Ivan Ferrero

Passaggio SSD su MBP early 2009: quali precauzioni? (+SSD è compatibile?)

Recommended Posts

Ciao a tutti,


 


ho pianificato di acquistare un SSD per ridare vita al mio MBP 17" early 2009.


 


1) Quali precauzioni mi consigliate prima e durante il montaggio, a parte ovviamente un backup? (tenete conto che sto montando Yosemite).


Servono cavi o adattatori particolari che dovrei acquistare oltre al SSD?


 


2) Ho trovato questo modello: Samsung MZ-7TE250BW SSD 840 EVO 2.5 SATA III


Come faccio a sapere se è compatibile?


 


3) Posso installare questo come primario e tenere l'HD come secondario, giusto?


Qual è la migliore procedura?


Posso poi utilizzare il SuperDrive come DVD esterno?


 


Grazie anticipate!


Share this post


Link to post
Share on other sites

...Quali precauzioni mi consigliate prima e durante il montaggio, a parte ovviamente un backup? (tenete conto che sto montando Yosemite).

Servono cavi o adattatori particolari che dovrei acquistare oltre al SSD?

2) Ho trovato questo modello: Samsung MZ-7TE250BW SSD 840 EVO 2.5 SATA III

Come faccio a sapere se è compatibile?

3) Posso installare questo come primario e tenere l'HD come secondario, giusto?

Qual è la migliore procedura?

Posso poi utilizzare il SuperDrive come DVD esterno?

 

Quel MBP ha sia l'HD che l'SSD su porte SATA 2 da 300 MB/s. Quindi la cosa migliore da fare sarebbe sostituire un adattatore al Superdrive e quindi inserirci un SSD da circa 128 GB (per un OS) o 256 GB (per 2 OS, Dual Boot per Windows). Il masterizzatore funzionerà benissimo via USB. Poiché la velocità della porta non è altissima non occorre nessun tipo di SSD sofisticato (tutti i dischi SATA sono compatibili) e la sicurezza si ottiene installando solo OS ed App sulla memoria flash e spostando sempre i DATI da archiviare sull'HD.

Naturalmente un HD cha ha fatto il disco d'avvio da oltre 5 anni è da considerarsi a rischio già da tempo e andrebbe sostituito anche per riutilizzarlo come esterno (box) per scopi meno gravosi prima che si guasti (HD 5400rpm,  HD 7200rpm marca HGST usati negli iMac o genericamente ben valutati).

L'HD va assolutamente lasciato nella collocazione originale in cui agisce la protezione Sudden Motion Sensor

 

Nel caso tu invece voglia sostituire solo il disco allora sarà il caso di ricorrere ad SSD da circa 500GB e questi sono adeguati (in grassetto il mio consiglio)

Crucial SSD 2,5 512GB, MX100 7/9,5mm

SanDisk Memoria a Stato Solido SSD Ultra II, 480GB, Nero

Kingston 480GB unità a stato solido interno SSDNowV300 - 2,5" SATA 3.0

Meno di 500 GB, visti i costi ormai raggiunti, a me parrebbe un risparmio poco giustificato in caso di disco unico. (Backup quotidiano IMPERATIVO se i DATI sono su un SSD, a mio parere).

 

Qualunque intervento è ben descritto nelle guide di iFixit ed in genere non implica nulla di eccezionale tranne che gli strumenti adatti e non, ad esempio, un cacciavite qualsiasi perché "tanto"... Attenzione soprattutto alla cariche elettrostatiche!!!

 

 

Disco nuovo secondo me IMPONE installazione pulita sia di OS che delle App e quindi copia a mano dei documenti personali. Comunque Apple mette a disposizione vari strumenti per faticare meno, da Assistente Migrazione al recupero dai backup di Time Machine, ma pure il metodo per installare su disco esterno ed avviando da HD l'SSD figura come disco esterno:

OS X: installazione di OS X su un volume esterno

 

Per gli SSD non originali è indispensabile abilitare la funzione TRIM (link) e questo si fa a partire dalla lettura attenta delle pagine dei siti che rilasciano le utility del caso dato che con Yosemite la questione si è ulteriormente complicata:

Chameleon SSD Optimizer

Trim enabler | Search Results | Cindori

 

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio 42 per le preziose e complete informazioni!


 


Fammi vedere se ho capito bene...


 


A questo punto mi conviene sostituire l'HD (che ha 5 anni e si è passato, nell'ordine: Leopard, Snow Leopard, Lion, Ubuntu, Mountain Lion, Ubuntu, Yosemite) con un SSD, mantenendo così il Super Drive.


 


Ovviamente l'installazione clean è d'obbligo: no problem per questo e ho già esperienza nell'installare l'OS da USB o CD.


 


Per farlo non mi servono adattatori o case.


 


Riguardo alla capacità, come mai mi consigli 500Gb?


Attualmente il mio MBP ha un funzionamento critico, spesso si incanta con la rotellina arcobaleno: con questa operazione risolverei?


In caso affermativo potrei anche mettere in budget la spesa, altrimenti la mia idea era quella di fare un test con qualcosa di più abbordabile.


 


Nel caso ho visto questo:


Crucial SSD 2,5 256GB, MX100 7/9,5mm


Penso che anche questo sia compatibile.


 


Ah un'altra cosa: non ho capito se con questi SSD dovrei anche fare il Trim.


 


Ammetto un po' di confusione... :-)


Share this post


Link to post
Share on other sites

Proprio ieri ho montato il suddetto mx100 da 512GB sul mio macbook pro late 2008. Sembra una macchina nuova.

 

Felix7 quindi non hai avuto bisogno di aumentare la RAM?

Ero indeciso tra l'SSD e la RAM.

Comunque adesso sto usando Safari al posto di Chrome (che notoriamente è un ciuccia-risorse) e già la storia cambia.

Nei prossimi giorni provo a stressarlo un po' più (verso il mio utilizzo quotidiano standard) e vedo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Felix7 quindi non hai avuto bisogno di aumentare la RAM?

Ero indeciso tra l'SSD e la RAM.

Comunque adesso sto usando Safari al posto di Chrome (che notoriamente è un ciuccia-risorse) e già la storia cambia.

Nei prossimi giorni provo a stressarlo un po' più (verso il mio utilizzo quotidiano standard) e vedo.

 

Non ti so dire perchè io avevo già il massimo installabile (8GB)... Di norma, la prima mossa migliore è sempre quella di installare più ram possibile...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ti so dire perchè io avevo già il massimo installabile (8GB)... Di norma, la prima mossa migliore è sempre quella di installare più ram possibile...

 

Ho capito.

Comunque se la RAM l'avevi già installata, e mi dici che la differenza l'hai sentita DOPO avere montato l'SSD, allora vuole dire che è stato l'SSD a fare la differenza, giusto?

Scusa se scendo così nella pura logica, ma vorrei assicurarmi di effettuare l'acquisto giusto.

Del resto se questo Mac ha già 5 anni probabilmente lo cambierò, e allora sarà meglio che mi rimanesse un SSD riciclabile che non della RAM che non potrò più utilizzare in altro modo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho capito.

Comunque se la RAM l'avevi già installata, e mi dici che la differenza l'hai sentita DOPO avere montato l'SSD, allora vuole dire che è stato l'SSD a fare la differenza, giusto?

Scusa se scendo così nella pura logica, ma vorrei assicurarmi di effettuare l'acquisto giusto.

Del resto se questo Mac ha già 5 anni probabilmente lo cambierò, e allora sarà meglio che mi rimanesse un SSD riciclabile che non della RAM che non potrò più utilizzare in altro modo.

 

Indubbiamente ma secondo me serve anche la RAM.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho capito.

Comunque se la RAM l'avevi già installata, e mi dici che la differenza l'hai sentita DOPO avere montato l'SSD, allora vuole dire che è stato l'SSD a fare la differenza, giusto?

Scusa se scendo così nella pura logica, ma vorrei assicurarmi di effettuare l'acquisto giusto.

Del resto se questo Mac ha già 5 anni probabilmente lo cambierò, e allora sarà meglio che mi rimanesse un SSD riciclabile che non della RAM che non potrò più utilizzare in altro modo.

 

Verifica su Monitoraggio Attività l'attività di "paging" che richiede il tuo utilizzo del Mac. Quella è tutta memoria virtuale che viene scritta e riscritta sul disco d'avvio quando la RAM fisica è carente. In un HD quest'attività procura sostanzialmente solo un po' di rumore mentre le troppe riscritture silenziose non fanno bene ad un SSD. Quindi sia per la velocità, la RAM è ben più veloce dell'SSD(*), sia per la longevità delle celle NAND è bene mettere sia RAM che SSD.

 

(*) indicativamente:

leggere 1 MB di dati sequenziali dalla RAM richiede 250,000 ns = 0,25 ms ...

leggere 1 MB di dati sequenziali dall'SSD richiede 1,000,000 ns = 1,00 ms  e cioè 4 volte tanto.

 

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Verifica su Monitoraggio Attività l'attività di "paging" che richiede il tuo utilizzo del Mac. Quella è tutta memoria virtuale che viene scritta e riscritta sul disco d'avvio quando la RAM fisica è carente. In un HD quest'attività procura sostanzialmente solo un po' di rumore mentre le troppe riscritture silenziose non fanno bene ad un SSD. Quindi sia per la velocità, la RAM è ben più veloce dell'SSD(*), sia per la longevità delle celle NAND è bene mettere sia RAM che SSD.

 

(*) indicativamente:

leggere 1 MB di dati sequenziali dalla RAM richiede 250,000 ns = 0,25 ms ...

leggere 1 MB di dati sequenziali dall'SSD richiede 1,000,000 ns = 1,00 ms  e cioè 4 volte tanto.

 

42 6.gif

 

 

Ok ho dato un'occhiata alla sezione Memoria e vedo:

Memoria utilizzata: 3,98 Gb

Memoria virtuale: 7,08 Gb

 

Ti riferisci a questo?

 

La CPU invece ha pochissimo carico: solitamente rimane all'80-80% libera (perché adesso sto usando Safari al posto di Chrome, credo).

 

Considerando allora che monto 4 Gb di RAM, potrei cavarmela con 8 GB ed un SSD di minore capacità (per pareggiare con il budget)?

Quali banchi mi consigliate? 2 da 4 Gb? Di che tipo?

 

Diciamo che l'obiettivo principale è quello di ridurre i lag e la rotella arcobaleno che da dopo il Lion compare spesso e a volte rende il Mac inutilizzabile anche per molti secondi, e in alcune situazioni di maggiore stress accade molto ripetutamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il tuo MBP 8GB di RAM sono anche il massimo del possibile:


Komputerbay 8GB (2x 4GB) DDR3 SODIMM (204 pin) 1066Mhz PC3 8500 for Apple 8 GB


Corsair Mac Memory memoria - 8 GB : 2 x 4 GB - SO DIMM a 204 pin - DDR3


 


 


Come vedi nell'immagine che posto, in fondo a sinistra c'è la voce Spazio di scambio utilizzato. Se ti trattieni col cursore sopra  quella voce si aprirà una finestrella che spiega:


Quantità di dati compressi temporaneamente


spostati sul disco per liberare memoria per dati


usati più di recente.


Inoltre se clicchi su un processo in elenco (meglio tenere visibili solo quelli attivi, si fa nel menu Vista) si aprirà una specifica finestra che mostra tutti i dati utili. Sempre soffermandosi col cursore si apriranno finestre di spiegazione. Purtroppo la traduzione in italiano a volte crea problemi di comprensione.


Di qualsiasi programma si trovano tutte le spiegazioni necessarie navigandone l'Aiuto (cmd-maiuscole-?) e per la comprensione è utile leggere in esso cosa intende monitoraggio Attività per ogni singolo termine.


 


impostazioni-Mac-veloce-3.jpg


 



In generale l'attività di scrittura sul disco dei dati che non trovano spazio nella RAM viene definita Paging in ambiente PC e Swapping in ambiente Mac.  


Questo articolo da una buona dose di informazioni al riguardo: OS X e gestione dello swap


 


 


Per i tuoi rallentamenti temo tu abbia dei conflitti o delle incompatibilità in atto.


Scarica EtreCheck, riavvia il Mac e lancia quell'utility senza nessun programma in funzione. Quando avrà terminato la sua analisi (dopo qualche decina di secondi al massimo) segui i link che ti indicheranno come risolvere qualsiasi problema evidenziato. 


Riavvialo anche con i tuoi programmi abituali in funzione e continua a correggere eventuali errori segnalati.


Eventualmente non ti riuscisse di risolvere qualcosa, allora col bottone in basso a sinistra copia il suo report ed incollalo qui, sostituendo delle XXX a tuoi dati sensibili se ne trovi.


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

Per i tuoi rallentamenti temo tu abbia dei conflitti o delle incompatibilità in atto.

Scarica EtreCheck, riavvia il Mac e lancia quell'utility senza nessun programma in funzione. Quando avrà terminato la sua analisi (dopo qualche decina di secondi al massimo) segui i link che ti indicheranno come risolvere qualsiasi problema evidenziato. 

Riavvialo anche con i tuoi programmi abituali in funzione e continua a correggere eventuali errori segnalati.

Eventualmente non ti riuscisse di risolvere qualcosa, allora col bottone in basso a sinistra copia il suo report ed incollalo qui, sostituendo delle XXX a tuoi dati sensibili se ne trovi.

 

42 6.gif

 

 

Ti ringrazio 42.

 

La memoria di paging si aggira attorno ai 450 Mb.

 

Ho avviato il software da te segnalato e, dopo un po' di pulizia (un paio di processi da eliminare), ecco il report (secondo te devo ancora eliminare qualcosa?):

 

EtreCheck version: 2.1.2 (105)

Report generated 12 dicembre 2014 15:36:20 CET

 

Hardware Information: ℹï¸

MacBook Pro (17-inch, Early 2009) (Verified)

MacBook Pro - model: MacBookPro5,2

1 2.93 GHz Intel Core 2 Duo CPU: 2-core

4 GB RAM Upgradeable

BANK 0/DIMM0

2 GB DDR3 1067 MHz ok

BANK 1/DIMM0

2 GB DDR3 1067 MHz ok

Bluetooth: Old - Handoff/Airdrop2 not supported

Wireless:  en1: 802.11 a/b/g/n

 

Video Information: ℹï¸

NVIDIA GeForce 9400M - VRAM: 256 MB

NVIDIA GeForce 9600M GT - VRAM: 512 MB

Color LCD 1920 x 1200

 

System Software: ℹï¸

OS X 10.10.1 (14B25) - Uptime: 0:46:16

 

Disk Information: ℹï¸

ST9320421ASG disk0 : (320,07 GB)

S.M.A.R.T. Status: Verified

EFI (disk0s1) <not mounted> : 210 MB 

Letstry (disk0s2) / : 319.21 GB (259.12 GB free)

Recovery HD (disk0s3) <not mounted>  [Recovery]: 650 MB 

 

HL-DT-ST DVDRW  GS21N  

 

USB Information: ℹï¸

Apple Inc. Built-in iSight 

Apple, Inc. Apple Internal Keyboard / Trackpad 

Apple Computer, Inc. IR Receiver 

Apple Inc. BRCM2046 Hub 

Apple Inc. Bluetooth USB Host Controller 

 

Gatekeeper: ℹï¸

Mac App Store and identified developers

 

Launch Agents: ℹï¸

[loaded] org.macosforge.xquartz.startx.plist [support]

 

Launch Daemons: ℹï¸

[loaded] com.adobe.fpsaud.plist [support]

[loaded] org.macosforge.xquartz.privileged_startx.plist [support]

 

User Launch Agents: ℹï¸

[loaded] com.google.keystone.agent.plist [support]

 

User Login Items: ℹï¸

Google Drive Applicazione (/Applications/Google Drive.app)

Google Chrome ApplicazioneHidden (/Applications/Google Chrome.app)

EvernoteHelper Applicazione (/Applications/Evernote.app/Contents/Library/LoginItems/EvernoteHelper.app)

Android File Transfer Agent Applicazione (/Users/[redacted]/Library/Application Support/Google/Android File Transfer/Android File Transfer Agent.app)

AirDroid Applicazione (/Applications/AirDroid.app)

 

Internet Plug-ins: ℹï¸

FlashPlayer-10.6: Version: 16.0.0.235 - SDK 10.6 [support]

Flash Player: Version: 16.0.0.235 - SDK 10.6 [support]

QuickTime Plugin: Version: 7.7.3

Default Browser: Version: 600 - SDK 10.10

 

Safari Extensions: ℹï¸

Save to Pocket

 

3rd Party Preference Panes: ℹï¸

Flash Player  [support]

 

Time Machine: ℹï¸

Time Machine not configured!

 

Top Processes by CPU: ℹï¸

    8% mds

    5% WindowServer

    0% ocspd

    0% com.apple.WebKit.WebContent

    0% fontd

 

Top Processes by Memory: ℹï¸

99 MB com.apple.WebKit.WebContent

60 MB mds_stores

34 MB Finder

34 MB WindowServer

30 MB CalendarAgent

 

Virtual Memory Information: ℹï¸

2.08 GB Free RAM

751 MB Active RAM

327 MB Inactive RAM

621 MB Wired RAM

4.09 GB Page-ins

62 MB Page-outs

 

Diagnostics Information: ℹï¸

Dec 12, 2014, 02:50:41 PM Self test - passed

Dec 9, 2014, 05:50:08 PM AirDroid_2014-12-09-175008_MacBook-Pro-di-Ivan.hang

 

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Un volta lanciati i programmi che utilizzo solitamente, ecco cosa compare:

 

EtreCheck version: 2.1.2 (105)

Report generated 12 dicembre 2014 16:20:34 CET

 

Hardware Information: ℹï¸

MacBook Pro (17-inch, Early 2009) (Verified)

MacBook Pro - model: MacBookPro5,2

1 2.93 GHz Intel Core 2 Duo CPU: 2-core

4 GB RAM Upgradeable

BANK 0/DIMM0

2 GB DDR3 1067 MHz ok

BANK 1/DIMM0

2 GB DDR3 1067 MHz ok

Bluetooth: Old - Handoff/Airdrop2 not supported

Wireless:  en1: 802.11 a/b/g/n

 

Video Information: ℹï¸

NVIDIA GeForce 9400M - VRAM: 256 MB

NVIDIA GeForce 9600M GT - VRAM: 512 MB

Color LCD 1920 x 1200

 

System Software: ℹï¸

OS X 10.10.1 (14B25) - Uptime: 1:30:30

 

Disk Information: ℹï¸

ST9320421ASG disk0 : (320,07 GB)

S.M.A.R.T. Status: Verified

EFI (disk0s1) <not mounted> : 210 MB 

Letstry (disk0s2) / : 319.21 GB (257.61 GB free)

Recovery HD (disk0s3) <not mounted>  [Recovery]: 650 MB 

 

HL-DT-ST DVDRW  GS21N  

 

USB Information: ℹï¸

Apple Inc. Built-in iSight 

Apple, Inc. Apple Internal Keyboard / Trackpad 

Apple Computer, Inc. IR Receiver 

Apple Inc. BRCM2046 Hub 

Apple Inc. Bluetooth USB Host Controller 

 

Gatekeeper: ℹï¸

Mac App Store and identified developers

 

Launch Agents: ℹï¸

[loaded] org.macosforge.xquartz.startx.plist [support]

 

Launch Daemons: ℹï¸

[loaded] com.adobe.fpsaud.plist [support]

[loaded] org.macosforge.xquartz.privileged_startx.plist [support]

 

User Launch Agents: ℹï¸

[loaded] com.google.keystone.agent.plist [support]

 

User Login Items: ℹï¸

Google Drive Applicazione (/Applications/Google Drive.app)

Google Chrome ApplicazioneHidden (/Applications/Google Chrome.app)

EvernoteHelper Applicazione (/Applications/Evernote.app/Contents/Library/LoginItems/EvernoteHelper.app)

Android File Transfer Agent Applicazione (/Users/[redacted]/Library/Application Support/Google/Android File Transfer/Android File Transfer Agent.app)

AirDroid Applicazione (/Applications/AirDroid.app)

 

Internet Plug-ins: ℹï¸

FlashPlayer-10.6: Version: 16.0.0.235 - SDK 10.6 [support]

Flash Player: Version: 16.0.0.235 - SDK 10.6 [support]

QuickTime Plugin: Version: 7.7.3

Default Browser: Version: 600 - SDK 10.10

 

Safari Extensions: ℹï¸

Save to Pocket

 

3rd Party Preference Panes: ℹï¸

Flash Player  [support]

 

Time Machine: ℹï¸

Time Machine not configured!

 

Top Processes by CPU: ℹï¸

    7% WindowServer

    1% com.apple.WebKit.Plugin.64

    0% Google Chrome

    0% fontd

    0% ocspd

 

Top Processes by Memory: ℹï¸

245 MB com.apple.WebKit.WebContent

150 MB Google Chrome

103 MB Twitter

52 MB Safari

52 MB WindowServer

 

Virtual Memory Information: ℹï¸

41 MB Free RAM

1.30 GB Active RAM

1.28 GB Inactive RAM

743 MB Wired RAM

10.84 GB Page-ins

1.51 GB Page-outs

 

Diagnostics Information: ℹï¸

Dec 12, 2014, 03:40:57 PM AirDroid_2014-12-12-154057_MacBook-Pro-di-Ivan.crash

Dec 12, 2014, 02:50:41 PM Self test - passed

Dec 9, 2014, 05:50:08 PM AirDroid_2014-12-09-175008_MacBook-Pro-di-Ivan.hang

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Similar Content

    • By MacSea
      Ciao tutti; possiedo un macbook pro retina mid 2012, i7, ssd, 2,3mhz e da qualche tempo ho installato Sierra; vorrei quantomeno aggiornare ad High Sierra, o a Mojave, ma sono indeciso leggendo qua e là pareri negativi relativi a rallentamenti vari...tra l'altro, leggevo che da Mojave è difficile tornare indietro, fare downgrade. Cosa mi consigliate, per favore? Ho pensato anche ad una reinstallazione pulita, dopo backup con TM, ma il problema è il seguente: pareri, come dicevo, secondo i quali da Mojave nn si torna indietro, updates automatici di Mojave - che potrebbero creare problemi vari - ma soprattutto il ripristino da TM; come lo effettuo per non importare eventuali errori (se decidessi di ripristinare da TM)? Poi assistente migrazione che, tempo fa, non mi importava determinati elementi...mi rispondete per cortesia? Nn sono così esperto da valutare tutto questo.
      p.s. Un update ad High Sierra, quantomeno, creerebbe problemi secondo voi? 
    • By David TSI
      Buongiorno a tutti,
      premetto che ho cercato un po' nel forum e, più in generale, in internet ma non ho trovato nulla.
      Possiedo un iMac 5K Retina 27 pollici, Fine 2014 con Fusion Drive da 3TB che risulta essere pieno al 10/15%.
      Ho una vasta libreria di font gestita da Libro Font (614 totali, 355 utente) e quando installo una nuova font noto che sempre più spesso Libro Font tende a rallentare il processo di installazione, quello di visualizzazione dell'antemprima e quello, nel caso, di eliminazione.
      Mi sono accorto di questo rallentamento man mano che procedevo con le installazioni. Va da sè che:
      – o Libro Font non è nato per gestire così "tante" font e quindi necessito di un Font manager evoluto.
      – o oggettivamente il sistema gestisce lentamente "tutte queste" font e necessito di un SSD su cui spostarle tutte.
      Se la soluzione fosse la prima, tranne per il fatto che dovrei studiare come non creare conflitti e trovare un Font Manager buono, non ci sarebbero troppi problemi.
      Se la soluzione fosse la seconda, esiste un modo per spostare SOLO la libreria Font dell'utente su un SSD esterno? Tipo libreria iTunes su HDD esterno?
      Grazie in anticipo.
    • By @ndrew
      Ciao a tutti, sono nuovo in questo forum ed ho preso la decisione di iscrivermi dopo aver scoperto di non poter aggiornare il mio MacBookPro inizio 2011 con il nuovo MacOS Mojave.
      Sono un utente Apple da tanti anni. Attualmente sono in possesso di un MacBook Pro inizio 2011 con installato High Sierra Versione 10.13.6 (17G65) ed un iPhone 8 Plus.
      Dopo aver preso visione delle compatibilità con il nuovo MacOS su  https://support.apple.com/kb/SP777?locale=it_IT , decido di mettermi in contatto con il supporto Apple IT semplicemente per chiedere chiarimenti su questa scelta commerciale della Apple che ha deciso di considerare la mia macchina Obsoleta.
      Chiacchierando con l' operatrice Apple faccio presente le mie considerazioni, che, tutto sommato l' hardware della mia macchina non è così obsoleto paragonandolo alle prestazioni delle macchine attuali e che comunque ero un pò deluso dalla scelta della Apple di non aver pensato a degli aggiornamenti alternativi o comunque rendere compatibile il nuovo MacOS anche se alcune funzioni non potevano essere eseguite vista la mancanza di determinato hardware richiesto.
      L' operatrice comprende le mie considerazioni e mi consiglia vivamente di lasciare un Feedback sul sito della Apple  https://www.apple.com/feedback/ , assicurandomi che le segnalazioni ed i commenti lasciati dagli utenti vengono attentamente visionati dall'azienda.
      E così ho fatto, ho lasciato il mio feedback.
      Quindi arrivo al dunque, mi piacerebbe consigliare a tutti ed invitare tutti gli utenti Apple, che, come me si sono trovati a non poter aggiornare la propria macchina a lasciare un feedback sul portale Apple. Chissà se diventassimo tanti a lasciare le nostre considerazioni l' azienda non prenda delle decisioni alternative che vanno un pò fuori dai loro vincoli e policy aziendali?
      Se volete lasciare il vostro Feedback sul portale Apple il link è il seguente:  https://www.apple.com/feedback/ .
      Ciao a tutti e grazie macitynet.it
       
    • By Marco Cinelli
      Salve a tutti e grazie anticipatamente per le risposte che mi darete (se me le darete ).
      Ho installato un ssd Samsung 830 evo da 250 GB sul mio Macbook Pro 7.1 Metà  2010 da 2.66 ghz.
      Ora vorrei acquistare un adattatore (tipo optibay) ed inserire il vecchio HDD al posto del superdrive.
      Ho provato a cercare in rete quello giusto ma le descrizioni sono troppo frammentate e le opinioni sui vari prodotti contrastanti.
      Qualcuno di voi ha già fatto questo processo? Se si, quale adattatore avete acquistato? Vantaggi/Svantaggi?
      Io ho trovato, tra gli altri, questi. Ma alcune recensioni mi hanno lasciato un pò perplesso.
      http://www.amazon.it/LEICKE-Adattatore-universale-modelli-MacBook/dp/B00803HWGE/ref=cm_cr_pr_product_top
      http://www.amazon.it/Adattatore-MacBook-custodia-argento-SuperDrive/dp/B00A2VNUK4/ref=sr_1_1?s=electronics&ie=UTF8&qid=1382451083&sr=1-1&keywords=optibay+macbook+pro
      Spero che mi darete una mano. Grazie a tutti.