Powero

Aiuto! Problema persistente archivio macbook pro

Recommended Posts

Ciao a tutti,


Ho un problema con il mio MacBook Pro retina da 13 pollici. L'ho comprato poco più di un anno fa e da circa sei mesi a questa parte mi da sempre lo stesso problema, che non sono mai riuscito a risolvere ne facendolo visionare all'Apple Store, ne formattandolo.


In pratica senza nessuna sistematicità il mio sistema operativo (Yosemite) mi dice che ho l'hard disk pieno anche quando non è così.


Ho già formattato tre volte il computer resettando prima l'hard disk e poi reinstallandoci sopra il sistema operativo come da procedura.


Il problema è che a volte la cartella "altro" si espande insensatamente, per poi ritrovarmela magari una settimana dopo vuota.


Oppure tocca alla cartella applicazioni che man mano che passano i giorni sale in maniera smisuratamente alta (a volte addirittura mi diceva che avevo 700gb di applicazioni, avendo io nel retina un disco fisso di 128 gb!).


Ho letto altre discussioni che finivano sempre con "ho trovato la cartella mail piena", "ho i backup dell'Iphone e Ipad". 


Io non ho niente di queste cose. L'ultima volta che l'ho formattato è stato meno di una settimana fa e mi dice già che ho 60gb di applicazioni quando, stando a OmniDiskSweeper, la cartella applicazioni pesa 8gb. In totale ho occupato 20 gb da quando ho formattato non 80 come dovrebbe essere stando a Yosemite. Senza contare che mi dice comunque che ci sono 99gb liberi, invece che 10gb come dovrebbe essere stando ai SUOI calcoli.


Leggendo altre discussioni ho scaricato anche Tinker Tool per vedere eventuali cartelle nascoste, ma ad occhio non ho trovato anomalie, essendo il disco praticamente nuovo poiché ho recentemente formattato.


Spero che qualcuno mi possa aiutare!


Grazie in anticipo


post-50686-87302_thumb.png

post-50686-0-30101000-1423070443_thumb.p

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che ti ha detto Apple ?

Di formattare :/ L'ho fatto controllare anche ad un collega informatico che mi ha suggerito di riformattare. 

Nn so proprio darmi una spiegazione. ora i gb della sezione applicazioni sono 500 :/ ma i gb liberi cmq 98...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In genere questo capita quando si attiva Time Machine e si tiene attivo il suo automatismo anche quando l'HD di backup viene scollegato. In questo caso fra le altre compare una voce "Backup" e più si ritarda a ricollegare il disco esterno, per scaricare questo "backup preventivo", e più questa voce cresce di dimensioni.


Servisse spazio per il lavoro del Mac però essa verrebbe ridotta automaticamente...


 


Altre ragioni per un'occupazione abnorme non ne conosco, se non dovute al malfunzionamento di uno specifico programma...


 


Comunque per "smuovere" i dati del tuo filesystem, a mo' di "smanettamento", fai queste poche cose:


 


Salva un diagramma come il secondo che hai postato;


apri Terminale ed attiva la visualizzazione dei file nascosti copia/incollando questa stringa e dando invio:



defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles TRUE && killall Finder

quindi apri la finestra del tuo disco con un doppio click sulla sua icona;


scegli la visualizzazione per elenco (⌘2);


apri il pannello delle opzioni di visualizzazione (⌘J);


metti la spunta a Dimensioni;


metti la spunta a Calcola tutte le dimensioni;


attendi pazientemente, decine di minuti, che tutte le cartelle nella colonna Dimensioni presentino un valore, anche Zero byte è un valore, invece che i puntini ...


 


 


A questo punto potrai verifica con un nuovo diagramma se lo "smanettamento" avrà inciso sulla situazione. Comunque potrai controllare tutti quanti gli ingombri di tutti quanti i file presenti sul tuo Mac (calcolati da OS X e non da un'Utility di terze parti) e quindi potrai scoprire abbastanza facilmente dove si annida la superfetazione che occupa così tanto spazio


 


Infine disattiva la visualizzazione dei file nascosti con quest'altra stringa:



defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles FALSE && killall Finder

Uno dei possibili ingombri eccessivi si può verificare sia per il file Sleepimage che per i file di Swap.


Nel Finder digita ⇧⌘G e copia/incolla in quella finestra la stringa: /private/var/vm


Si aprirà la finestra che contiene questi file. Selezionali e cestinali, quindi riavvia e solo allora potrai cancellarli.


Non preoccuparti perché verranno ricreati con qualche lentezza alla prima messa in STOP e all'apertura di alcune applicazioni che swappano molto (usano molto la Memoria Virtuale scritta sul disco d'avvio).


 


Poi facci sapere come va.


 


42 6.gif


Share this post


Link to post
Share on other sites

In genere questo capita quando si attiva Time Machine e si tiene attivo il suo automatismo anche quando l'HD di backup viene scollegato. In questo caso fra le altre compare una voce "Backup" e più si ritarda a ricollegare il disco esterno, per scaricare questo "backup preventivo", e più questa voce cresce di dimensioni.

Servisse spazio per il lavoro del Mac però essa verrebbe ridotta automaticamente...

 

Altre ragioni per un'occupazione abnorme non ne conosco, se non dovute al malfunzionamento di uno specifico programma...

 

Comunque per "smuovere" i dati del tuo filesystem, a mo' di "smanettamento", fai queste poche cose:

 

Salva un diagramma come il secondo che hai postato;

apri Terminale ed attiva la visualizzazione dei file nascosti copia/incollando questa stringa e dando invio:

defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles TRUE && killall Finder

quindi apri la finestra del tuo disco con un doppio click sulla sua icona;

scegli la visualizzazione per elenco (⌘2);

apri il pannello delle opzioni di visualizzazione (⌘J);

metti la spunta a Dimensioni;

metti la spunta a Calcola tutte le dimensioni;

attendi pazientemente, decine di minuti, che tutte le cartelle nella colonna Dimensioni presentino un valore, anche Zero byte è un valore, invece che i puntini ...

 

 

A questo punto potrai verifica con un nuovo diagramma se lo "smanettamento" avrà inciso sulla situazione. Comunque potrai controllare tutti quanti gli ingombri di tutti quanti i file presenti sul tuo Mac (calcolati da OS X e non da un'Utility di terze parti) e quindi potrai scoprire abbastanza facilmente dove si annida la superfetazione che occupa così tanto spazio

 

Infine disattiva la visualizzazione dei file nascosti con quest'altra stringa:

defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles FALSE && killall Finder

Uno dei possibili ingombri eccessivi si può verificare sia per il file Sleepimage che per i file di Swap.

Nel Finder digita ⇧⌘G e copia/incolla in quella finestra la stringa: /private/var/vm

Si aprirà la finestra che contiene questi file. Selezionali e cestinali, quindi riavvia e solo allora potrai cancellarli.

Non preoccuparti perché verranno ricreati con qualche lentezza alla prima messa in STOP e all'apertura di alcune applicazioni che swappano molto (usano molto la Memoria Virtuale scritta sul disco d'avvio).

 

Poi facci sapere come va.

 

42 6.gif

Grazie per la risposta, ma non ho trovato alcun file strano e nessuna cartella dalle dimensioni sospette. Non ho la sezione backup su "archivio" quindi non penso sia time machine, in ogni caso non ho trovato davvero niente fuori posto. In allegato una nuova schermata con dimensioni assai ridotte. Comunque qualche giorno fa la cartella applicazioni da 500gb è scesa a livello normale (comunque una ventina di gb, ma penso sia normale) per poi tornare ieri a 80 gb. La voce altro invece è sparita. Sembra una presa per il culo, ma è così!

Grazie per l'aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per la risposta, ma non ho trovato alcun file strano e nessuna cartella dalle dimensioni sospette. Non ho la sezione backup su "archivio" quindi non penso sia time machine, in ogni caso non ho trovato davvero niente fuori posto. In allegato una nuova schermata con dimensioni assai ridotte. Comunque qualche giorno fa la cartella applicazioni da 500gb è scesa a livello normale (comunque una ventina di gb, ma penso sia normale) per poi tornare ieri a 80 gb. La voce altro invece è sparita. Sembra una presa per il culo, ma è così!

Grazie per l'aiuto

 

Le immagini devi postarle in un repository online, qui hai praticamente esaurito lo spazio disponibile con 3 immagini.

Altro non figurava nemmeno nella tua prima immagine, anche se una barra bianca c'era.

L'unica è supporre che ci sia un qualche baco in Yosemite e potresti segnalarlo ad Apple: Apple - Mac OS X - Feedback

 

42 6.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Similar Content

    • By Robye64
      l'ultimo aggiornamento ho trovato il Mac impossibilitato a connettersi con il cavo ethernet
      (il wi-fi non funziona, probabilmente perché ho installato con una patch, High Sierra sulla mia macchina)
      In pratica il pc completamente isolato.
      Dopo varie ricerche con lo smartphone come indicato qui, ho ripristinato il file /System/Library/Extensions/AppleKextExcludeList.kext da l'ultimo backup e magicamente al riavvio la connessione tramite cavo è ripartita 
      Non so se devo fare mea culpa per aver installato High Sierra, non previsto per il mio vecchio Mac Pro 3.1 Early 2008, che se non sbaglio prevede l'aggiornamento dell'OS solo fino a Yosemite
      Mi conviene ripristinare in modo pulito Yosemite?
      e se si, come?
    • By attilio tardani
      Ciao a tutti 
      Ho un macbook pro 13 pollici meta 2012 con hdd 500 gb, 4gb di ram con installato l'ultima versione di mavericks. Negli anni non ho mai aggiornato il computer a yosemite, el capitan, sierra o high sierra perché temevo rallentamenti. 
      Tuttavia a breve cambierò l'hdd con una ssd e quindi di conseguenza cambierò anche software ( anche perché alcune cose iniziano a non essere più supportate)  
      La mia domanda è quale software mi consigliate? Yosemite, El Capitan, Sierra o High Sierra? 

       
    • By Snake Random
      Salve a tutti, sono un nuovo utente del forum.
      Ieri stavo ripristinando il mio Imac (late 2010) alle impostazioni di fabbrica. All'improvviso è mancata la corrente e l'iMac si è spento. Alla riaccensione rimane bloccato sulla schermata della mela. Avviando internet recovery prima esce l'icona del mondo che gira poi, subito dopo il caricamento, torna alla schermata fissa della mela. Premendo maiusc o maiusc+comando+v prima mostra una serie di stringe da terminale, poi crasha, si riavvia, e torna alla schermata della mela. Premendo alt durante l'accensione l'unico volume riconosciuto è un certo "recovery".
      Comincio a pensare che sia morto l'hard disk...
      In tal caso quanto costa uno nuovo da 1 o 2 tb? Posso cambiarlo da solo? La procedura è molto complessa?
      Vi prego aiutatemi, non so più dove battere la testa....
    • By ruschio86
      Buonasera ho un macbook pro mid 2010  2,53 ghz con hd da 500 gb e 4 gb di ram. il mac comincia ad essere lento, vorrei passare ad un ssd ( probabilmente da 250 gb).
      avete qualcuno da consigliarmi? ho visto che su buydifferent ci sono 240 GB SSD OWC Electra 3G [ +164.90 € ] , ho letto che su altri siti consigliano il SSD SAMSUNG 830.
      il mio mac dovrebbe essere un sata  2(anche se vedo velocità link negoziata 1,5 che dovrebbe essere dei sata 1).
      voi che cosa mi consigliate, quale SSD acquistare? ampliare la ram mi conviene?
      grazie in anticipo, non sono molto pratico, ogni consiglio è ben accetto
       
      Lorenzo


    • By nosquare
      Ciao a tutti. Ho un problema e non so se posso risolverlo. Al momento ho un macbook pro late 2011 e ho intallato come sistema operativo Yosemite. Per poter utilizzare un programma avrei bisogno di installare Snow Leopard su una partizione. Il problema è che quando inserisco il cd d'installazione di snow leopard il mac mi segnala che non può installarlo perchè è una copia troppo vecchia... come posso fare qualcuno può aiutarmi? Grazie mille