Pages: andare a capo note piè di pagina


lylius
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, 


sto scrivendo la tesi specialistica e ho una nota a piè di pagina molto lunga: la nota mi costringe il testo a fare un "buco" molto grande e stonato nell'impaginazione, per tenere tutta la nota nella stessa pagina. Come faccio a far iniziare la nota in una pagina e farla proseguire in quella successiva?


Vi allego foto per farvi capire, si vede chiaramente il testo, poi un grosso buco e la pagina seguente con testo e la nota molto lunga.


Grazie in anticipo per il vostro aiuto!


problema note a piè di pagina.tiff

Link to comment
Share on other sites

A priori, è davvero così necessaria una nota di quella dimensione?


Se è così importante nella sua interezza, non sarebbe il caso di elevarla alla dignità di una casella di testo? ... se non addirittura di una citazione all'interno del testo stesso?


 


Una soluzione possibile per smezzare la nota, casereccia..., è ridurre il testo in modo che stia nella prima pagina (troncandolo con un ⟶ continua) e poi inserire una nota nella pagina successiva in cui proseguire e completare. Il numeretto della seconda nota lo si può sostituire con un testo (tipo ⟶ segue) mentre il numero della nota nella seconda pagina (infilato dove viene comodo, tipo dopo un punto e a capo di fine periodo) lo si può far sparire cambiandone il colore con quello del foglio.


Unico problema: se le note sono impostate con numerazione progressiva, e non numerate solo per pagina, allora la progressione numerica verrebbe alterata.


 


42 6.gif


Link to comment
Share on other sites

A priori, è davvero così necessaria una nota di quella dimensione?

Se è così importante nella sua interezza, non sarebbe il caso di elevarla alla dignità di una casella di testo? ... se non addirittura di una citazione all'interno del testo stesso?

 

Una soluzione possibile per smezzare la nota, casereccia..., è ridurre il testo in modo che stia nella prima pagina (troncandolo con un ⟶ continua) e poi inserire una nota nella pagina successiva in cui proseguire e completare. Il numeretto della seconda nota lo si può sostituire con un testo (tipo ⟶ segue) mentre il numero della nota nella seconda pagina (infilato dove viene comodo, tipo dopo un punto e a capo di fine periodo) lo si può far sparire cambiandone il colore con quello del foglio.

Unico problema: se le note sono impostate con numerazione progressiva, e non numerate solo per pagina, allora la progressione numerica verrebbe alterata.

 

42 6.gif

Purtroppo sì, è necessaria perchè il mio prof non vuole appendice e quindi le note devono includere anche approfondimenti al di fuori dell'argomento di tesi (motivo per cui non posso includerla come citazione nel testo stesso: aprire la testa al prof non lo posso fare, purtroppo).

E' una buona soluzione la tua, e ti ringrazio, ma mi si pone un altro quesito: come rinomino il numero in apice della nota per scriverci un testo?

E si, le note sono progressive e non per pagina, ma sono disposta a metterle una per una a mano pur di risolvere questo problema..

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo sì, è necessaria perchè il mio prof non vuole appendice e quindi le note devono includere anche approfondimenti al di fuori dell'argomento di tesi (motivo per cui non posso includerla come citazione nel testo stesso: aprire la testa al prof non lo posso fare, purtroppo).

E' una buona soluzione la tua, e ti ringrazio, ma mi si pone un altro quesito: come rinomino il numero in apice della nota per scriverci un testo?

E si, le note sono progressive e non per pagina, ma sono disposta a metterle una per una a mano pur di risolvere questo problema..

 

________________

 

Cerca almeno di risolvere la questione delle note progressive.

Anche un rimando è molto più semplice se è a pag. XX nota 3 invece che a pag XX nota 12345 (senza numero di pagina un rimando sarebbe solo un castigo...).

Questa modifica si può eseguire automaticamente su tutto il documento dopo aver eseguito un Inserisci/Nota a piè di pagina nell'Inspector/Formattazione/Note a piè di pagina.

 

Comunque nella nota il numero d'ordine si può cancellare. Quindi lo puoi sostituire col testo che vuoi, perciò anche con un numero che adeguerai usando il menu Formato/Font/Linea di base/Apice ... certo che per tutte le note potrebbe rappresentare una pazzia.

________________

 

Ora che ho avuto più tempo per rifletterci credo d'aver trovato l'escamotage risolutivo della tua contingenza ... se hai una nota nella pagina successiva.

Clicca prima del numero d'ordine della nota successiva, digita invio ⎠e vedrai che diventa disponibile uno spazio che precederà la nota senza alterare il numero d'ordina. Inserisci in quello spazio la porzione di nota eccedente nella pagina precedente coi dovuti richiami del caso. Servirà solo l'accortezza di aggiungere una riga vuota della stesso corpo dello spazio predefinito fra nota e nota.

Il risultato estetico dovrebbe essere inappuntabile.

 

42 6.gif

Link to comment
Share on other sites

________________

 

Cerca almeno di risolvere la questione delle note progressive.

Anche un rimando è molto più semplice se è a pag. XX nota 3 invece che a pag XX nota 12345 (senza numero di pagina un rimando sarebbe solo un castigo...).

Questa modifica si può eseguire automaticamente su tutto il documento dopo aver eseguito un Inserisci/Nota a piè di pagina nell'Inspector/Formattazione/Note a piè di pagina.

 

Comunque nella nota il numero d'ordine si può cancellare. Quindi lo puoi sostituire col testo che vuoi, perciò anche con un numero che adeguerai usando il menu Formato/Font/Linea di base/Apice ... certo che per tutte le note potrebbe rappresentare una pazzia.

________________

 

Ora che ho avuto più tempo per rifletterci credo d'aver trovato l'escamotage risolutivo della tua contingenza ... se hai una nota nella pagina successiva.

Clicca prima del numero d'ordine della nota successiva, digita invio ⎠e vedrai che diventa disponibile uno spazio che precederà la nota senza alterare il numero d'ordina. Inserisci in quello spazio la porzione di nota eccedente nella pagina precedente coi dovuti richiami del caso. Servirà solo l'accortezza di aggiungere una riga vuota della stesso corpo dello spazio predefinito fra nota e nota.

Il risultato estetico dovrebbe essere inappuntabile.

 

42 6.gif

 

Siiiiii è venuta perfetta come la immaginavo!!!!!!!!!!

Grazie mille, davvero.. mi hai risolto una cosa veramente fastidiosa: già c'era il prof con le sue manie, ci mancava pure avere un'impaginazione terrificante. Grazie di cuore!  :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share