Se la soluzione fosse la seconda, esiste un modo per spostare SOLO la libreria Font dell'utente su un SSD esterno? Tipo libreria iTunes su HDD esterno?
      Grazie in anticipo.
    • By @ndrew
      Ciao a tutti, sono nuovo in questo forum ed ho preso la decisione di iscrivermi dopo aver scoperto di non poter aggiornare il mio MacBookPro inizio 2011 con il nuovo MacOS Mojave.
      Sono un utente Apple da tanti anni. Attualmente sono in possesso di un MacBook Pro inizio 2011 con installato High Sierra Versione 10.13.6 (17G65) ed un iPhone 8 Plus.
      Dopo aver preso visione delle compatibilità con il nuovo MacOS su  https://support.apple.com/kb/SP777?locale=it_IT , decido di mettermi in contatto con il supporto Apple IT semplicemente per chiedere chiarimenti su questa scelta commerciale della Apple che ha deciso di considerare la mia macchina Obsoleta.
      Chiacchierando con l' operatrice Apple faccio presente le mie considerazioni, che, tutto sommato l' hardware della mia macchina non è così obsoleto paragonandolo alle prestazioni delle macchine attuali e che comunque ero un pò deluso dalla scelta della Apple di non aver pensato a degli aggiornamenti alternativi o comunque rendere compatibile il nuovo MacOS anche se alcune funzioni non potevano essere eseguite vista la mancanza di determinato hardware richiesto.
      L' operatrice comprende le mie considerazioni e mi consiglia vivamente di lasciare un Feedback sul sito della Apple  https://www.apple.com/feedback/ , assicurandomi che le segnalazioni ed i commenti lasciati dagli utenti vengono attentamente visionati dall'azienda.
      E così ho fatto, ho lasciato il mio feedback.
      Quindi arrivo al dunque, mi piacerebbe consigliare a tutti ed invitare tutti gli utenti Apple, che, come me si sono trovati a non poter aggiornare la propria macchina a lasciare un feedback sul portale Apple. Chissà se diventassimo tanti a lasciare le nostre considerazioni l' azienda non prenda delle decisioni alternative che vanno un pò fuori dai loro vincoli e policy aziendali?
      Se volete lasciare il vostro Feedback sul portale Apple il link è il seguente:  https://www.apple.com/feedback/ .
      Ciao a tutti e grazie macitynet.it